Membro del Parlamento Tedesco Lindemann:”Si sta sprofondando il Kosovo nell’estremismo islamico?

Gumman Lindemann membro del gruppo parlamentare di AfD presso la Camera dei Rappresentanti di Germania ha dichiarato di essere preoccupato per gli avvenimenti nel Kosovo. Non si può nascondere che, proprio in questo momento ci sono stati come la Turchia ed il Qatar che contribuiscono alla islamizzazione radicale del Kosovo, ha dichiarato Lindemann.

“In termini di popolazione, il numero più elevato di combattenti dell’is in un paese europeo si trova in Kosovo”, afferma lindemann. Secondo Lindemann, il Kosovo è una fortezza della criminalità organizzata nei Balcani occidentali e circa 140 chiese cristiane sono già state distrutte da incendio.

La Germania, come la maggior parte degli altri stati membri dell’Unione Europea, ha riconosciuto il Kosovo come stato indipendente nel 2008

Estremisti nel Kosovo

Tuttavia quanto sta accadendo in quel paese risulta totalmente occultato dai media tedeschi. Chiunque voglia apprendere quanto accade nei Balcani, dovrà necessariamente familiarizzarsi a seguire agenzie di notizie o esperti stranieri. Secondo Lindemann è del tutto inaccettabile che stati islamici promuovano la costruzione di moschee e l’islamizzazione radicale della società. Fortunatamente il Kosovo non fa parte dell’Unione Europea e non potrà diventarne parte viste le condizioni in cui si trova.

Secondo Lindemann il fatto che solo pochi giorni fa il nascondiglio dei ricercati per i fatti di Bad Godesberg sia stato scoperto da due albanesi del Kosovo che avevano necessità di abbandonare il paese, si inserisce perfettamente nelpanorama generale.

E’ ora che il Governo Federale presti attenzione al Kosovo. Risulta intollerabile che questa regione nel cuore dell’Europa si trasformi sempre di più in uno Stato fallito e che a nessuno questo interessi, ha detto Lindemann.

Fonte: News Front

Traduzione: Sergei Leonov

9 Commenti

  • atlas
    8 Agosto 2019

    solo 2 art.li fa Turchia e Qatar salafite erano da codesta redazione messi in una coalizione ‘del bene’

    scusate l’impertinenza, ma voi ci siete mai stati in arabia saudita ? Io sì, 2 volte, nel 1998 e 1999. E già allora io, ospite di famiglie influenti locali, sentivo parlare di finanziamenti, matrimoni al fine dell’acquisizione dei documenti, a Bosnia, Kosovo, Cecenia, Inguscezia e Daghestan. Di gente che si preparava a partire per lo Yemen, per le Filippine, per la Thailandia. Gente con una barba lunga come il loro conto in banca. C’erano albanesi esperti di arti marziali e combattimento corpo a corpo, delinquenti che amavano solo la violenza. GENTE che non ha mai praticato, gente che veniva dal regime marxista di Enver Hoxa, il più repressivo contro ogni forma di religione. Criminali e servizi di sicurezza di tutto il mondo possono ritrovarsi a Mecca, se invitati. Tutto d’un tratto scopertisi pii e casti a suon di bigliettoni

    e voi quella feccia che è penetrata in Kosovo continuate a chiamarli musulmani e non col loro vero nome, wahhabiti, cioè giudei

    a me non fa nulla, sono appena tornato dal mare, ma la controinformazione si fa anche con la coerenza (massima)

  • nicholas
    8 Agosto 2019

    In cambio di pensare alla crisi che vi è in Germania,pensano al Kosovo?
    Mah!!! sti tedeschi mi sa che non capiscono una mazza.
    Spero che la crisi Tedesca affondi tutta l?europa al più presto

    • atlas
      8 Agosto 2019

      e anche noi ? GULP !

      Ma porco giuda sono circondato da tutta gente che vuole affondare. Monk, sed, max … tutti catastrofisti e rassegnati

      vero è che a galla ci stanno gli stronzi, ma un po’ di ottimismo e creatività per DIO

      • nicholas
        8 Agosto 2019

        Atlas si resetta tutto e si ricomincia. Solo così le persone possano capire.
        Tutti qua in Italia pensano alla lotta tra sinistra e destra.Non capiscono che il vero nemico è l’euro e bruxelles.
        Appena, non ha più soldi in tasca per intenert, forse gli Italiani si sveglieranno!!

      • atlas
        8 Agosto 2019

        dimenticavo kaius …

        anche a me tante cose non vanno, soprattutto certa gente democratica e ignorante vicino a me, sistemica, ma mi allontano, risolto

        il bagno in mare lo faccio alle 9 del mattino, prima che arrivino tante donne a pisciarsi nel costume, semplice

        le donne con un po’ di pazienza poi le andrò a trovare in Tunisia, fatto

        state tranquilli che Dio ode, vede e sa tutto, prima o poi tutto si aggiusterà e ognuno avrà il suo posto che gli spetta senza il minimo torto

        • nicholas
          8 Agosto 2019

          Speriamo al più presto che tutto si aggiusti al più presto

  • Max Dewa
    8 Agosto 2019

    Siete sotto invasione continua da piu di 10 anni le aziende italiane chiudono a centinaia avete le piazze I treni I bus pieni di Negri musulmani ispanici che girano senza documenti ecc e come ciliegina pure I gay e I gender a piede libero , se non siete nella cacca non so … chiamatela cioccolata ma l’odore non e’ quello , l’unico spazio libero e’ internet ma anche qui se dici qualcosa sopra le righe ti vengono a far visita gli scagnozzi in Divisa al servizio dei giudei , c’e’ da spararsi ! oppure fare le valige e andarsene ,o anche adattarsi ad avere una tribu di Zulu difianco a casa che ogni tanto vi chiede di infornarvi qualche vostra Donna

    • atlas
      8 Agosto 2019

      tutto questo a Milano e T’orino naturalmente

      a Napoli e Palermo le cose vanno diversamente; dicono che ci siano organizzazioni che si chiamano ‘mafia’, … ‘camorra’ … io ne sentito parlare, ho visto qualche video cinematografico e letto ‘il padrino’, ma studiandone l’origine etimologica anche solo del nome non so nemmeno da dove provenga. Cmq, se serve a controllare un territorio che Roma invece opprime … è questione di spazi, se ci siamo noi non ci possono essere loro

      • atlas
        8 Agosto 2019

        ‘ne HO sentito parlare’, …

        probabilmente il termine ‘mafia’ viene dal dialetto tunisino nemmeno dall’Arabo classico

        quindi con Famiglie Arabe andiamo d’accordo, stessa razza Mediterranea, a Mazara del Vallo (Mazrya) ci sono 10.000 tunisini e non è mai successo nulla di grave nella convivenza, la maggior parte di loro lavora sui pescherecci

        nel mio Comune sono contati e seguiti, lavorano onestamente (quì non potrebbero fare altrimenti, i posti di chi si arrangia diversamente sono occupati dai locali) e se poi la sera si ubriacano non aprono bocca nei nostri confronti, se si scannano è tra di loro. Viceversa si troverebbero dopo 2gg incaprettati nel baule di un’auto, anche solo per aver oltraggiato la donna di qualche personaggio

Inserisci un Commento

*

code