Madre: Israele ha ucciso con il gas il suo stesso soldato nel tunnel di Gaza

La madre di un soldato israeliano denuncia come le forze del regime lo abbiano ucciso con gas velenosi in un tunnel di Gaza, dimostrando l’applicazione della direttiva Annibale.

La madre di Ron Sherman, uno dei soldati detenuti dal Movimento di resistenza islamica palestinese (HAMAS) il 7 ottobre 2023, ha rivelato su Facebook che suo figlio “non è stato ucciso da HAMAS”.

” L’esercito israeliano ha ucciso mio figlio a Gaza “, ha detto Maaryan Sherman, la madre del soldato israeliano in questione.

Sherman va oltre. La morte di Ron non è stata dovuta a “una sparatoria accidentale o un fuoco incrociato, ma a un omicidio premeditato: bombardamenti con gas velenosi”, ha denunciato.

Soldato israaeliano assassinato da Israele assieme a due compagni

“Ron è stato rapito a causa della negligenza criminale di tutti gli alti funzionari dell’esercito e di questo maledetto governo”, ha scritto.

A dicembre, il corpo di Ron, insieme a quello di altri due soldati, fu ritrovato in un tunnel nella Striscia di Gaza. Il soldato aveva “diverse dita schiacciate, apparentemente a causa dei suoi disperati tentativi di sfuggire alla tomba avvelenata che le forze israeliane hanno scavato per lui quando ha cercato di respirare aria fresca, ma ha respirato solo veleno”, ha spiegato.

Fonte: Hispan Tv

Traduzione: Luciano Lago

4 commenti su “Madre: Israele ha ucciso con il gas il suo stesso soldato nel tunnel di Gaza

  1. Mah, l’incompetenza e la paura fanno 90. E’ venuto fuori – e ci sono delle discussioni accesissime nell’Israele – perché il 7 ottobre elicotteri israeliani hanno colpito e bombardato colonne di israeliani in fuga dalle cittadine presso Gaza!!!!!!!!!!!
    Il governo cercava di salvarsi dicendo che era stata Hamas, solo che Hamas non possiede elicotteri.
    Tu chiamali, se vuoi, incapaci.

  2. Il criminale cinismo dell’entità sionista è in competizione con quello di USA e UK. Immagino Netanyau che parla allo specchio e dice compiaciuto: specchio delle mie brame, chi è il più cinico e criminale del reame ? Certo i britannici hanno sterminato milioni di africani con la tratta degli shiavi, gli yankee hanno sterminato milioni di pellerossa, ma anche i sionisti hanno sterminato milioni di palestinesi. Ma non è stato sufficente, perciò grazie all’aiuto degli alleati-competitori in fatto di massacri (gli anglo-americani), ora hanno ucciso 24.000 palestinesi in tre mesi. Cosa devono fare ancora per conseguire il primato mondiale di criminalità genocida ? Devono lanciare le loro atomiche sulle capitali dei paesi arabi che non si sottomettono ?

  3. Quei dementi di piccoli dittatori falliti del comune di Bologna per evitare di multare tutti i pirati stradali di ciclisti e monopattini ricchi è privilegiati che provocano incidenti in giro per Bologna e anche in tutta Italia !
    Il limite di 30 km orari è anche stato messo a Bologna solo con lo scopo di fare soldi facili a danno degli automobilisti che verrano rapinati e derubati dai poliziotti municipali che sono dei veri picciotti Mafiosi il cui loro unico compito è quello di estorcere denaro solo a motocicli (oggi pochissimi in via di estinzione ) motociclisti-automobilisti -camionisti e in qualche raro caso autisti di Bus o Taxi !
    Come sempre i vigili urbani di Bologna o di qualsiasi altra città italiana NON multeranno MAI quei milioni di bici e di monopattini che sfrecciano persino sui marciapiedi pedonali a velocità folli di 40-90 km orari oppure tagliano la strada alla circolazione automobilistica sfrecciando sulle striscie pedonali senza nemmeno guardarsi attorno !
    P.S.
    Gli incindenti stradali in tutta Italia negli ultimi anni 30 accadono solo per colpa dei cellulari oppure per colpa di bici e monopattini ( utenti stradali evasori fiscali furbi è privilegiati ) che NON rispettano le più elementari norme del buon senso .
    Ho fatto due calcoli ad occhio è croce in base alle mie esperienze multando tutti i ciclisti e i monopattini che superano sui marciapiedi pedonali di Bologna i faticidici 25 km orari che per legge dovrebbero fare il comune di Bologna avrebbe le casse comunali stracolme di soldi e ci sarebbero meno incidenti stradali e meno inquinamento e non ci sarebbero più caste privilegiate in Italia e più sicurezza stradale !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM