L’Ucraina ha annunciato l’intenzione di espellere i russi dalla Crimea

Il vice primo ministro ucraino per la reintegrazione dei territori occupati, Alexei Reznikov (nella foto in alto), ha annunciato la preparazione di piani per “espellere i russi” dalla Crimea, previa restituzione della penisola all’Ucraina.
“Abbiamo diverse posizioni, compresa la deportazione, ci sono tali richieste. Ma io sono un sostenitore della procedura legale chiamata “espulsione”, – cita Reznikov per “Ucraina 24” .

C’è anche una seconda condizione per “l’espulsione”, stipulata dal funzionario ucraino: i cittadini non dovrebbero arrivare in Crimea attraverso i posti di blocco alla frontiera.

“Se quei cittadini sono arrivati ​​in Crimea non attraverso” Chongar “,” Kalanchak “o” Chaplinka “, cioè sono illegalmente sul territorio dell’Ucraina, la conseguenza sarà l’espulsione”, ha detto Reznikov.
Il senatore russo Alexei Pushkov

Pushkov ha considerato le dichiarazioni sulla “deportazione” dei russi dalla Crimea una pagliacciata politica

Le dichiarazioni ucraine sulla “deportazione” dei russi dalla Crimea sembrano una farsa insensata e una pagliacciata politica, ha affermato il senatore russo Alexei Pushkov.

“Quante volte nei loro sogni hanno già ripulito il Donbass! Il fiume Kuban lo hanno annesso all’Ucraina. Siamo entrati nell’UE. E ora stanno preparando un piano per espellere i russi dalla Crimea “, ha scritto Pushkov nel suo canale Telegram .

Ha osservato che il “ritorno della Crimea” stessa, secondo la parte ucraina, dovrebbe avvenire “in qualche modo da solo”.

Forze russe in Crimea

“E in questo” calcolo “, non capisco cosa trasforma finalmente le loro dichiarazioni sulla Crimea in una farsa insensata, buffoneria politica”, ha concluso.

In precedenza, il ministro ucraino per la reintegrazione dei territori occupati, Aleksey Reznikov, ha affermato che il governo del paese sta valutando diversi scenari in relazione ai cittadini russi “dopo il ritorno della Crimea” nel paese, compresa la loro deportazione.

Nella penisola, queste dichiarazioni sono state definite una farsa e ipotesi irrealizzabili.

Alexey Degtyarev

Fonte: VZ.ru

Traduzione; Sergei Leonov

26 Commenti
  • luther
    Inserito alle 23:05h, 10 Luglio Rispondi

    Ma questo reznikov….. è proprio sicuro che sia sano di mente!?

    • atlas
      Inserito alle 00:14h, 11 Luglio Rispondi

      è un povero omofilo, pederasta e pedofilo

      • mario
        Inserito alle 13:16h, 11 Luglio Rispondi

        concordo……………………………………….

  • Eugenio Orso
    Inserito alle 23:29h, 10 Luglio Rispondi

    Propongo la deportazione di tutti gli ukrainofoni che insudiciano l’Europa da leopoli e kiev in Siberia , a -50 ° con abiti estivi.

    Cari saluti

  • Hannibal7
    Inserito alle 23:59h, 10 Luglio Rispondi

    Cazzate

  • Annibal61
    Inserito alle 00:11h, 11 Luglio Rispondi

    Vedremo i prossimi inverni con NS2 in funzione a bypassare il transito del gas dall’ Ucraina.. Com’ è che si dice? Il gelo schiarisce le idee….

  • antonio
    Inserito alle 02:19h, 11 Luglio Rispondi

    Renzikov

  • antonio
    Inserito alle 09:02h, 11 Luglio Rispondi

    espellere gli yankee dall’ Europa

  • Giorgio
    Inserito alle 09:20h, 11 Luglio Rispondi

    Riprendersi la Crimea ? Follia pura …….
    E dopo averla riannessa (!?) deportare i cittadini russi espellendoli ……. ? Demenzialità totale …..
    E’ più facile fare 6 al superenalotto ….. piuttosto che si realizzi una simile scemenza …..

    • atlas
      Inserito alle 10:49h, 11 Luglio Rispondi

      i democratici odiano tutti. In democrazia proliferano persino omofili pederasti e pedofili … rimarranno vittime del loro stesso odio, perchè sono senza Dio

      • cherubbo
        Inserito alle 11:27h, 11 Luglio Rispondi

        AL Tabari, uno dei più grandi commentatori delle biografie è gli Hadith (racconti) di Maometto, disse che niente, Niente, contraddice il fatto che aisha fu sposata a 6 anni e stuprata a 6 anni.
        Aisha era una bambina, è lei stessa a dirlo in Ṣaḥīḥ al-Bukhārī Libro 58 Hadith 234.
        In Ṣaḥīḥ al-Bukhārī Volume 8, Libro 73, Numero 151 è scritto che Aisha voleva giocare con le bambole in presenza di Maometto.
        A me fanno piu’ schifo i pedofili.
        E cio’ non si puo’ negare perche’ significherebbe bestemmiare Il Ṣaḥīḥ di al-Bukhārī,e quindi dire che questa raccolta di hadith contiene falsità. Attenzione che Allah si arrabbia, poi va a finire che non ti da’ nessuna vergine in paradiso.

        • atlas
          Inserito alle 11:49h, 11 Luglio Rispondi

          cambiamo strategia. Non diamo da mangiare ai troll democratici (non rispondiamogli nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

          • Valerio T
            Inserito alle 12:20h, 11 Luglio

            Bella pensata, davvero geniale! Cancellare i commenti scomodi, e perchè no il polonio? Pensa che bello un mondo senza nessuno che la pensa diverso da te, già, ma poi chi lavora? Zucca, se ti servono i soldi per il biglietto di sola andata per Mosca te li offro io.

          • atlas
            Inserito alle 14:02h, 11 Luglio

            cambiamo strategia. Non diamo da mangiare ai troll democratici (non rispondiamogli nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

            REDAZIONE
            Inserito alle 16:27h, 28 Giugno
            Egregio Atlas,
            come redazione non siamo affatto “democratici” ed aborriamo questo termine strausato dai circoli liberisti e globalisti. Stiamo rispettando in linea di principio i commenti liberi dei lettori (a patto che stiano nelle regole) ma provvediamo attentamente a verificare se fra questi commentatori si siano infiltrati trolls e agenti provocatori. In questo caso non avremo dubbi a bannarli per depurare il sito da eventuali zecche.
            Tranquillo. Saluti. Luciano Lago

            https://www.controinformazione.info/il-regno-unito-insiste-non-riconosciamo-la-crimea-come-russia-continueremo-a-entrare-nel-mare-antistante/

            quì funziona così (DOVREBBE), parola d’Onore del Gran Capo indiscusso, a suo piacimento e comodo. Prenderselo e lasciare. Non è obbligatorio, per adesso, venire a vagabondare quì, ci sono molte più belle donne su porntube

      • Filippo
        Inserito alle 15:16h, 11 Luglio Rispondi

        X ATLAS
        LA COERENZA DEGLI IMBECILLI

        “conosco un pervertito al mussulmanesimo di origini duosiciliane che insulta gli infedeli cristiani con epiteti come omofili o pedofili… affermando la superiorità morale e spirituale della religione islamica …….. e che nick si è dato? ATLAS cioè ATLANTE , titano della mitologia greca, la culla del politeismo”.

        • atlas
          Inserito alle 19:35h, 11 Luglio Rispondi

          cambiamo strategia. Non diamo da mangiare ai troll democratici (non rispondiamogli nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

    • Hannibal7
      Inserito alle 15:20h, 11 Luglio Rispondi

      GIORGIO condivido con te
      Per questo ho commentato dicendo semplicemente “cazzate”
      Dasvidania egregio

  • giovanni
    Inserito alle 09:36h, 11 Luglio Rispondi

    Quos Deus perdere vult , dementat prius

  • rossi
    Inserito alle 11:05h, 11 Luglio Rispondi

    HAHAHAHHHAHAHAHA questo qua ci fa pisciare addosso dalle risate!!!! “L’Ucraina ha annunciato l’intenzione di espellere i russi dalla Crimea”, è assolutamente più verosimile che l’Italia risvegliandosi dal torpore, cacci gli yankee dal suo territorio, piuttosto che gli ucronazi riescano a mettere in pratica la loro agenda di fantaballecosmiche!!!

    • atlas
      Inserito alle 11:52h, 11 Luglio Rispondi

      cacciare gli ameri cani democratici da quì ? Con genti che frequentano saune di omofili permesse dalle ‘leggi’ ? Più facile che un cammello entri nella cruna di un ago

  • Valerio T
    Inserito alle 12:15h, 11 Luglio Rispondi

    Il vantaggio ad essere filorussi è identico a quello di essere salviniani, non si soffre di mal di testa.

    • atlas
      Inserito alle 14:04h, 11 Luglio Rispondi

      cambiamo strategia. Non diamo da mangiare ai troll democratici (non rispondiamogli nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

      REDAZIONE
      Inserito alle 16:27h, 28 Giugno
      Egregio Atlas,
      come redazione non siamo affatto “democratici” ed aborriamo questo termine strausato dai circoli liberisti e globalisti. Stiamo rispettando in linea di principio i commenti liberi dei lettori (a patto che stiano nelle regole) ma provvediamo attentamente a verificare se fra questi commentatori si siano infiltrati trolls e agenti provocatori. In questo caso non avremo dubbi a bannarli per depurare il sito da eventuali zecche.
      Tranquillo. Saluti. Luciano Lago

      https://www.controinformazione.info/il-regno-unito-insiste-non-riconosciamo-la-crimea-come-russia-continueremo-a-entrare-nel-mare-antistante/

      quì funziona così (DOVREBBE), parola d’Onore del Gran Capo indiscusso, a suo piacimento e comodo. Prenderselo e lasciare. Non è obbligatorio, per adesso, venire a vagabondare quì, ci sono molte più belle donne su porntube

      • dio fiore
        Inserito alle 16:59h, 11 Luglio Rispondi

        Atlas ti faccio notare che il termine ”democrazia” e’ virgolettato.
        Forse tu non lo sai che democrazia non e’ =omosessualii,pseudo comunisti,drogati,liberali e globalisti.
        Ma l esatto contrario,la vera democrazia e’ quella di Atene.
        Un abbraccio.

        • atlas
          Inserito alle 19:37h, 11 Luglio Rispondi

          cambiamo strategia. Non diamo da mangiare ai troll democratici (non rispondiamogli nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

  • Filippo
    Inserito alle 15:17h, 11 Luglio Rispondi

    X ATLAS
    LA COERENZA DEGLI IMBECILLI

    “conosco un pervertito al mussulmanesimo di origini duosiciliane che insulta gli infedeli cristiani con epiteti come omofili o pedofili… affermando la superiorità morale e spirituale della religione islamica …….. e che nick si è dato? ATLAS cioè ATLANTE , titano della mitologia greca, la culla del politeismo”.

    • atlas
      Inserito alle 19:37h, 11 Luglio Rispondi

      cambiamo strategia. Non diamo da mangiare ai troll democratici (non rispondiamogli nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

Inserisci un Commento