L’esErcito” dI ISRAELE riconosce che 600 soldati e ufficiali sono stati uccisi e 3.193 feriti dall’inizio della guerra a Gaza.


L'”esercito” di occupazione israeliano riconosce l’uccisione di 600 soldati e ufficiali, e il ferimento di altri 3.193, compresi 497 gravemente feriti, dall’inizio della guerra a Gaza.
Venerdì l’esercito di occupazione israeliano ha riconosciuto l’uccisione di 600 soldati e ufficiali e il ferimento di altri 3.193, tra cui 497 gravemente feriti, dall’inizio della guerra di Gaza.

L'”esercito” di occupazione ha ammesso che 1.552 soldati e ufficiali sono rimasti feriti durante l’operazione di terra a Gaza.

In precedenza, i media israeliani avevano riferito dell’elevato numero di morti e feriti “dell’esercito” nelle battaglie che sta conducendo contro la resistenza palestinese nella Striscia di Gaza, che equivale alle dimensioni di una brigata “dell’esercito”.

L’occupazione continua a subire pesanti perdite nelle battaglie contro la resistenza, poiché le brigate israeliane sono esaurite e non stanno facendo alcun progresso significativo.

Sebbene l’”esercito” israeliano abbia inasprito la censura sulla pubblicazione del numero reale dei morti e dei feriti, a seguito delle battaglie di terra nella Striscia di Gaza, nel tentativo di nascondere l’entità delle perdite, i dati accurati e i video clip trasmessi dalla resistenza palestinese mostrano che le perdite subite dall’occupazione sono molto maggiori di quanto annunciato.

Fonte: Al Mayadeen

Traduzione: Fadi Haddad

3 commenti su “L’esErcito” dI ISRAELE riconosce che 600 soldati e ufficiali sono stati uccisi e 3.193 feriti dall’inizio della guerra a Gaza.

  1. Hanno dimenticato di specificare che sono 600 morti militari ogni 5 giorni, questa è la cadenza dei morti ammazzati. Quindi 180 giorni x 120 morti al giorno = 21.600 morti ammazzati, almeno, A GAZA ! Poi si aggiungono i morti ammazzati nel nord e nel resto dell’Israele …………… Se i morti fossero 2 al giorno come dichiarano di solito gli americani e gli israeliani, NON SAREBBE UNA GUERRA ! Sono bugie gigantesche …………
    Le bugie di sicuro non hanno fatto vincere la Guerra del Vietnam agli americani ! Ha ha ha ha ha !!!!!!!

  2. Dei civili palestinesi praticamente disarmati hanno inflitto una sonora sconfitta militare al più ricco moderno e ben armato esercito al mondo quello Israeliano !
    Se un gruppo di nazioni avesse fornito al popolo palestinese affiché potesse difendersi dal” Invasione Israeliana con annesso Genocidio del popolo palestinese per mano Israeliana la metà delle armi che sono state fornite agli Ucraini per attaccare la Russia Israele avrebbe subito una sonora sconfitta !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM