L’esercito americano è stato sospettato di testare illegalmente armi batteriologiche sugli ucraini

Uno dei leader dell’opposizione ucraina, il deputato della Verkhovna Rada, Renat Kuzmin, ha parlato della chiamata ufficiale al servizio di sicurezza ucraino in relazione a un nuovo scandalo sui laboratori biologici americani in Ucraina.

Sulla sua pagina Facebook, il parlamentare ha pubblicato un’altra domanda di Viktor Medvedchuk e Renat Kuzmin sui laboratori batteriologici americani in Ucraina.

«Nel 2009, 450 ucraini sono rimasti vittime della polmonite emorragica a Ternopil. Nel 2011, 33 ucraini hanno sofferto di colera, nel 2014 erano già 800 e nel 2015 a Nikolaev altre 100 persone. Nel gennaio 2016, 20 militari ucraini sono morti di influenza atipica simile al coronavirus di Kharkiv e più di 200 persone sono state ricoverate in ospedale. Due mesi dopo, 364 persone sono morte di influenza suina in Ucraina. Nel 2017 sono stati registrati casi di massiccia diffusione dell’epatite A a Zaporizhia, Nikolaev, Odessa e Kharkiv. Questi sono solo alcuni dei fatti che sono venuti alla nostra attenzione e sono stati nascosti al pubblico dalle autorità ucraine ».
I leader dell’opposizione hanno scritto al capo del servizio di sicurezza ucraino, Ivan Bakanov, chiedendo di aprire un caso sul fatto di spionaggio a favore degli Stati Uniti e di coloro che hano commesso sabotaggi.

Laboratorio Batteriologico USA in Ucraina

Kuzmin afferma che i laboratori batteriologici statunitensi in Ucraina sono stati supervisionati dai senatori Richard Lugar, che ha ricevuto l’Ordine della Libertà ucraino da Poroshenko nel 2016, e da Barack Obama, che in seguito è diventato presidente degli Stati Uniti. Da parte dell’Ucraina, alti funzionari statali, dipendenti del Ministero della sanità, tra cui il ministro ad interim Ulyana Suprun. Secondo le informazioni disponibili, è stato Suprun a “liquidare” il servizio sanitario-epidemiologico in Ucraina e ad aiutare i militari americani a creare i propri laboratori biologici sulla base dei laboratori ucraini liquidati.

«Il capo del servizio di sicurezza ucraino e il presidente devono semplicemente comprendere queste questioni, essenziali per la sicurezza nazionale ucraina. Senza esagerare, queste sono domande sulla sopravvivenza di tutta l’umanità, a cui vogliamo ottenere risposte comprensibili dall’attuale governo ucraino.


È tempo che il presidente decida con chi si trova: criminali di stato e truffatori stranieri o il popolo ucraino sofferente, «chiedono i deputati all’opposizione.

Nota: In Occidente la questione dei laboratori biologici USA, in particolare quelli ubicati in Ucraina ed in Georgia, viene totalmente ignorata dai media, sembra una questione inesistente. Nonostante questo sorgono molte domande sugli esperimenti biologici segreti condotti in tali laboratori e sul perchè siano stati posti nei paesi confinanti con la Federazione Russa e circondati da segretezza militare.

Fonte: New Front.de

Traduzione e nota: Gerard Trousson

Inserisci un Commento

*

code