Manifestazioni un tutte le città d’Italia contro l’obbligo del Green Pass


La conferenza di Draghi ha scatenato una reazione di indignazione popolare e di ripulsa verso le misure liberticide ed abusive decretate dal governo sull’obbligo del green pass e dei vaccini.
Le misure del governo sono considerate una forma di ricatto da parte di un esecutivo che non ha il coraggio di rendere obbligatoria per legge la vaccinazione ( sarebbe incostituzionale) e ricorre a forme subdole di ricatto e di limitazione dei movimenti dei cittadini.

https://twitter.com/Giotherockk/status/1418950748168204301?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1418950748168204301%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.maurizioblondet.it%2F

La misura è colma e la gente scende in piazza ribellandosi a queste direttive. Il segnale è molto chiaro anche se i falsi media del regime cercano di minimizzare la manifestazioni e di far credere che si tratti di estremisti e no vax. La consueta tecnica di denigrazione degli oppositori al regime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM