Ministero degli Esteri russo: l’Ucraina sta preparando il suo territorio per l’occupazione da parte dell’Occidente

placeholder


Mosca , 6 luglio 2023,- IA Regnum. Le autorità di Kiev stanno preparando il territorio ucraino per l’occupazione da parte dell’Occidente, ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova in un briefing il 6 luglio.
“Stanno solo aspettando, preparando il territorio dell’Ucraina per l’occupazione da parte di coloro che dovrebbero governarli”, ha detto Zakharova.
Ha aggiunto che il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha negato al popolo ucraino l’opportunità di governare il proprio paese.

Come riportato da IA ​​Regnum , il fatto che l’Ucraina cesserà di esistere come Stato nel prossimo futuro è stato precedentemente affermato dal vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa Dmitry Medvedev . Secondo lui, la Russia è soddisfatta di due dei tre possibili scenari per il suo crollo, ed entrambi comportano la divisione delle terre ucraine tra la Russia e l’Unione Europea.

Il presidente russo Vladimir Putin , parlando a margine del Forum economico internazionale di San Pietroburgo (SPIEF), ha confermato che la Polonia sogna di ottenere l’Ucraina occidentale. “I polacchi stanno dormendo e stanno vedendo come riprendersi l’Ucraina occidentale”, ha detto.

Gli esperti hanno considerato la possibilità di dividere l’Ucraina secondo lo “scenario coreano”. Gli oppositori di questo progetto saranno la Gran Bretagna, che afferma di patrocinare Kiev e non è ancora pronta a scendere a compromessi, e all’interno dell’UE, i paesi baltici e la Polonia. I polacchi sono interessati al pieno controllo dell’Ucraina, hanno detto gli esperti.

Nel frattempo gli stessi analisti occidentali scrivono che “i risultati della controffensiva ucraina sono molto deludenti e la Nato nella prossima riunione di Vilnius dovrà affrontare il problema e decidere per un eventuale intervento diretto inUcraina”.

Fonte; Regnum.ru

Traduzione: Sergei Leonov

12 commenti su “Ministero degli Esteri russo: l’Ucraina sta preparando il suo territorio per l’occupazione da parte dell’Occidente

  1. Analisi corrette e moderata distaccata degli eventi , cosa che i media nato italiani non si puede perchè patrocinano i trombettieri gazzettieri telematici affinchè sparino stronxate sempre più grosse addossandole ai Russi : copione noto ai cittadini attenti che esercitano una cittadinanza critica e produttiva , cose che sfuggono a molti moltissimi la maggioranza perchè il sistema crea un senso di colpa inconscio : se non stai con la tv i media di massa telematici sei un reietto sovversivo…che bel modo di ragionare!

  2. Eggià cara Maria, a fare i buoni contro i prepotenti ci si rimette sempre…e se non li eliminate per primi sarete eliminati voi stessi come lo sono stati gli aborigeni d’ Australia o i pellerossa d’ America! A governare il mondo dalla notte dei tempi ad oggi è la forza, non la legge. Voi russi dovete imparare dagli inglesi e dagli ebrei di come si governa il mondo. Oppure dai vostri antenati di 1000 anni fa che mica andavano per il sottile. Massoneria, polonio, omicidi mirati, kill list del martedì, colpi di stato programmati a go go, ecc. ecc. Questi sono gli strumenti di oggi.

    1. Caro Annibal e cari tutti.

      Gli strumenti criminali delle guerre passate la Russia di oggi non li usa più. E’ cambiata, Putin forse è cambiato.
      E’ diventato tanto più forte e più intelligente, che vincerà facendo il buono ( cioè agendo nella legalità ). A essere cattivo ne trarrebbe un vantaggio di breve durata, ma perderebbe molto consenso.

      La Russia non può accettare una Ucraina occidentale nazista e armata.
      Resta quindi una sola soluzione: farà fuori tutti coloro che entreranno in armi in Ucraina.

  3. Brava elegante intelligente come sa essere madame Maria zakharova congratulazioni a lei e alle donne russe.

  4. Ucraina cattolicizzata polakka ad ovest del Dneper – Ucraina Ortodoxa russa ad est del Dneper — e ancora è un regalo cari Rotsci Rocfi

  5. L” Ucraina con il colpo di Stato Orchestrato da USA -NATO nel 2014 per creare un regime FANTOCCIO FILO-USA NAZISTA-PUPULISTA aveva già cessato di esistere come Stato Indipendente !
    Quando entreranno ufficialmente le truppe degli INVASORI USA & NATO nella nuova colonia USA chiamata Ucraina non sarà altro che la legalizzazione della fine dello Stato Indipendente Ucraino per mano USA !

  6. Occhio che con l’intervento diretto si rischia di fare una figura ancora peggiore; un conto è se i russi schiacciano gli ucraini ma se facessero lo stesso con truppe NATO poi come li minacci? potrebbero scoprire che gli occidentali abbaiano solo

  7. quindi quindi… vediamo cosa ne pensano gli altri.. però questo potrebbe essere uno scenario verosimile… l’Ucraina sparirà come Stato.. la parte orientale assorbita dalla Federazione Russa, insieme alla già annessa Crimea… la parte occidentale se la spartirà l’Anglosfera… tutti contenti.. tutti sazi conflitto momentaneamente congelato… pronto per la cottura alla prossima occasione..

  8. La sorte migliore per l’Ucraina é che venga interamente conquistata dai Russi, non vedo conclusione migliore, qualsiasi cosa diversa, sarà un grave danno per il popolo Ucraino.

  9. I Polacchi hanno quasi finito i pop-corn. Non vorrei essere nei panni di Zelenski quando dovra’ dire ai suoi scagnozzi – Non e’ come sembra…Ci riprenderemo tutto state tranquilli .-

  10. Quando la Russia conquisterà tutto il Donbass e gli Ucraini non avranno più uomini e ne armi ,solo allora i Polacchi entreranno in Ucraina e ,per tacito accordo ,finirà il conflitto.Non ci sarà mai una ratifica di pace ma un conflitto congelato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM