L’esercito israeliano continua a cercare unità di Hezbollah che si stanno infiltrando nel paese

Dopo un attacco aereo israeliano su un veicolo di Hezbollah, è stata lanciata al confine un’operazione su vasta scala delle forze di difesa israeliane per identificare le unità nemiche che si sarebbero infiltrate in territorio israeliano.

Come è noto, Hezbollah ha danneggiato le reti di comunicazione su tre sezioni del confine israelo-libanese. Per questo motivo, attualmente, Israele sospetta la possibile penetrazione dei gruppi di Hezbollah nel paese e sta conducendo un’operazione preventiva per identificare e reprimere un attacco pianificato.


Ai residenti della zona le autorità hanno raccomandato di rimanere nei loro rifugi. Lo stato d’allarme è stato esteso fino a nuovo ordine. Si teme un attacco di rappresaglia dei commandos di Hezbollah.

https://twitter.com/alishoeib1970/status/1251201942816161792?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1251201942816161792&ref_url=https%3A%2F%2Fen.news-front.info%2F2020%2F04%2F18%2Fisraeli-military-continues-to-search-for-hezbollah-units-infiltrating-the-country%2F

Fonte: New Front

Combattenti di Hezbollah

Fonte: New Front

4 Commenti

  • atlas
    19 Aprile 2020

    Giovedì o Venerdì prossimi sarà, se vuole Dio, Ramadhan. Un mese propizio e favorevole al Partito di Allah per combattere il male assoluto assediandoli fino al Giorno del Giudizio

  • eusebio
    19 Aprile 2020

    Qualche mese era stata diffusa in rete una foto di Netanyahu nel suo ufficio ripreso dall’esterno attraverso una finestra, secondo la fonte ripresa da un militante di Hezbollah.
    Questi si infiltrano dove e quando vogliono.

  • Teoclimeno
    19 Aprile 2020

    Finalmente una bella notizia. La liberazione dell’Italia dai ratti sionisti, passa necessariamente attraverso la liberazione della Palestina. Avanti Hezbollah!

    • Teo
      20 Aprile 2020

      Purtroppo la vedo dura…

Inserisci un Commento

*

code