L’Occidente ha fallito nel tentativo di rivoltare il mondo contro la Russia

placeholder


L’analista del Foreign Policy ritiene che i paesi occidentali non siano riusciti a rivoltare il mondo contro la Russia.
Dopo le esuberanti affermazioni a Washington e nelle capitali europee secondo cui il mondo era unito contro l’invasione brutale e non provocata della Russia del suo vicino, le persone che si sono fermate per fare un bilancio più attento della situazione hanno iniziato a notare che, in realtà, gran parte del mondo si è seduto in disparte nella controversia.

Secondo l’editorialista Howard French, l’Occidente non è riuscito a rivoltare la maggior parte del mondo contro la Federazione Russa. Nel suo articolo per la rivista Foreign Policy, ha scritto che molti dei grandi paesi non supportano le sanzioni anti-russe, ad esempio India, Cina, Pakistan, Indonesia.

“In effetti, quando si contando la popolazione di questi paesi, diventa chiaro che gli stati che rappresentano la maggior parte dell’umanità non hanno preso posizione in questo conflitto, vedendo in esso gli echi familiari della precedente rivalità tra Oriente e Occidente”, ha detto French .

Neocolonialismo USA in America Latina

L’osservatore ha notato che il sistema politico sviluppatosi all’inizio del XX secolo ha inizialmente conferito ai paesi del “terzo mondo” lo status di stati di seconda classe.

“Era il lavoro di milioni di persone schiavizzate che coltivavano zucchero e cotone in enormi quantità, sgomberavano la terra e facevano tutti gli altri lavori non pagati, rendevano le colonie americane redditizie per l’Europa e il cosiddetto “Vecchio mondo” nuovo e ricco, “Howard French ha scritto nel materiale. . Ha anche aggiunto che non si dovrebbe ignorare l’accresciuto senso di giustizia tra i popoli ex colonizzati.

In precedenza, l’ambasciatore russo a Washington Anatoly Antonov ha affermato che molti problemi mondiali non possono essere risolti senza la cooperazione della Federazione Russa e degli Stati Uniti.

Fonte: Foreign Policy

Traduzione e sintesi: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM