Le unita d’elite di Hezbollah libanesi sono addestrate dai russi dello Spetznaz in Siria

placeholder


Attenzione: il movimento libanese di Hezbollah è una delle principali forze socio-politiche in Libano. La sua componente militare è intervenuta in Siria su richiesta del governo siriano.

Questo popolare movimento sciita include anche elementi sunniti, cristiani e drusi. È classificata come un’organizzazione terroristica da Israele e quest’ultima cerca di influenzare con ogni mezzo possibile i paesi occidentali in modo che facciano lo stesso.

Hezbollah in azione

La partecipazione di Hezbollah alla guerra in Siria le ha permesso di avere una grande esperienza tecnica e di padroneggiare i problemi logistici e operativi dei fronti allargati.

https://strategika51.org/2020/05/27/les-unites-delite-du-hezbollah-libanais-sont-elles-entrainees-par-les-spetznaz-russes-en-syrie-une-video-surprenante-du-hezbollah/

Questo video trasmesso da Hezbollah mostra un’influenza molto chiara dell’allenamento degli Spetsnaz russi che sono estremamente attivi in ​​Siria. Al punto che alcuni analisti filoisraeliani sostengono che il russo Spetznaz ora indossa le insegne Hezbollah in combattimento. Un altro avatar della Russia che colpisce …

Hezbollah libanese: »il minimo razzo israeliano sul Libano e noi combatteremo! “

L’ultimo discorso del segretario generale libanese di Hezbollah è molto insolito e fa sudare freddo i leader israeliani.

In effetti, gli Hezbollah libanesi le cui forze combattono in Siria insieme all’esercito arabo siriano impongono una nuova linea rossa agli israeliani che sarà molto difficile per loro non superare.

In parole povere, Hezbollah proibisce completamente l’ingresso in Libano l’aviazione o l’artiglieria israeliana, pena una risposta automatica e di alto livello.

Ciò significa che Hezbollah libanese, che rimane l’unico movimento politico armato al mondo ad aver resistito e sconfitto i piani strategici israeliani nella regione, ha nuove capacità di combattimento e nuove armi.

Vedremo molto presto se gli israeliani si asterranno dal compiere raid aerei o dal lancio di razzi in Libano, cosa che sono stati abituati a fare per decenni senza alcuna condanna internazionale.

Le regole del gioco stanno cambiando nel Levante.

Fonte: Strategika 51 Traduzione: L.Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM