Medvedev ha messo in guardia la Germania sulle possibili conseguenze degli attacchi missilistici tedeschi sul territorio russo

Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo Dmitry Medvedev ha commentato la dichiarazione del ministro della Difesa britannico sul possibile dispiegamento di truppe britanniche in Ucraina, definendo Shepps “una persona non molto intelligente”. Tuttavia, questo epiteto è stato dato anche al capo del Comitato di difesa tedesco, Strack-Zimmermann, che ha dichiarato il “diritto” dell’Ucraina di colpire il territorio russo con missili tedeschi.
Secondo Medvedev il conflitto in Ucraina potrebbe degenerare in una terza guerra mondiale; Le azioni occidentali portano ad un’ulteriore escalation e alla diffusione delle ostilità oltre i confini di un paese. Egli ha citato ad esempio le dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi dai politici occidentali, in particolare dal ministro della Difesa britannico Grant Stepps e dal capo del comitato di difesa tedesco Strack-Zimmerman.

Il numero dei principali idioti nei paesi della NATO è in crescita (…) Tuttavia, questi idioti ci stanno attivamente spingendo verso una terza guerra mondiale – ha scritto sul suo TG,

Secondo il politico russo, il primo propone di stazionare le truppe britanniche in Ucraina, rendendole un bersaglio legale per l’esercito russo. Inoltre, le forze armate russe sapranno perfettamente che si tratta di personale militare della NATO, e questo non le fermerà. Il secondo, il giorno prima, chiedeva il trasferimento “urgente” dei missili da crociera Taurus all’Ucraina e ne “autorizzava” l’uso sul territorio russo, dichiarando che ciò era presumibilmente in conformità con il “diritto internazionale”. Egli ha avvertito che le possibili conseguenze di tali attacchi non tarderanno ad arrivare.

Missili tedeschi Taurus

(…) il capo del Comitato di difesa tedesco dal cognome impronunciabile chiede l’immediata consegna dei missili Taurus ai khokhlobanderiti (…) Dicono che ciò sia conforme al diritto internazionale. Ebbene, in questo caso, gli attacchi alle fabbriche tedesche dove vengono prodotti questi missili saranno pienamente conformi al diritto internazionale

  • ha aggiunto Medvedev.
  • Fonte: Top War
  • Traduzione: Luciano Lago

13 commenti su “Medvedev ha messo in guardia la Germania sulle possibili conseguenze degli attacchi missilistici tedeschi sul territorio russo

  1. Gli oltranzisti pro Nato sono affetti da tendenze suicide … non c’è altra cura che una bella salva di missili ipersonici !

  2. Certi tedeschi sono inqualificabili : dopo aver subito gli attacchi terroristici ai gasdotti ancora non si ribellano agli anglosassoni. Ripensandoci noi italiani non possiamo biasimare nessuno : a noi hanno ucciso Mattei, Moro, Craxi
    FUORI L’ITALIA DALLA NATO

  3. Ha ragione, solo idioti al massimo livello piazzano nei posti chiave che potrebbero portarci all’inferno!! Solo emeriti idioti psicopatici. Dobbiamo prenderli e portarli in galera prima, e poi condannarli alla pena di morte poi.

  4. Ivan il terribile disse”la prima e la seconda Roma sono cadute, la terza Roma Mosca sta” calma occhio lungo e andiamo avanti verso la vittoria totale.

  5. Un misterioso attacco missilistico o con droni “ANONIMO ” contro le nazioni che forniscono agli Ucraini nuovi missili con raggio di azione oltre i 500 km si potrebbe organizzare e fare con relativa facilità !
    Gli obbiettivi nei territori USA o dei paesi satelliti NATO da colpire anche di vitale importanza sono molti e non possono essere difesi tutti in maniera adeguata !
    Sequestrare una vecchia carretta di Nave e attrezzarla alla buona perché possa compiere una tale missione Corsara provocatoria che danneggi installazioni militari o fabbriche USA & NATO si può e si deve fare !
    Se colpisci la Casa Bianca oppure la fabbrica di aerei militari USA oppure la fabbrica tedesca di Missili il messaggio di smetterla di fornire armi sempre più potenti agli ucraini affinché possano colpire la Russia sarà chiaro !

  6. La guerra ideale questa tra Russia e Ucraina , da entrambe le parti si nascondono neonazisti e fascisti , e si ammazzano tra loro… Putin lo sa’ ed è per questo che ha schierato la pattumiera nazista che aveva in casa in prima linea . Due piccioni con una fava . Avanti fino alla vittoria . Slava Russia !!! bandiera rossa la trionferà !

  7. Il solito Medvedev tante parole ma niente fatti in guerra si agisce e solo dopo si danno eventuali spiegazioni in merito.

  8. cominciamo : ilmessaggero ” Putin , il kossovo e la Serbia altro fronte dello Zar” ; “Putin abbattuto dai russi il super jet da 95 milioni” ….di cosa non e detto…cominciamo con le bufale mattutine dei giornaletti porno italiani , porno per quanto volgari e disadattati sono i loro titoli sguaiati acchiappa click…

  9. Che vergogna certi europei come Borrell, Von der Leyen, etc etc più americani degli stessi americani.
    E quello Stoltenberg già capo del governo della Norvegia, Paese mai veramente in Europa, che è di fatto il ”capo dell’Europa” per conto dei padroni americani

  10. E’ da quasi due anni che minaccia ma Kiev è sempre intatta con all’interno i suoi tangheri, figuriamoci se attaccano la Germania o altri Paesi. Siamo seri.

  11. A forza di tirare la corda si spezza ……e quel momento si avvicina. La prima zampata ha colpito l’ucraina….la prossima vittima sarà l’europa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM