Media arabi: il timore reverenziale verso Riyadh distrutto dal fallimento nella guerra in Yemen

Il recente attacco contro Aramco è stato molto doloroso e ha rivelato la debolezza militare e ha sconvolto il timore reverenziale del governo saudita prima dell’opinione pubblica del paese e, quindi, Riyad è stato costretto a salvarsi e escogitare immediatamente una strategia per uscire dalla guerra nello Yemen, “Sabato Omar Ayasareh, analista politico, ha dichiarato al sito web di notizie Khalij Online, in lingua araba.

Ha anche osservato che anche gli americani dopo aver chiuso il caso Yemen hanno concordato che anche Ansarallah (il movimento yemenita) dovrebbe partecipare al processo politico nel paese.

“Anche l’Arabia Saudita ha mostrato reazioni positive all’iniziativa degli americani”, ha detto Ayasareh.

I rapporti hanno riferito mercoledì scorso che alcuni membri della famiglia reale saudita hanno espresso frustrazione per la capacità del principe ereditario Mohammad bin Salman (MbS) di guidare il regno a seguito di un devastante attacco da parte delle forze yemenite nei siti petroliferi di proprietà di Riyadh.

Secondo un alto diplomatico straniero e cinque fonti vicine alla famiglia al potere, che hanno tutti parlato a condizione di anonimato, le incursioni dello Yemen hanno scatenato la rabbia tra diversi membri di spicco della famiglia Al Saud e anche alcuni membri dei circoli d’élite che mantengono i giovani che sostengono che il principe ereditario ha adottato una politica estera esageratamente aggressiva nei confronti dell’Iran, secondo quanto riferito da Reuters.

Trump con i monarchi sauditi

“C’è molto risentimento” sulla leadership di MbS, ha affermato una delle fonti, aggiungendo: “Come sono stati in grado di rilevare l’attacco?”

La fonte ha anche affermato che alcune persone nei circoli d’élite non hanno “nessuna fiducia” nel principe ereditario, un’affermazione fatta eco dalle altre quattro fonti e dal diplomatico senior.

A metà settembre diversi droni yemeniti hanno preso di mira gli impianti petroliferi di Aramco ad Abqaiq e Khurais. Gli attacchi hanno bloccato circa il 50 percento della produzione di greggio e gas del regno e hanno ridotto l’offerta di petrolio greggio del colosso del petrolio di circa 5,7 milioni di barili al giorno. Un ritorno alla produzione normale potrebbe richiedere mesi, non settimane, secondo i rapporti.
La monarchia saudita si trova ormai nel pantano anche a seguito degli ultimi rovesci militari subiti dalle truppe saudite, composte in buona parte da mercenari. Queste sconfitte dei sauditi, nonostante il possente armamento acquistato dagli USA e dalle potenze occidentali, pregiudica i piani di espansione e di influenza del regno saudita nella regione.

Fonte: Fars News

Traduzione: Lisandro Alvarado

4 Commenti

  • atlas
    5 Ottobre 2019

    hanno semplicemente ‘aperto’ a ciò che Dio ha chiuso. Hanno legiferato come altre Nazioni Islamiche tipo la Tunisia o il Marocco, che risentono nei loro codici ancora del passato coloniale francese. Ora anche in arabia saudita gli stranieri, Uomo e donna naturalmente, non sposati possono coricarsi in una stanza insieme, ma se c’è di mezzo una persona nella coppia, maschio o femmina, di Nazionalità saudita devono sempre mostrare il certificato di Matrimonio o non accedono nell’albergo a meno di prendere 2 stanze separate

    https://it.sputniknews.com/mondo/201910058152759-arabia-saudita-ora-turisti-di-sesso-opposto-potranno-condividere-la-stessa-stanza-dalbergo/

  • atlas
    5 Ottobre 2019

    il ” riformista ” wahhabita (giudeo) …

  • Sed Vaste
    6 Ottobre 2019

    Consiglio di lettura per I depressi ah ah ah me LA son fatta nei pantaloni dal ridere ah ah ah i livelli di menzogna a cui arrivano gli ebrei sono epici gli sfondoni le Boiate che fanno passare’ per verita’ ah ah ah son dei grandi mitici ! Le puttanate che s’inventano !! Ah ah ah su * informazione corretta” David sassoli sul comunismo e il nazismo ah ah ah ! Giuda a confronto e’ LA bocca Della verita’ una persona su cui ci si puo’ fare affidamento ah ah ah non sono umani non lo possono essere come fanno ad essere cosi Bugiardi da millenni saranno dei lucertoloni a mo ‘ di visitors basta vedere. O mustro Gad Lerner e’ nella Fase di passaggio da uomo a rospo

Inserisci un Commento

*

code