Mettere in guardia ! Rissa alla Fiera Agricola in Francia! Agricoltori arrabbiati hanno invaso lo spettacolo e cercano Emmanuel Macron


Le riprese impressionanti dell’incidente al Salon de l’Agriculture mostrano gli agricoltori che forzano i cordoni di sicurezza mentre la tensione aumenta.

La tensione sale al Salone dell’Agricoltura di Parigi quando gli agricoltori infuriati hanno invaso la sede, alla disperata ricerca di Emmanuel Macron. Nel cuore dell’evento, si sono svolte scene di scontro mentre gli agricoltori forzavano i cordoni di sicurezza. Obiettivo dichiarato: far uscire il Presidente della Repubblica dal salotto di casa.

I CRS vengono travolti dalla determinazione degli agricoltori e si ritrovano travolti dalla folla e cadono a terra. Immagini stupende…

Rabbia degli agricoltori francesi contro Macron e la UE

Questi eventi riflettono la profonda frustrazione e un senso di tradimento tra gli agricoltori, che ritengono che il governo non tenga conto delle loro preoccupazioni e difficoltà. Per molti, Macron incarna questo governo disconnesso, il cui potere sembra poggiare esclusivamente sulla forza brutale.

Nel frattempo, il capo della polizia di Parigi, Laurent Nuñez, ha fatto una rapida apparizione, arrivando e ripartendo immediatamente.

La situazione resta esplosiva poiché il presidente Macron rischia di diventare il primo capo di Stato a essere espulso dal Salon de l’Agriculture.

Fonte: Reseau International

Traduzione: Gerard Trousson

12 commenti su “Mettere in guardia ! Rissa alla Fiera Agricola in Francia! Agricoltori arrabbiati hanno invaso lo spettacolo e cercano Emmanuel Macron

  1. Macron appartiene alla schiera dei complici e pagliacci della finanza come Draghi, Von der Leyen, Stoltengerg, etc, tutta gente da rimandare negli USA pena la devastazione dell’Europa. Cacciamoli

  2. C.V.D. La famigerata “rivoluzione francese” tanto strombazzata nei libri di storia, in realtà di Populismo aveva ZERO contenuti. E’ stata un’idea dei nemici del Popolo – i genioni liberatori-ladroni – senza onore. E’ giunta alla fine ………….. sta vacillando ……………………..la falsità della “élite” e c. di merda è palese, e va tutto in malora. Viva il Populismo !

  3. La rabbia degl’ agricoltori, non i soli ad esserlo, che non è solo francese configura i primi squarci nei muri di questo penoso europeismo EU di vassallaggio economico Usa. La torre inizia a cedere dalle fondamenta. Il disagio è vecchio ed incancrenito. Hanno iniziato, ed ancora continuano in verità, i polacchi con i blocchi del grano radioattivo ucraino. Si sono sparse, le proteste, a macchia d’ olio perfino in Italia e Spagna. Bruxelles imploderà finalmente, potremo sperare in un nuovo inizio. Più semplice e povero forse, ma più giusto.

  4. Il fatto è che il gerontofilo pervertito macron, servo degli ebrei-strozzini rothschild ramo francese, dovrebbe essere espulso dalla Francia, non soltanto dal Salon de l’Agriculture …

    Cari saluti

  5. il presidente Merdon ha persino il tempo di andare alla fiera dell’agricoltura? pensavo passasse tutot il tempo a farsi inkulare dal suo vecchio transessuale “premiere dame” 😀

  6. Von der Pfizer, Macron, Sholtz, Sunak, Meloni, Draghi, Stolnterberg, Borrel … tutta gente che va inseguita con i forconi e cacciata (e infilzata) a furor di popolo ! Attenzione, nonostante i sedativi mediatici che ci vengono propinati in enormi quantità ogni giorno, la storia sta andando verso questa direzione, non tanto per l’eroismo dei popoli europei, che a parte lodevoli eccezioni come questa, non si vede ancora, ma soprattutto per l’evoluzione degli avvenimenti geopolitici in corso che portano inevitabilmente alla disfatta di USA-UK-NATO-UE-SIONISTI !

  7. Prima o poi l’Europa imploderà e questione di tempo ormai.
    Auspico tanto, che la Germania esca dall’Euro così crolla tutto il castello di carte finora tenuto in piedi.

  8. Scusatemi,ma devo chiedervi come mai la polizia italiana così solerte,con operai e studenti, non lo è invece con i centri di spaccio, luoghi occupati da extracomunitari,financo nelle ns piazze ed anche vicino casa nostra, abbiamo spacciatori…..

    1. Rispondo alla tua domanda GIANNI : Le cosiddette forze dell’ordine PS, CC e magistratura, sono forti con i deboli (molto facile manganellare manifestanti pacifici e disarmati come i liceali o come qualche anno fa i no vax), e deboli e servi con i forti, impossibili da perseguire (come mafie, camorre, massonerie, spacciatori, banchieri e finanzieri), perchè sono a libro paga di costoro !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM