L’ex consigliere del Dipartimento di Stato ammette che gli Stati Uniti hanno attaccato le strutture energetiche in Iraq e nell’ex Jugoslavia

Gli Stati Uniti non dovrebbero condannare gli attacchi russi alle infrastrutture energetiche dell’Ucraina, poiché Washington ha utilizzato le stesse tattiche durante i conflitti nell’ex Jugoslavia e in Iraq. Lo ha detto l’ex consigliere della commissione presidenziale bilaterale russo-americana al Dipartimento di Stato, James Carden.

Il 1 ° dicembre Cardin è diventato ospite in onda sul canale televisivo turco TRT World. Vi ha preso parte anche Dmitry Polyansky, primo vice rappresentante della Russia all’ONU.

Durante la conversazione, il diplomatico russo ha ricordato le parole dell’ex portavoce Nato Jamie Shea. Il 25 maggio 1999 spiegò perché l’Alleanza stava privando la Jugoslavia dell’elettricità e dell’approvvigionamento idrico.

“Purtroppo anche i sistemi di comando e controllo dipendono dall’elettricità. Se Milosevic vuole davvero che i suoi cittadini abbiano acqua ed elettricità, tutto ciò che deve fare è accettare i termini della NATO e noi fermeremo questa campagna. Fino a quando non lo farà, continueremo ad attaccare obiettivi che forniscono elettricità al suo esercito “, Shea ha citato la risposta di Polyansky.
Cardin ha aggiunto che Kiev ei suoi alleati non dovrebbero essere sorpresi dal fatto che Mosca utilizzi il periodo invernale nella sua operazione speciale. Dopotutto, gli Stati Uniti hanno condotto la loro campagna contro la Serbia e l’Iraq in modo simile, ha concluso.
Il doppio standard dell’occidente non serve a nascondere le azioni ed i crimini della NATO nelle sue guerre (N.d.R.)-

Valeria Conkina

Fonte: Ria Fan.ru

Traduzione: Mirko Vlobodic

10 Commenti
  • giuseppe peluso
    Inserito alle 10:43h, 02 Dicembre Rispondi

    La Russia in guerra ha sempre utilizzato lo spazio immenso e il gelo : lo hanno imparato Napoleone e Hitler, ma non gli ucraini. Sembra che questi servi degli americani non sappiano che in trincea si sta al buio e al freddo e che addirittura si rischia la vita.

  • Benedetto
    Inserito alle 12:54h, 02 Dicembre Rispondi

    Segui il denaro Napoleone disse :est l’argent qui fait la guerre” e rotschild disse. Datemi il potere di stampare denaro e non mi importa il governo farà quello che voglio perché i greci batterico i persiani scoprirono l’argento e poterono armare una grande flotta il nord usa perché sconfisse il sud che aveva come risorsa il cotone quotato a Parigi con un gioco di borsa lo buttavano giù e non ebbero più soldi oggi ci sono soldi in paradisi fiscali e 3 monete pericolose euro soldi di Israele e dollaro possibile che scienziati matematici fisici hacker non riescono a domarli vedete il film un uomo coraggioso utria

  • Benedetto
    Inserito alle 16:06h, 02 Dicembre Rispondi

    Scusate il film è “storia di un uomo d’azione” e vi ricordo anche gli inglesi non avevano soldi per armare l’esercito contro Napoleone glieli prestò rotschild credettero di aver fregato rotschild non avevano soldi per restituire lui chiese in cambio obbligazioni ed entrò nella banca d’Inghilterra il resto lo sapete l’URSS aveva una economia basata su esportazione di petrolio gli usa chiesero all’arancia saudita di aumentare la produzione di petrolio il prezzo scese e l’URSS non aveva più soldi e crollò ora sapete seguite i soldi e poche parole disse l’oracolo abbassate la testa a chi vuol dominare il mondo e la vita di noi umani. Ad vitam

    • Massimiliano
      Inserito alle 11:03h, 03 Dicembre Rispondi

      Ciao a tutti, ciao Benedetto, scrivi delle cose interessanti che gradirei capire, ma per cortesia, rileggi quello scrivi prima di postarlo, perché parte il correttore automatico che scrive altre parole rispetto a quelle che tu volevi e si fa un po’ fatica a seguire il tuo ragionamento, e sono interessato a capire quello che scrivi, ovviamente se volessi farlo, la mia è una gentile richiesta.
      Ciao

      • Benedetto
        Inserito alle 21:36h, 03 Dicembre Rispondi

        Ok chiedimi e chiarisco i tuoi dubbi ciao

  • Gasparino
    Inserito alle 16:26h, 02 Dicembre Rispondi

    Occorrerebbe proprio che qualcuno desse una indimenticabile lezione a questi bombaroli Nato . . chissà se riusciremo a vedere soccombere questi piromani guerrafondai . . Mai dire Mai !

  • Luciano Salsi
    Inserito alle 17:21h, 02 Dicembre Rispondi

    Valeria Conkina sembra sostenere che la Nato abbia commesso crimini bombardando gli impianti elettrici e idraulici in Serbia e Iraq. Ciò non autorizzerebbe la Russia a compiere le stesse azioni in Ucraina.

  • alfio
    Inserito alle 23:17h, 02 Dicembre Rispondi

    esattamente , il fatto che gli americani si siano
    comportati da merde non giustifica il fatto che i russi facciano lo stesso …. e continuo a leggere i soliti infiniti commenti su come gli americani in vietnam , in centro america , iraq , etc….abbiano compiuto dei disastri …. vero , tutto vero …. lo sappiamo tutti , e non
    possono esssere ne l esempio , ne la goustificazione o il metro di paragone per valutare i fatti odierni ….

  • Zorro
    Inserito alle 01:13h, 03 Dicembre Rispondi

    Tutti gli italiani dementi-scemi – idioti ed ignoranti FILO -USA sfegatati ed imbecilli vorrebbero ” GIUSTIFICARE ” con deliranti e folli ragionamenti assurdi i bombardamenti criminali fatti dai paesi USA-UK-UE-NATO -ISRAELE in ogni parte del mondo !
    Questi pazzi scemi FILO-USA vorrebbero condannare la Russia perché ha distrutto alcuni trasformatori elettrici mettendo in serie difficoltà economiche è militari i Nazisti Ucraini e anche USA-UK-UE che finanziano ed armano i Nazisti Ucraini !
    Cari idioti avete visto troppi film stupidi infantili della PROPAGANDA DI GUERRA Made in USA !
    Curatevi siete dei malati mentali !
    Dove sta scritto che i paesi USA-UK-UE-ISRAELE-UCRAINA sono autorizzati a colpire perfino le centrali ELETTRICHE ATOMICHE RUSSE IRACHENE -IRANIANE -NORD COREANE -ECT ANCHE IN ASSENZA DI UNA GUERRA ?
    Non esiste nessuna legge internazionale che USA-UK-UE-ISRAELE -UCRAINI possano BEATI è CANDIDI commettere GENOCIDI -CRIMINI CONTRO l” UMANITA” E TUTTO VA BEN !
    Non esiste nessuna legge internazionale che autorizza USA-UK-UE-NATO-ISRAELE -UCRAINI a commettere crimini di guerra e che vieti alla Russia di bombardare una centralina elettrica !
    P.S.
    Scommetto che a meno di 1 km dal mio PC da dove scrivo ci sono ancora decine BOMBE UMANITARIE DEMOCRATICHE INESPLOSE DAI 250 fino 1200 kg di TRITOLO MADE IN USA-UK
    Per la cronaca questa era una zona di campagna e di zona umida selvaggia priva di istallazioni militari o di vie di comunicazione !
    I buoni Americani ed Inglesi hanno bombardato in questa zona case coloniche e perfino le stalle .
    Alcune case di campagna bruciate e distrutte a seguito dei criminali bombardamenti Anglo-Americani sono state riparate a metà anni 80 !
    Fino alla

  • Giorgio
    Inserito alle 11:55h, 03 Dicembre Rispondi

    Riferito ai 2 commenti qua sopra ….
    Che deve fare la Russia …. offrire l’altra guancia per timore di essere accomunata ai crimini USA-UK-NATO ????
    Questi criminali vanno sconfitti a tutti i costi … e nonostante la menzognera propaganda dei media occidentali che blaterano di crimini di guerra …
    Non esistono guerre e rivoluzioni fatte in guanti bianchi …. non si tratta di pranzi di gala ….

Inserisci un Commento