L’impero degli Stati Uniti vuole trascinare l’Europa verso il basso

È fatta ! Gli Stati Uniti di Biden riaccendono la Guerra Fredda. Al G7, Joe Biden ha sostenuto, con un’Europa ufficiale in ginocchio, una nuova alleanza del “mondo libero”. Questa è costruita contro stati designati unilateralmente da Washington come “stati autoritari” come Russia, Cina, Iran o Corea del Nord…

Biden trascina l’Europa in un nuovo confronto politico, economico e militare contro Russia e Cina. Una decisione di estrema gravità, con conseguenze tragiche per la popolazione, che dimostra che gli Stati Uniti sono economicamente con le spalle al muro e, per evitare di affrontare il proprio crollo, Washington sceglie la soluzione più irresponsabile: la corsa a capofitto.

Truppe USA in Estonia a ridosso del confine russo

Dopo l'”asse del male” ecco l'”asse autoritario” del “democratico” Biden. E l’Europa ufficiale, che decisamente non ha il minimo onore, già consegnata mani e piedi legata al capitalismo devastante, si sottomette all’Impero al punto da seguirlo ciecamente nella sua nuova e disastrosa crociata planetaria. Noi, popoli d’Europa, lasceremo che i carcerieri dell’UE si uniscano a noi in questa razza sinistra senza reagire?

Possiamo opporci, ma dovremo farlo da soli, senza le nostre benintenzionate élite soggette all’ordine yankee, opponendoci a ciò che è umanamente inaccettabile, rifiutando congiuntamente e coraggiosamente la dottrina primitiva del confronto tra i popoli, opponendosi al dominio di una civiltà su un’altra, e sfidando un sistema obsoleto, stupido e barbaro, quello della Guerra Fredda, che possiamo essere sicuri ci annienterà.

Non è accettando la “colonizzazione” dell’Europa da parte degli Stati Uniti che ci salveremo! Non è suscitando odio contro alcuni dei nostri simili che ci libereremo! E infine, non è indebolendoli che ci rafforzeremo! Il progresso umano, costruito l’uno contro l’altro, è sempre un fallimento. È risolutamente insieme, con tutti gli abitanti di questa Terra, che potremo fondare una civiltà umanista degna di questo nome.

Non diamo nulla alle visioni bellicose e medievali dell’Impero USA, tutte portatrici di odio, razzismo, violenza e ingiustizia… Noi popoli, raccogliamo la sfida del progresso e dell’umanesimo! Non lasciamoci trascinare nella caduta omicida dell’impero americano…

fonte: https://www.legrandsoir.info

Traduzione: Gerard Trousson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM