Messaggio di Alexander Dugin

A tutti quelli che attraverso me e per altre vie hanno fatto giungere le loro condoglianze per Alexandr Dugin
“Come tutti sapete, a seguito di un attacco terroristico compiuto dal regime nazista ucraino, il 20 agosto, di ritorno dal festival della Tradizione vicino a Mosca, mia figlia Daria Dugina è stata brutalmente uccisa da un’esplosione davanti ai miei occhi. Era una bella ragazza ortodossa, patriota, corrispondente militare, esperta dei canali centrali e filosofa. I suoi discorsi e i suoi resoconti sono sempre stati profondi, fondati e sobri. Non ha mai invocato la violenza e la guerra.
Era una stella nascente all’inizio del suo viaggio. I nemici della Russia l’hanno uccisa di nascosto …

Ma noi, il nostro popolo, non possiamo essere spezzati nemmeno da colpi così insopportabili. Volevano schiacciare la nostra volontà con sanguinoso terrore contro i migliori e i più vulnerabili di noi. Ma non lo capiranno.
I nostri cuori bramano qualcosa di più della semplice vendetta o punizione: è troppo meschino, non russo. Abbiamo solo bisogno della nostra Vittoria. Mia figlia ha deposto la sua vita da vergine sul suo altare.

Quindi vinci, per favore!
Volevamo farla diventare intelligente e un eroe.
Lascia che ispiri i figli della nostra Patria all’impresa anche adesso.
L’addio a Daria Dugina (Platonova) – una funzione commemorativa civile – si terrà il 23 agosto presso il Centro televisivo di Ostankino alle ore 10.00.
Aleksandr Dugin

11 Commenti
  • Andy Colombo
    Inserito alle 13:17h, 23 Agosto Rispondi

    Sentire condoglianze!!!! RIP Dasha

  • natalino
    Inserito alle 14:18h, 23 Agosto Rispondi

    A egregie cose il forte animo accendono. L’urne dei forti……………….

  • francesca
    Inserito alle 14:21h, 23 Agosto Rispondi

    Molti analisti hanno previsto l’uscita di scena di Alexandr Dugin a causa dello straziante dolore dovuto alla perdita della figlia. Io ero certa che non si sarebbe arreso nemmeno in questa drammatica circostanza, e anzi, se possibile, avrebbe concordato nel suo cuore una lotta ancor più tenace per la realizzazione di un mondo quanto più lontano da questa forma di nazismo. Dugina Platonova non morirà mai.

  • Etherefoupulos
    Inserito alle 15:22h, 23 Agosto Rispondi

    Del resto in questi anni di provaggio ad uscire dl sistema della Cupola cabalitica masson mafiosa che regge il globo , in questi anni
    i global capitalisti hanno fatto di tutto per distruggere tutto e tutti , Big Tech in primis ; Merda-Azon non pubblicava i libri di Dugin sul suo portale di e commerce , poi Google sappiamo come utilizzi tecniche ultra raffinate di censura , di occultamento e di stalking di chi non è nelle sfere dei vari OMS / OENNEGI’ / OGM!

  • birratarelli
    Inserito alle 16:47h, 23 Agosto Rispondi

    questa è la libertà e democrazia che l’occidente ( anglosionista ) propugna per il globo terracqueo

    mi sembra doveroso fare le condoglianze al maestro ALEXANDER DUGIN per la perdita dell’affetto più caro strappata alla vita dalla MERDA ORDOLIBERISTA che presto pagherà per i crimini commessi nel mondo.

    SLAVA DARYA DUGINA
    SLAVA RUSSIA

  • Paolo Maniglio
    Inserito alle 17:06h, 23 Agosto Rispondi

    Colpito da cotanta violenza e codardia per mano fasciata ; mi prostro innanzi al corpo immacolato di Darja spezzata nei suoi anni migliori figlia venerabile della sacra terra russa . La sua morte non sarà iinvana . Dio misericordioso punisci chi ha reciso la vita della tua figlia prediletta Paolo

    • vincenzo
      Inserito alle 15:26h, 24 Agosto Rispondi

      ma la vogliamo smettere di parlare di fascismo e nazismo? ma come è possibile che non riuscite a ragionare con la vostra testa? il nazismo e il fascismo combattevano esattamente quello stesso impero che oggi putin sta comabattendo. ricercate la storia vera e soprattutto analizzatela nel giusto contesto …solo cosí potrete evitare di farvi abbindolare dal gioco delle tre carte che quotidianamente i maestri di holliwood vi propinano.

  • Mentula
    Inserito alle 19:23h, 23 Agosto Rispondi

    Grazie professore per continuare, malgrado una tragedia così immane, il suo persorso di liberazione dall’oppressione e per la libertà dell’uomo. Una giovane e straordinaria vita è stata spezzata, e non una qualunque, bensì una figlia; spero solo che la vittoria finale sul Male possa davvero essere considerato per un padre amorevole un “giusto prezzo” da pagare per il trionfo del Bene. L’anima russa è diversa da quella Occidentale: un popolo che ha sofferto così tanto ha imparato ad approcciarsi al dolore ed alla sofferenza con uno spirito del tutto peculiare. E le sue parole sono esemplificative in tal senso. Le sono vicino in questo momento così tragico e le esprimo le mie più sincere condoglianze.

  • Hannibal7
    Inserito alle 23:39h, 23 Agosto Rispondi

    Le mie più sincere condoglianze prof Alexander Dugin
    Onore a te Darya che sei stata esempio di personalità fedele ai valori della propria nazione
    Noi non dimentichiamo…..
    Rip Darya

    Hannibal7

  • дуx
    Inserito alle 09:17h, 24 Agosto Rispondi

    A tutti gli amici di CI, che volessero far pervenire da piu’ vicino, i propri pensieri di Condoglianze, alla famiglia Dugin, e piu’ in generale al Popolo Russo , scriva qui :

    http://en.kremlin.ru/contacts

    https://odysee.com/@RT:fd/Dugina-father:e

  • vincenzo
    Inserito alle 15:16h, 24 Agosto Rispondi

    Non conoscerà mai sconfitta il cuore del giusto che combatte!

Inserisci un Commento