L’esercito russo insegue l’esercito americano nel nord-est della Siria

BEIRUT, LIBANO (15:30) – L’esercito russo è stato filmato martedì mentre inseguiva veicoli militari statunitensi che attraversavano la campagna di Al-Hasakah nel nord-est della Siria.

Secondo i rapporti sul campo dalla Siria nord-orientale, veicoli dell’esercito russo, insieme a uno dei loro elicotteri, sono stati visti inseguire veicoli militari statunitensi vicino alla città di confine di Al-Malikiyah, nella parte orientale di Al-Hasakah.
Mercoledì sono stati rilasciati almeno due video dell’incidente, che mostrano entrambi l’esercito russo che tenta di intercettare i veicoli militari statunitensi nella campagna di Al-Hasakah.

Come mostrato nel secondo video più lungo, l’elicottero russo può essere visto girare intorno alle truppe statunitensi che stavano viaggiando attraverso il distretto di Al-Malikiyah.

Questo è il secondo incidente di questo tipo che si verifica questa settimana nella campagna di Al-Hasakah.

Il primo tentativo di intercettazione è avvenuto a est della città di Qamishli, ma nessun film dell’incidente è stato catturato dai locali.

Nonostante i canali di comunicazione aperti, le truppe statunitensi e russe continuano a impegnarsi in questi atti ostili l’uno contro l’altro nella Siria nord-orientale.

Fonte: Al Masdar News

Traduzione: Luciano Lago

1 commento

  • michele
    27 Agosto 2020

    andiamo, alla fine è sempre il solito teatro……..non succede nulla di male tra i militari dei rispettivi paesi…..men che meno uno scontro armato,insomma tutto come al solito.
    alla fine siamo quasi tutti uniti dal nuovo nemico mondiale…………un coronavirussss……….

Inserisci un Commento

*

code