Lo scout prigioniero ucraino ha annunciato il fallimento della controffensiva delle forze armate ucraine


Lo scout prigioniero ucraino Paliy ha parlato dell’effettivo fallimento della controffensiva delle forze armate ucraine
Mosca , 8 agosto 2023 – IA Regnum. La controffensiva ampiamente annunciata dell’esercito ucraino è effettivamente fallita, le forze armate ucraine hanno subito pesanti perdite durante essa. Lo ha detto l’8 agosto un ufficiale dell’intelligence delle truppe ucraine catturato, il caposquadra Vasily Paly .
Come ha detto il prigioniero in un’intervista a RIA Novosti , è stato chiamato al servizio militare dalla regione di Chernihiv e fatto prigioniero vicino a Volnovakha il 5 luglio. Secondo Paly, il comando delle forze armate ucraine non li ha informati sui compiti della controffensiva.
Come ha detto il prigioniero in un’intervista a RIA Novosti , è stato chiamato al servizio militare dalla regione di Chernihiv e fatto prigioniero vicino a Volnovakha il 5 luglio. Secondo Paly, il comando delle forze armate ucraine non li ha informati sui compiti della controffensiva.
Se un mese (prima che fosse fatto prigioniero) l’offensiva era di 4 o 5 chilometri, allora questa non è una controffensiva, ma non so cosa. E metti così tante persone … Hanno detto che eravamo stupidi in fronte. I battaglioni vengono inviati come per essere massacrati”, ha spiegato.

L’ufficiale dell’intelligence catturato ha specificato che, di conseguenza, sono state osservate pesanti perdite nei ranghi delle forze armate dell’Ucraina, e come esempio ha citato la prima compagnia del 31 ° battaglione meccanizzato della 31a brigata meccanizzata delle truppe ucraine, in cui, un mese dopo l’inizio della controffensiva, su 120 persone sono sopravvissute, solo 21 militari, compreso il comandante.

Come riportato da IA ​​Regnum , il 7 agosto l’ex consigliere del capo del Pentagono, il colonnello Douglas McGregor , ha affermato che il conflitto in Ucraina era arrivato a una svolta, poiché Kiev era sull’orlo del collasso.

Prigionieri ucraini

L’esperto ha osservato che le forze armate ucraine sono in condizioni molto difficili, poiché i falliti tentativi di controffensiva hanno indebolito l’esercito ucraino, motivo per cui le unità addestrate e dotate di equipaggiamento e armi della NATO sono state distrutte.

Successivamente, l’edizione britannica di The Guardian ha scritto che l’esercito russo ha lanciato un’offensiva nella regione di Kharkov per liberarla. Secondo il giornale, questo è accaduto a causa del fatto che le forze armate ucraine hanno spostato la loro attenzione verso le direzioni sud e est nella zona di combattimenti.

Fonte: Regnum R.U.

Traduzione: Mirko Vlobodic

10 commenti su “Lo scout prigioniero ucraino ha annunciato il fallimento della controffensiva delle forze armate ucraine

  1. ” I battaglioni vengono inviati come per essere massacrati…” Com’ è possibile che di fronte ad un rateo di perdite 10 a 1 o più ancora si insista nel volere mandare al macello i soldati ucraini? Solo stupidità degli ufficiali?

    1. Chissà, forse lo scopo è proprio quello di annientare il più possibile di ucraini e, forse dopo, anche di polacchi. Quelle terre fanno gola. Avevo visto su un sito polacco che il grano cosiddetto “ucraino” in realtà è prodotto dalle società Cargill, Dupont e Monsanto che ora possiedono, appunto in Ucraina, terreni estesi quanto tutta L’italia o quasi. Se qualcuno ne sapesse di più potrebbe dare altri riferimenti

  2. Invece oggi tanto per cambiare il regime nazi della mellons sulla sua rete personale Rai news / Rai Play / Televideo ha detto che i missili su Doneck sono dei russi , dopo due anni inscenano ancora queste volgari infamità checchè tutto il mondo sappia il contrario . Corriere Tv : <> che poi sarebbero il luogo di stazionamneto dove si occultano le truppe ucraine a detta anche del Post….capite a che livelli di rimbabimento portano le persone?

    1. Un cittadino italiano che desidera avere notizie vere sulla guerra tra Ucraina e Russia deve cercare le notizie vere che vengono diffuse da varie fonti ufficiali di paesi NEUTRALI e dalla rete internet non collegata alla Propaganda USA-NATO !
      Nei paesi liberi ed indipendenti dove gli USA e i suoi paesi satelliti UK-UE-NATO non contano nulla esiste una informazione informazione libera ed onesta sulla che non segue le notizie false e le diffuse dalla propaganda dei media USA-UK-UE-NATO !
      P.S.
      Quando la rete internet libera che diffondeva notizie vere sulla guerra tra Ucraina e Russia è stata CENSURATA a Febbraio 2022 dal regime totalitario capitalista Filo-USA pro -Ucraina italiano ho cessato di dar credito ai media italiani che raccontano solo balle-menzogne e false notizie e ho iniziato subito a procacciarmi informazioni vere dal” agenzia di stampa ufficiale Cubana e da quella Cinese (che sono due nazioni NEUTRALI in questa guerra ) poi per sbaglio sono finito sul sito di controinformazione info -Anti diplomatico- Don Chisciotte -Intel Slava Telegram -la mia Russia Telegram .
      Ho controllato in maniera incrociata le informazioni e ho scoperto che pure la Propaganda di guerra USA-NATO russofoba confermava sempre le notizie diffuse dai presunti siti Filo-Russi di propaganda Russa !

  3. Mi dispiace per chi contro la sua volontà, sotto ricatto, deve andare al fronte. Per i guerrafondai, ben gli sta.

    1. Esiste il serio pericolo che per colpa di quei porci di criminali politici italiani noti parassiti privilegiati ed incapaci lecca-culi degli USA possano decidere di dichiarare una guerra contro Russia-Cina -Iran -Nord Corea !
      Esiste anche il grosso rischio che diversi milioni di italiani creduloni, vili, idioti, fessi e ritardati mentali accettino ESULTANDO come scemi la dichiarazione di GUERRA !
      Nella prima guerra mondiale gli italiani FESSI ed IGNORANTI credevano che sarebbe stata una passeggiata l” entrata in guerra del Italia !
      Sarebbe stata una guerra veloce Facile-Facile e salire sul carro dei vincitori avrebbe arricchito la casta privilegiata italiana che avrebbe depredato e rapinato l” impero Asburgico la Germania e l” impero Ottomano !
      La storia si ripete uguale nel 1940 milioni di italiani fessi esultano perché l” Italia Fascista ha dichiarato guerra !
      Anche la seconda guerra mondiale doveva essere una facile -facile-facile guerra perché salendo sul carro dei vincitori Germanici avremo depredato e rapinato i vinti !
      Partendo dal presupposto che non c” è due senza tre non sarei affatto sorpreso di una entrata in guerra del Italia !
      Tanto a dover morire in guerra che non riguarda nessun cittadino italiano per una patria di merda che non ti da nulla sono solo gli italiani di sesso maschile poveri ed onesti !
      Mentre gli italiani ricchi tutti PRO-GUERRA sono tutti IMBOSCATI !

  4. Se il militare Ucraino di Vasily viene restituito agli Ucraini per un scambio di prigionieri gli Ucraini Nazisti Filo-USA prima lo torturano poi lo assassinano !

  5. i colpevoli di questi massacri sono i Rockfi Rotscy Watiky che ricattano il popolo ucraino dopo averlo costretto alla fame – avergli rubato tutte le risorse la terra e i mezzi di sussistenza — la solita strategia dei Nasoni yankee-catti-giuda già attuta in Grecia e in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM