L’impero degli Stati Uniti vuole trascinare l’Europa verso il basso

È fatta ! Gli Stati Uniti di Biden riaccendono la Guerra Fredda. Al G7, Joe Biden ha sostenuto, con un’Europa ufficiale in ginocchio, una nuova alleanza del “mondo libero”. Questa è costruita contro stati designati unilateralmente da Washington come “stati autoritari” come Russia, Cina, Iran o Corea del Nord…

Biden trascina l’Europa in un nuovo confronto politico, economico e militare contro Russia e Cina. Una decisione di estrema gravità, con conseguenze tragiche per la popolazione, che dimostra che gli Stati Uniti sono economicamente con le spalle al muro e, per evitare di affrontare il proprio crollo, Washington sceglie la soluzione più irresponsabile: la corsa a capofitto.

Truppe USA in Estonia a ridosso del confine russo

Dopo l'”asse del male” ecco l'”asse autoritario” del “democratico” Biden. E l’Europa ufficiale, che decisamente non ha il minimo onore, già consegnata mani e piedi legata al capitalismo devastante, si sottomette all’Impero al punto da seguirlo ciecamente nella sua nuova e disastrosa crociata planetaria. Noi, popoli d’Europa, lasceremo che i carcerieri dell’UE si uniscano a noi in questa razza sinistra senza reagire?

Possiamo opporci, ma dovremo farlo da soli, senza le nostre benintenzionate élite soggette all’ordine yankee, opponendoci a ciò che è umanamente inaccettabile, rifiutando congiuntamente e coraggiosamente la dottrina primitiva del confronto tra i popoli, opponendosi al dominio di una civiltà su un’altra, e sfidando un sistema obsoleto, stupido e barbaro, quello della Guerra Fredda, che possiamo essere sicuri ci annienterà.

Non è accettando la “colonizzazione” dell’Europa da parte degli Stati Uniti che ci salveremo! Non è suscitando odio contro alcuni dei nostri simili che ci libereremo! E infine, non è indebolendoli che ci rafforzeremo! Il progresso umano, costruito l’uno contro l’altro, è sempre un fallimento. È risolutamente insieme, con tutti gli abitanti di questa Terra, che potremo fondare una civiltà umanista degna di questo nome.

Non diamo nulla alle visioni bellicose e medievali dell’Impero USA, tutte portatrici di odio, razzismo, violenza e ingiustizia… Noi popoli, raccogliamo la sfida del progresso e dell’umanesimo! Non lasciamoci trascinare nella caduta omicida dell’impero americano…

fonte: https://www.legrandsoir.info

Traduzione: Gerard Trousson

28 Commenti
  • ARMIN
    Inserito alle 12:29h, 18 Giugno Rispondi

    Lo confermo, il modello americano è FALLITO. I gringos pensano che hanno davanti un radioso futuro ………………………..
    sono già poveri ………………………………………………..sarebbero miserabili. Devono fare la Rivoluzione in patria. Svegliatevi!
    In quanto alla ue merdosa ………………….. mollusco …………………………………………………… NON CONTA NIENTE! Deve morire!
    Auguri.

  • Arditi, a difesa del confine
    Inserito alle 13:00h, 18 Giugno Rispondi

    “truppe usa in parata non si sa dove” diventa “truppe usa in Estonia a ridosso del confine russo”

    all’Istituto Luce ci fate un baffo 😀

  • Eugenio Orso
    Inserito alle 14:04h, 18 Giugno Rispondi

    Riprendo la domanda contenuta nell’articolo: “Noi, popoli d’Europa, lasceremo che i carcerieri dell’UE si uniscano a noi in questa razza sinistra senza reagire?”
    Sicuramente sì … se guardo a paesi come l’Italia, ma non solo, dove il popolume neocapitalista disgregato e idotizzato (proprio per tali scopi) è incapace di capire e di reagire.
    L’unica e la sola speranza, lo ripeterò all’infinito, è una grande vittoria geopolitca, definitiva, della Coalizione del Bene guidata dalla Santa Russia.
    Purtroppo, però, questa vittoria decisiva non si vede ancora all’orizzonte e Putin … incontra l’assassino demokrat biden con un sorriso.

    Siamo fottuti! Meglio che i pochi esseri senzienti rimasti in occidente (cioè noi, ad esempio, in questo sito) se ne rendano conto.

    Cari saluti

    • Vincenzo
      Inserito alle 14:51h, 18 Giugno Rispondi

      Sulla “coalizione del bene” e sulla “santa Russia” personalmente avrei moltissimi dubbi (e sui suoi due alleati Cina comunista ed Iran musulmano peggio ancora).

      Come “male minore” e come “punizione per i malvagi” massoncini occidentali invece gli orientali potrebbero essere una vera e propria panacea;
      purché ovviamente i loro burattinai non siano gli stessi degli USA, e qui, temo, casca l’asino; del resto il fatto che si ricominci a parlare di “guerra fredda” pare confermarlo. Storicamente infatti la cosiddetta “guerra fredda” non fu altro che il garante della tenuta dello status quo deciso unanimemente dagli alleati global-internazionalisti a Yalta, offrendo la scusa perfetta per l’occupazione militare permanente del suolo europeo da parte delle forze liberali e comuniste a causa della loro – apparente – contrapposizione, altrimenti non giustificabile da parte degli autoproclamatisi “liberatori”, ciò che peraltro significò la progressiva fine della nostra civiltà e cultura plurimillenaria. Oggi lo vediamo coi nostri occhi.

      Dio c’è, però.

      • Vincenzo
        Inserito alle 15:41h, 18 Giugno Rispondi

        Eh, va là che siete furbi, voi e il vostro golem di turno.
        Il “redde rationem” c’è per tutti, anche per voi.

      • atlas
        Inserito alle 06:57h, 19 Giugno Rispondi

        ma che sei, un’altro ardito di destra ? Minchia proliferate come topi, un sito che sta sprofondando nella merda americana

  • ARMIN
    Inserito alle 14:39h, 18 Giugno Rispondi

    Io sono ottimista. Nel momento che SEMBRA il più buio e disperato (come questo), nel momento che un sistema sembra strapotente, ma in realtà ha già superato l’APICE della parabola …………………………. la CADUTA è veloce, inevitabile. HA HA HA HA HA HA HA HA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    I saputoni onnipotenti (!) i “padroni del vapore” , quelli che si crogiolano nella loro “superiorità” (e meschinità) sono PERDENTI e JELLATI.
    Direi JELLATISSIMI.
    Non c’è niente da fare. Anche senza combatterli, si suicidano come fessacchiotti, e Morte viene a prenderli.
    Auguri.

  • Anonimo
    Inserito alle 15:08h, 18 Giugno Rispondi

    MESSAGGIO RIVOLTO A BRESCIA…..MA TE NON HAI ANCORA CAPITO CHE QUA CE GENTE CHE LA PENSA DIVERSAMENTE E NESSUNO NON HA BISOGNO DEI TUOI CONSIGLI. ?? PERCHE NON VAI A ROMPERE I COSI DETTI C… DA UN ALTRA PARTE.

  • Hannibal7
    Inserito alle 16:36h, 18 Giugno Rispondi

    Non vorrei contraddire l’autore di questo articolo,per carità
    Secondo il mio modesto parere la guerra fredda è ricominciata da un bel po’…e cioè da quando la Nato ha iniziato ad integrare in essa gli stati dell’ex Patto di Varsavia avvicinandosi così sempre più ai confini della Russia
    Saluti né

  • Filippo
    Inserito alle 17:07h, 18 Giugno Rispondi

    Magari tornasse la guerra fredda come nel periodo storico dal dopoguerra all’ 89 . 45 anni da colonia USA si ma dove per tenerci buoni buoni al di qua della cortina ci foraggiavano e facevano fare a noi popolino il cazzo che ci pareva. Anni in cui un operaio si comprava un appartamento prima di mettere su famiglia e di mantenerla senza problemi. Anni in cui la macchina non la compravi a rate pagando il pizzo alle mafie finanziarie Anni in cui uscivi di casa la mattina alle otto per cercare lavoro ed alle nove lo avevi trovato praticamente sotto casa. Anni nei quali i diritti e lo stato sociale crescevano a pari passo con il benessere. W LA GUERRA FREDDA che mai diventerà CALDA. Tanto lo hanno dichiarato in tutte le lingue del mondo “a sterminarci non saranno le bombe atomiche” e “entriamo in un era di pandemie” .

  • rossi
    Inserito alle 17:42h, 18 Giugno Rispondi

    La fine dell’impero occidentale si avvicina sempre di più e quindi dei suoi paradigmi primo fra tutti la sua scienza della distruzione riduzionista meccanicista al sevizio dell’ego. Vivevano meglio gli uomini primitivi che poi tanto primitivi non erano perchè svilupparono una scienza interiore l’unica che può portare alla realizzazione dell’essere umano. La stramaledetta scienza occidentale ha causato il sovraffollamento del pianeta ed ha inquinato tutti gli ecosistemi, ora si accingono a inquinare anche il dna di tutti gli esseri viventi, maledetti!!!! I Khmer Rossi avevano visto giusto anche se troppo in anticipo, ritorneranno un po’ dappertutto e i stramaledetti borghesi vestiti bene, intellettualoidi ignoranti e compagnia bella che vivono per avere e non per essere faranno la fine che si meritano, estinzione!!!!! A già ma ci stanno già pensando i padroni dell’universo a decimare l’umanità con i loro intrugli, fra un po’ vivranno “meglio” voglio dire in armonia con se stessi e con l’ambiente, anche se molto ostile, i Talebani piuttosto che gli europei, gli europei hanno paura di morire, hanno paura del raffreddore e dell’influenza e rinunciano alle loro libertà e ai loro millantati ideali per codardia……. che omuncoli, non valgono nulla…… non sono miei pari, mi sento ontologicamente differente da loro, ovvio che non sono il solo a pensarla quasi così, chi finora nel mondo ha vissuto peggio senza determinati lussi dora in avanti vivrà meglio pulito dentro e sporco fuori….. io non credo nella scienza e ne potrei fare a meno, voi invece?

    • Giorgio
      Inserito alle 19:54h, 18 Giugno Rispondi

      Mi associo Rossi ……
      Morte alla dittatura scientista …… e a questo occidente a guida anglo sionista feccia dell’umanità …….

  • Niko
    Inserito alle 18:06h, 18 Giugno Rispondi

    PER LA REDAZIONE:
    Perche non mi avete pubblicato il commento che era in attesa di “”moderazione” cosa aveva di anomalo ? lo chiedo anche per un amico
    Grazie

    Questo che segue, vi sembra un commento degno? :(o forse perche e’ un vostro DONATORE ????)
    “Detto fatto sporca scimmia ATEA,deficiente e incestuosa venerata da massoni satanisti pedofili e incestuosi.”

    • atlas
      Inserito alle 07:04h, 19 Giugno Rispondi

      perchè la ‘redazione’ è moderata come te, democratica. Andate a denunciare infami di merda

    • atlas
      Inserito alle 07:38h, 19 Giugno Rispondi

      con te non ha funzionato essere spregevole alla niko: sei andato a mano nuda a pulire il culo di un cane, questi ha stretto d’improvviso e sei rimasto con tre dita

  • Giorgio
    Inserito alle 20:01h, 18 Giugno Rispondi

    Per Vincenzo e Brescia ……. liberista credente e liberista ateo …….
    la sostanza è sempre la stessa …… merda liberista democratica filo americana e sionista …
    A Niko ci ha pensato Carmine a modo suo ……
    i liberisti filo americani vanno fermati …….. anche a costo di andare sopra le righe ……

    • Vincenzo
      Inserito alle 13:33h, 19 Giugno Rispondi

      Mi sembrava di aver chiaramente criticato in tutti i miei commenti sia il liberalismo (o liberismo o come caxxo volete tanto è lo stesso) statunitense e non, sia il comunismo, stretti alleati almeno da Yalta in poi per la rovina dell’Europa, entrambi mossi dai soliti burattinai della finanza global-internazionalista per mezzo della massoneria. Putin non è forse un politico liberale (liberista)? Xi non è forse il capo del partito comunista? L’Iran non è forse musulmano? Ebbene tutti costoro sono alleati. Gli USA si meriterebbero una bella lezione da questi neo-alleati orientali, e su questo per me non ci piove: ma al di là della vendicativa soddisfazione, per noi europei sarebbe comunque schiavitù,

      Adesso mi si dà del liberale/liberista amico degli USA e di Israele? Francamente non capisco il ragionamento, anzi penso che non sia questione di ragione ma di provocazione tipo tifo da stadio. Se vi piacciono tanto i comunisti presto sarete accontentati e vivrete mutissimi e inquadrati con il credito sociale di Xi: se a voi sta bene, a me no, perché se ero schiavo sotto il Golem statunitense lo sarò anche sotto gli alleati liberal-comunisti orientali.

      Ma tant’è…

      • Giorgio
        Inserito alle 18:57h, 19 Giugno Rispondi

        Dire che sono tutti liberisti (e non è vero) equivale a dire che sono tutti uguali …..
        tutti uguali ….. tutti cattivi ….. è qualunquismo puro …….
        è molto comodo, si evita di schierarsi, di sporcarsi le mani, di fare qualcosa …..
        E infine gli “elementi” di mercato presenti in Russia, Cina, Iran …. non sono nemmeno lontanamente paragonabili alla dittatura finanziaria capital globalista presente in occidente e guidata dagli anglo americani …….
        Tuttavia a me la parola “mercato” fa venire il vomito …… e meno c’è nè meglio è …….
        quindi ….. bene Russia, Cina, Iran …… ma gli preferisco Cuba e Corea del Nord …..

        • Vincenzo
          Inserito alle 14:45h, 21 Giugno Rispondi

          Eh no, Signor Giorgio, è tutt’altro che “qualunquismo”: una volta rigettato il liberalismo/liberismo e il suo disgustoso figlio legittimo il comunismo, resta l’unica TERZA VIA (politica ed economica), la sola di cui Lorsignori della finanza apolide hanno avuto (e incredibilmente tutt’ora hanno) VERAMENTE paura, ciò che è evidente dalla reazione oggi assolutamente sproporzionata ed incredibilmente unitaria di entrambi gli ascari del sistema, dei “ladri di Pisa”, cioè dei liberali/liberisti e dei social/comunisti, uniti su questo punto ieri, ora e per l’eternità, e che a suo tempo se la sono vista entrambi molto, molto brutta.
          Che altri continuino a leccare gli stivali dei potenti è normalissimo dal 1943 in poi, ma io no. Continuate pure a baloccarvi o con i “diritti” costituzionali”, o con l’italexit, o col coinvolgimento della corte costituzionale e della “magistratura democratica” , o se ciò non vi gusta a godere con le speranze di “liberazione” da parte dell’esercito comunista di Xi e dei suoi alleati, sperando così, se sarete bravi e muti, nel sistema di credito sociale/reddito di cosiddetta “cittadinanza” (guardando a Lampedusa, tu pensa la presa per il *ulo): sarete sempre schiavi, come lo siete adesso, anzi sempre peggio. Accettato l’insulto principe alla storia, la Menzogna delle Menzogne, annualmente riproposta all’attenzione del “mainstream”, tutte le altre sono solo un ridicolo scherzo: così l’11 settembre come la pandemia covid 19.
          Altroché qualunquismo, è questione di sopravvivenza. E di intelligenza europea. Quella che purtroppo da decenni è venuta a mancare. Forse anche ce lo meritiamo.

          Notevoli e DEFINITIVI saluti.

          Vincenzo

  • antonio
    Inserito alle 21:16h, 18 Giugno Rispondi

    col denaro razziato in 2 guerre mondiali e il petrolio rubato ali arabi, i cow-boys han tirato avanti fino al 2000
    ora i biblomaniaci puritano-giudauci han esaurito il grisbì

  • Hannibal7
    Inserito alle 07:48h, 19 Giugno Rispondi

    Brescia….cervello da GALINA…a parte il fatto che si scrive GALLINA…con 2 L porco giuda quanto sei ignorante e analfabeta!!!
    Riguardo alla gara tra chi è piu stupido contro di te non c’è competizione…hai battuto ogni record da quando sei arrivato
    Saluti né….mongoloide

Inserisci un Commento