Medvedev: L’Occidente agisce contro la Russia per odio, ricordati di non perdonare

Medvedev ha fatto una dichiarazione severa!

Medvedev: L’Occidente agisce contro la Russia sulla base dell’odio verso i russi, i russi non dovrebbero accettare questo odio, ma ricordarlo, “non perdonarlo mai”.

  Secondo l’agenzia di stampa satellitare russa appena riportata il 31 maggio, Medvedev, vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione russa, ha affermato che l’Occidente ha agito contro la Russia sulla base dell’odio per i russi.

Uno Screenshot del rapporto dell’agenzia di stampa satellitare russa.
  Secondo tale rapporto, Medvedev ha pubblicato sul software di messaggistica istantanea Telegram il 31 maggio, criticando i responsabili delle politiche rilevanti in Europa e negli Stati Uniti, rimproverando questi ultimi per il loro odio per la Russia e la loro paura per la Russia.

  “Il risultato è ripugnante: queste sanzioni sono specificamente rivolte al popolo russo”. – questa è pura sciocchezza”.

  Secondo il rapporto, Medvedev ha affermato che la decisione di congelare i beni all’estero della Russia, così come altre misure che coinvolgono l’embargo russo sul carburante, il divieto di volo, ecc., Sono tutte volte a peggiorare la vita del popolo russo e a far peggiorare l’economia del paese deteriorare.

US announces new sanctions against Russia

  ”Ci odiano tutti! Al centro di queste decisioni c’è l’odio per la Russia e il suo popolo, l’odio per la nostra cultura – ecco perché hanno cercato di cancellare il lavoro di Tolstoj, Cechov, Ciajkovskij e Shos Tarkovich, e l’odio per la nostra religione – ecco perché hanno fatto questo e vogliono distruggere la Chiesa ortodossa russa e imporre sanzioni ai vescovi. Ed è sempre stato così”.

  Medvedev ha anche affermato che i russi non dovrebbero accettare questo odio, ma ricordarlo e “non perdonarlo mai”. L’agenzia di stampa satellitare russa ha affermato che quando Medvedev ha fatto le dure osservazioni, l’Unione europea ha annunciato un nuovo round di sanzioni contro Mosca.

Fonte: Militar News

Traduzione: Luciano Lago

8 Commenti
  • andrearossidevrgnano
    Inserito alle 23:03h, 31 Maggio Rispondi

    e invece, forse, gli occidentali, in maniera ingiustificata(?), hanno poco odio verso i russi e molta paura dei russi, e cio’ soprattutto a causa dell’alleanza tra Russia e Cina?

  • luther
    Inserito alle 23:22h, 31 Maggio Rispondi

    Mi vergogno delle cose ripugnanti che la nostra politica abusiva e illegale sta facendo contro il popolo Russo. ” non dovrà essere dimenticato questo odio ha detto Medvedev?”…. Ha ragione….

  • Matteo vescera
    Inserito alle 00:37h, 01 Giugno Rispondi

    È odio contro i russi perchè è odio contro l’economia russa, contro la finanza russa, contro le ricchezze russe, e gli angloamericani sono disposti a giocarsi la vita dei russi per i propri interessi.. Hanno sempre agito così contro tutte le nazioni che ostacolano i loro interessi. Sono il male assoluto.

  • Luca
    Inserito alle 08:41h, 01 Giugno Rispondi

    Ma avevo capito che le sanzioni non stavano avendo nessun risultato … L economia Russa e il Rublo sembravano non essere stati scafiti, mi sbaglio ? Pensavo che con i rincari sugli idrocarburi e con la svolta verso oriente delle loro esportazioni avessero annientato le sanzioni….hanno pure trovato il modo di farsi pagare in rubli …

  • birratarelli
    Inserito alle 16:36h, 01 Giugno Rispondi

    esimio sig.MEDVEDEV un popolo che al 1945 risultava con 27 MILIONI DI PERSONE IN MENO per colpa dei democratici/nazionalsocialisti occidentali dovrebbe capire la protervia la spocchia la vantata superiorità occidentale a dispetto di chi occidentale non è.
    Se un paese si priva delle sue risorse naturali al prezzo che dicono i democratici occidentali ti fanno patenti di ogni sorta se invece te li fai pagare al prezzo di mercato diventi improvvisamente un autocrate un dittatore ecc.ecc.
    Nel vs vasto arsenale avete le FOAB da 44 tonnellate d’esplosivo dovreste usarle con molta generosità sui ustascia ucraini vedrete che i democratici urleranno un po’ ma poi tutto si sistemerà,oltretutto darebbe un segnale ai demoplutopseudo democratico
    mondo occidentale che per sua natura PUSILLANIME E CODARDO si limiterebbe alle sanzioni.

    DASVIDANIA TOVARICH
    SLAVA RUSSIA

  • Riccardo Cappellin
    Inserito alle 17:44h, 01 Giugno Rispondi

    STOP THE WAR. The nationalism and russofobia of Baltic States is contrary to the founding principles of the EU Rome Treaty which advocated solidarity and overcoming of military conflicts. They are free to exit (as UK) and create another Association based on Nordic supremacism.

  • Riccardo Cappellin
    Inserito alle 17:56h, 01 Giugno Rispondi

    Italia ha ottime relazioni storico-politiche-ideologiche, culturali, artistiche, scientifiche, sportive, economiche con la a differenza delle relazioni antagoniste di UK e USA e migliori anche di e .
    Italia non condivide la “russofobia” dei Paesi dell’Europa Est e di .

  • Capitano aquilante
    Inserito alle 22:55h, 05 Giugno Rispondi

    Io sin da piccolo ,a sei mesi camminavo,ho fatto il tifo per i nativi americani specialmente sioux e apache specie GERONIMO perché hanno combattuto e non si sono sottomessi a questi bastardi guerrafondai che ora si dicono ameri cazzi spero che la RUSSIA gli dia una bella lezione come in siria,e niente grano se non tolgono le sanzioni illegali che gridano vendetta a tutte le persone oneste VIVA SEMPRE LA GRANDE MADRE RUSSIA

Inserisci un Commento