L’Ucraina bombarda i propri prigionieri di guerra


A seguito dell’attacco alla caserma dei prigionieri a Yelenovka, dove si trovano anche i combattenti Azov, più di 50 persone sono state uccise e 75 ferite.

Le forze armate ucraine hanno bombardato una prigione nella città di Yelénovka (Donbass), dove sono detenuti i soldati ucraini catturati. Le bombe hanno ucciso 53 persone e ferito 75 , hanno riferito le autorità locali venerdì.

“Di notte, l’esercito ucraino ha attaccato, presumibilmente con [lanciarazzi multipli americani] HIMARS, la prigione di Yelénovka. Ha colpito direttamente le baracche dei prigionieri”, ha spiegato il viceministro dell’Informazione della Repubblica popolare di Donetsk sul suo canale Telegram. , Daniil Bezsonov . Ha anche sottolineato che l’attacco del regime di Kyiv è stato “selettivo”, per “distruggere i propri soldati che sono stati fatti prigionieri”.
A sua volta, il leader della Repubblica popolare di Donetsk, Denis Pushilin, ha osservato che “un totale di 193 persone erano nella colonia di Yelenovka”. “Ovviamente si tratta di un bombardamento deliberato con l’intenzione di eliminare i rappresentanti, in particolare quelli di Azov, che hanno iniziato a testimoniare”, ha sottolineato.

Il ministero della Difesa russo ha anche confermato che il bombardamento è stato effettuato con sistemi HIMARS forniti a Kiev da Washington. “Il regime di Kiev ha commesso apposta una sanguinosa provocazione. Il centro di detenzione vicino alla città di Yelenovka, dove sono detenuti i militari ucraini, compresi i combattenti Azov , è stato attaccato da un lanciarazzi multiplo americano HIMARS”, ha detto il portavoce. ministeriale, Igor Konashenkov.

“Hanno distrutto ogni tipo di edificio, attività commerciale e infrastruttura”: i residenti del Donbass mostrano le conseguenze dei bombardamenti dell’Ucraina
Allo stesso tempo, il portavoce ha sottolineato che un gran numero di truppe ucraine stanno volontariamente deponendo le armi dopo aver appreso del trattamento umano dei prigionieri di guerra da parte della Russia. ” Questa flagrante provocazione è stata commessa per intimidire i militari ucraini e impedirne la resa “, ha affermato, aggiungendo che le circostanze di questa provocazione sono oggetto di indagine.

Da parte sua, lo stato maggiore delle forze armate ucraine ha negato di aver compiuto l’attacco, incolpando Mosca del bombardamento.

In precedenza, i rappresentanti della Repubblica popolare di Donetsk presso il Centro congiunto per il controllo e il coordinamento del cessate il fuoco hanno riferito che alle 23:30 (20:30 GMT) di giovedì un bombardamento di Yelénovka da parte delle truppe ucraine “con 12 proiettili del calibro di 152 millimetri “.

Fonte: RT Actualidad

Traduzioe: Luciano Lago

31 Commenti
  • Valerio T
    Inserito alle 09:05h, 30 Luglio Rispondi

    I russi dopo teatri, scuole, ospedali, palazzi e stazioni ora si stanno specializzando anche in carceri e bravi pacifisti.

    • Repubblica Marinara
      Inserito alle 10:20h, 30 Luglio Rispondi

      Nessuno crede alle cretinate che scrivi

    • Mario
      Inserito alle 10:51h, 30 Luglio Rispondi

      Sei un soggetto tossico

    • stefano pelloni
      Inserito alle 12:24h, 30 Luglio Rispondi

      ma…..quanto ti pagano per sparare, diciamo stupidaggini? Palesi, lapalissiane stupidaggini?????????????????

      • Valerio T
        Inserito alle 15:48h, 30 Luglio Rispondi

        E a te quanto ti pagano per sostenere un esercito fatto di Buriachi, Ceceni, mercenari e galeotti?

        • Giolo Antonio
          Inserito alle 17:17h, 30 Luglio Rispondi

          Il regime NAZISTA-MAFIOSO di Kiev (forse su ordine USA) ha deciso di ELIMINARE I SUOI TAGLIAGOLE E MERCENARI STRANIERI PRIGIONIERI DEI RUSSI CHE OGGI NON GLI SERVONO PIU” E CHE SONO DEI TESTIMONI SCOMODI !

        • Giolo Antonio
          Inserito alle 20:47h, 30 Luglio Rispondi

          Ehi splendido ignorante ho capito che sei un matto Filo-USA e FILO-UCRAINO !
          Le tue stupide foto propagandistiche PRO-UCRAINA non ho nessuna intenzione di vederle !
          Se voglio sorbirmi della stupida propaganda SQUILIBRATA FILO-UCRAINA accendo la TV e mi guardo il Telegiornale delle false notizie RAI -MEDIASET-LA7 e di tutte le altre TV private italiane !
          P-S.
          Come vedi non ho bisogno di iscrivermi a merda Facebbok per guardare le tue stupide foto !
          Sei troppo ripetitivo !
          Guardati Intel-Slava !

    • nicolass
      Inserito alle 22:33h, 30 Luglio Rispondi

      Bannate questo idiota…

  • Maurizio
    Inserito alle 10:38h, 30 Luglio Rispondi

    Grazie Valerio T, che ci ricorda sempre la verità dell’altro Mondo

  • francesco
    Inserito alle 12:37h, 30 Luglio Rispondi

    Lasciate stare ogni commento. Cose vi aspettate dallo stato confusionale che c’è in Ucraina? Forse temono che parlino, ma in questo caso la nazione Ucraina non esiste più.
    Nota per il gentile signor Lago: Continuerò a fare commenti si questo sino, nonostante alcuni ban dei precedenti commenti. O mi esprimo compiutamente, anche se non sono d’accordo, a volte, su questioni non essenziali, o cancello, con rammarico, il sito dai preferiti. Per voi NON è grande perdita

  • Andrea1964
    Inserito alle 14:36h, 30 Luglio Rispondi

    Tutti i regimi dittatoriali Filo-USA e occidentali = USA-UK-UE-NATO sono ormai specializzati nel compire nazioni terroristiche , pulizie etniche , crimini contro l” umanità Scuole-Ospedali-Teatri-Asili-Stazioni Ferroviarie-Aerei di linea -traghetti- bus -stazioni delle corriere -centri commerciali rifugi anti-aerei -prigioni-mense pubbliche -Navi Ospedale della croce rossa oppure della mezza luna Rossa -eccetera sono obbiettivi militari per gli USA-UK-UE-NATO e anche per gli UCRAINI NAZISTI ! .
    Il regime nazista Ucraino con questo bombardamento ad alta precisione fatto con razzi HIMARS MADE IN USA forse su ordine USA ha voluto ELIMINARE I SUOI MERCENARI STRANIERI PRIMA CHE POTESSERO PARLARE AD UN LORO PROCESSO PER CRIMINI CONTRO L” UMANITA E DI GUERRA !
    Se i mercenari avessero detto che l” ordine di torturare -mutilare i civili russofoni era stata dato dal dittatore USA DI BIDEN IN PERESONA oppure dal dittatore di Kiev Zelesky IN PERSONA sarebbe stata una brutta accusa per il regime Ucraino e per i regimi Occidentali che aiutato i nazisti Ucraini !
    ELIMINANDO CON UN BOMBARDAMENTO DI PRECISONE NOTTURNO TUTTI I TESTIMONI UCRAINI O STRANIERI SCOMODI DETENUTISI ELIMINA IL PROBLEMA !
    Chi si è salvato adesso sarà obbligato a TACERE se non vuole essere assassinato dagli USA -UK-UE-NATO E KIEV !

  • vincenzo
    Inserito alle 16:31h, 30 Luglio Rispondi

    VALERIO T ! ma la T sta per …tonto?….o sei un ucraino che si fa chiamare …Valerio?

    • Valerio T
      Inserito alle 18:59h, 30 Luglio Rispondi

      Sono uno che sostiene l’indipendenza Ucraina, indipendenza dall’invasore russo soprattutto. https://www.facebook.com/photo/?fbid=425379932956059&set=pb.100064521677450.-2207520000..

      • zagar
        Inserito alle 20:04h, 30 Luglio Rispondi

        Ti sei sbagliato. Non sostìeni l’indipendenza ucraina bensì la sudditanza ucraina agli usa e alla nato.

        • Massimo Pellegrini
          Inserito alle 12:28h, 31 Luglio Rispondi

          Esattamente!!!
          Valerio T non merita neppure di essere commentato.

      • Tacambada1964
        Inserito alle 21:21h, 30 Luglio Rispondi

        Gli Ucraini hanno invaso e occupato i territori Russi perciò gli INVASORI SONO GLI UCRAINI E I PAESI COME USA-UK-UE-NATO che forniscono armi a Kiev perché vogliono impedire che i territori Russi Liberati dal” occupazione Ucraina possano essere riconosciuti a livello internazionale e possano riprendere la normale vita civile !
        Se fossi obbligato ad imbracciare un Fucile per combattere in Ucraina manco morto combatterei per i criminali Ucraini e mi arruolerei subito nel ” esercito Russo !
        Italiano Dissidente Politico !

  • vincenzo
    Inserito alle 16:40h, 30 Luglio Rispondi

    E` talmente chiaro che a uccidere i prigionieri ucraini è stato l’esercito di Kiev, che soltanto un idiota o qualcuno in malafede può pensare il contrario.
    quale interesse potevano avere i russi?… nessuno! e se no che motivo c’era di farli prigionieri? ai russi interessava che parlassero soprattutto degli ordini ricevuti che regolavano il loro comportamento in guerra…ovviamente di tipo criminale.
    agli ucraini interessava chiudergli la bocca.
    ma adesso i sopravvissuti la canteranno tutta …la canzoncina. i mascalzoni ucro-usa-nato attueranno, come sempre il democratico sistema del controllo dell’informazione.

    • Valerio T
      Inserito alle 19:00h, 30 Luglio Rispondi

      Talmente chiaro che solo gli ucraini non si sono accorti che quelle russe sono solo esercitazioni.

      • Gianni Bellotto
        Inserito alle 21:04h, 30 Luglio Rispondi

        Sei un fanatico Filo-Ucraino e Filo-USA drogato oppure sei caduto dal caregon quando eri piccolo e hai battuto la testa restando un ritardato mentale ?

  • Oriundo
    Inserito alle 17:02h, 30 Luglio Rispondi

    Suppongo che i prigionieri potessero parlare su quel ‘qualcosa’ che c’era ad Azovstal…e di cui ancora oggi non sappiamo NULLA.

    • Beniamino Gaudio
      Inserito alle 21:02h, 30 Luglio Rispondi

      Gli eroici Soldati Ucraini Nazisti con l” aiuto USA hanno chiuso la bocca per sempre ai mercenari stranieri del” Azovstal che erano prigionieri dei Russi !
      Agli Ucraini non gliene fotte nulla se durante questo MASSACRO VOLONTARIO UCRAINO siano morti anche soldati Ucraini Normali !

  • Sarabanda82
    Inserito alle 17:24h, 30 Luglio Rispondi

    Eliminando FISICAMENTE i suoi SOLDATI E MERCENARI STRANIERI prigionieri dei Russi il regime di KIEV aiutato dai criminali paesi occidentali prende due piccioni con una FAVA 1) TENTA DI NASCONDERE AL MONDO I CRIMINI DI GUERRA COMMESSI DA KIEV !
    2) SI PUO ” ACCUSARE LA RUSSIA DI ESSER LEI AD AVER FATTO FUORI I SUOI PRIGIONIERI UCRAINI E STRANIERI !

    • Valerio T
      Inserito alle 19:02h, 30 Luglio Rispondi

      Hai ragione, sti ucraini che non si vogliono rendere conto che i russi sono dei liberatori sono proprio degli ingrati.

      • zagar
        Inserito alle 20:11h, 30 Luglio Rispondi

        ma i russi per ammazzare dei prigionieri non potevano fare come a Guantanamo e nelle altre zone speciali usa? Dovevano proprio sprecare alcuni razzi?

      • Sarabanda 82
        Inserito alle 20:57h, 30 Luglio Rispondi

        X Valerio il Tonto !
        Loschi Soldati Ucraini che uccido volontariamente soldati Ucraini fatti prigionieri dai Russi per chiudergli la bocca e per evitare che in futuro le truppe Ucraine si possano arrendere !
        Il criminale messaggio che i tuoi amici Ucraini (Eroici Liberatori ) si capisce molto bene !
        Soldati Ucraini e Tagliagole stranieri criminali se vi arrendete ai Russi vi spariamo addosso oppure se siete stati fatti prigionieri e siete in Russia vi facciamo saltare in aria usando i sistemi HIMARS made in USA !

      • Giancarlo
        Inserito alle 21:08h, 30 Luglio Rispondi

        Scommetto Valerio che sei sicuro è certo che la Terra sia piatta perché lo hanno detto per TV gli stessi “scienziati “dementi PRO-VAX IDIOTI-IGNORANTI (bassetti per esempio ) che vogliono che gli italiani si facciano vaccinare un mese si e un mese no per la stupida influenza da Covid19 !

      • Sarabanda82
        Inserito alle 21:42h, 30 Luglio Rispondi

        Comunicazione importante dal Paradiso !
        Quei 50 Soldati Ucraini fatti prigioni dai Russi che sono stati massacrati dai soldati Ucraini Ringraziano il Regime Nazista Filo-USA di Kiev per averli uccisi !

  • Giorgio
    Inserito alle 11:31h, 31 Luglio Rispondi

    E’ tutto cosi chiaro e ovvio che non c’è bisogno di confutare le stupidaggini dei servi usa-nato …..

  • ginocacino
    Inserito alle 13:19h, 31 Luglio Rispondi

    …. non c’è proprio bisogno di usare tutto questo livore contro chi non la pensa come chi commenta; questo sistema di insultare e aggredire verbalmente chi non è allineato alle posizioni di questo sito è controproducente
    bisogna avere il coraggio delle proprie idee (esattamente come i redattori dei vari post) e la forza e la determinazione a portarle avanti civilmente anche contro chi la pensa diversamente perchè solo così riusciamo a farci un idea il più possibile veritiera della situazione. Insultare chi la pensa diversamente aggira la discussione e focalizza la stessa su un altro piano
    buona domenica

    P.S. quando i miei figli mi hanno chiesto “lumi” su questa guerra ho risposto con una metafora … “è come se un certo signore
    parecchio ignorante per ripicca contro il suo vicino di casa che se la passa meglio di lui nottetempo gli riga la macchina nuova con una chiave o con un chiodo, una, due tre volte e poi gli buca le ruote ecc…. a questo punto il vicino se ne accorge ma non ha le prove per dimostrarlo e deve faticare per trovarle ma gli chiede di smetterla minacciandolo di reagire se dovesse continuare ma inutilmente. Questo non solo continua ma dalla macchina passa a rompergli che ne sò, la cassetta delle lettere fino a quando il vicino, esasperato, reagisce incendiandogli tutta la casa ma questo atto di ritorsione è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza. Risultato? a livello mediatico tutti contro il povero vicino incendiario senza sapere o senza badare a tutte le angherie che ha dovuto subire dal molesto e ignorante e ormai senzatetto sabotatore

  • Tom Araya
    Inserito alle 15:14h, 31 Luglio Rispondi

    bombardate la casa del troll del pd dei servizi nazisti italiani valeriA Trolla molla , ma quanto sfigato sei? non ti vergogni a fare figure di merda a iosa? tutti sanno nel mondo che la ukronazi non esiste piu’, basta che vai su telegram e patreon e ti informi , oppure esci di casa se mai ce ne hai avuto una! SLAVA RUSSYA! a sto giro i tuoi amichetti ciuccianeri le buskano!

Inserisci un Commento