McGregor: Le forze armate ucraine si sono rese conto del vero atteggiamento di Zelensky nei confronti del personale militare


Washington , 4 giugno 2023 Le forze armate dell’Ucraina hanno realizzato il vero atteggiamento del presidente Volodymyr Zelensky nei confronti dell’esercito ucraino, ha affermato l’ex consigliere del capo del Dipartimento della difesa degli Stati Uniti Douglas McGregor.
Secondo lui, il presidente ucraino è pronto a sacrificare migliaia di militari senza la necessità di farlo .
“A poco a poco hanno iniziato a rendersi conto che le loro vite non valgono nulla, sono mandati a morire invano e le persone sedute nei paazzi di governo a Kiev sono criminali corrotti”, ha detto McGregor nel suo canale YouTube.

In precedenza, Douglas McGregor, in un’intervista a Judging Freedom, ha ammesso che le autorità degli Stati Uniti d’America si sbagliano profondamente, suggerendo che la Russia non sarà in grado di resistere alle sanzioni e al pieno sostegno dell’Ucraina. Ha aggiunto che tali convinzioni potrebbero essere dovute all’arroganza e all’autoinganno del governo americano.
Non è un caso che tutte le previsioni fatte da Washington su una caduta della Russia si sono rivelate errate e i fatti hanno dimostrato che l’Ucraina, nonostante le colossali forniture di armi da parte dell’occidente, non è riuscita a contenere l’offensiva russa. Si aspetta ancora la famosa e sbandierata più volte controffensiva delle forze ucraine ma, se questa avverrà, consisterà in una nuova carneficina dei soldati ucraini, similmente a quanto accaduto a Bakhmut.

Fonte: Agenzie

Traduzione e sintesi: Luciano Lago

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM