L’Occidente si illude di sconfiggere la Russia sul terreno dell’Ucraina. Dalla storia non hanno appreso nulla

Vostretsov ha spiegato perché l’Occidente non dovrebbe contare sul fallimento dell’operazione speciale delle forze armate russe.
Le élite occidentali commettono un grave errore continuando a fornire massicciamente armi all’Ucraina, ha detto il capo dell’associazione sindacale della Russia, SOTSPROF, Sergei Vostretsov.

Secondo lui, né i carri armati né gli aerei di fabbricazione occidentale aiuteranno le forze armate ucraine a interrompere l’operazione speciale delle truppe russe.

Credono davvero che noi, avendo uno scudo nucleare, saremo sconfitti sul suolo primordialmente russo? Milioni di nostri antenati hanno versato il loro sangue per Kharkiv, Odessa, Kiev, Nikolaev”, ha detto il personaggio pubblico in un commento alla Federal News Agency .
Lo stesso Vostretsov ha sottolineato che i paesi europei e la Polonia, prima di tutto, dovrebbero essere consapevoli dell’inevitabilità del crollo della coalizione occidentale a causa del timore di un’apocalisse nucleare.

Sergei Vostretsov

In questo caso, l’unico beneficiario di questa avventura saranno gli Stati Uniti. Ma se Washington ottiene di mettere un cuneo fra l’Europa e la Russia, con beneficio delle sue grandi aziende energetiche e militari, pur ottenendo soldi e risorse dai paesi europei, allora sarà l’Europa che “non si potrà mai riprenderere”.
In questo contesto, Vostretsov è giunto alla conclusione che la storia della seconda guerra mondiale non ha insegnato nulla alla Germania e alla Gran Bretagna.

Mobilitazione riservisti russi

.
Loro pensano di poter piegare la Russia sul terreno ma non hanno calcolato la potenza delle armi russe che, in ogni caso, entreranno in gioco per difendere la Russia dall’attacco della NATO.
Siamo ormai nella prospettiva di una nuova guerra patriottica e il popolo russo saprà difendersi da qualsiasi aggressione esterna.
L’Occidente deve farsene una ragione.

Fonte: Ria Fan.ru

Traduzione: Sergei Leonov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus