LE SCUOLE DELL’ISLAM RADICALE LAVORANO APERTAMENTE IN EUROPA: AI BAMBINI VIENE INSEGNATO A PUNIRE GLI INFEDELI E GLI OMOSESSUALI

Ai bambini che frequentano le scuole musulmane ortodosse nei Paesi Bassi viene insegnato a mettere la legge della Sharia al di sopra della legge statale di un paese europeo.

I giornalisti hanno osservato il processo educativo nelle scuole gestite dalle moschee locali. Come si è scoperto, gli studenti sono instigati a considerare l’erroneità dei valori europei, così come nel fatto che i rappresentanti di altre religioni meritano la pena di morte.

I giornalisti sono stati introdotti riservatamente da genitori di studenti che frequentavano le scuole nelle moschee. Questo ha permesso loro di ottenere circa 70 ore di registrazioni audio e materiale video, in base al quale si è visto che ai bambini veniva insegnato a punire “nemici” e omosessuali in conformità con la legge islamica della Sharia, e sono stati condotti test sulle punizioni adatte ai vari crimini. Le opzioni di risposta punitiva includevano fustigazione, lapidazione e decapitazione con una spada.

La ricerca è stata pubblicata dopo che il Servizio di intelligence e di sicurezza generale olandese ha pubblicato un rapporto sui pericoli della crescente influenza del salafismo, come dottrina islamica e degli insegnamenti islamici ortodossi. Allo stesso tempo, le autorità del paese sono preoccupate per l’impressionante flusso di fondi che arrivano nei Paesi Bassi dall’estero per diffondere il salafismo nel paese fra le comunità degli immigrati.

Fonte: News Front – Traduzione: Luciano Lago

Nota: Si scopre in ritardo quello che vari ricercatori, analisti ed antropologi andavano affermando da anni, l’influenza negativa che la predicazione dell’Islam radicale ottiene su masse di persone, prevalentemente giovani, che sono arivati ultimamente nei paesi europei, dove l’Olanda è soltanto un esempio ma la stessa situazione si può riscontrare in alti paesi come il Belgio, la Francia, la Svezia e l’Italia.
Non è un caso che la predicazione del salafismo di origine wahabita si stia diffondendo in contemporanea con l’arrivo di centinaia di Iman dall’Arabia Saudita (e dal Qatar) dove la dottrina wahabita e salafita è religione di Stato. Una dottrina ideologica che gli esperti e studiosi islamici della Università di Al Azhar. L’Università al-Azhar (in arabo: جامعة الأزهر‎, Jāmiʿat al-Azhar, ossia “Università al-Azhar”) del Cairo è uno dei principali centri d’insegnamento religioso dell’Islam sunnita che ha definito deviante e aberrazione dell’Islam tale dottrina ideologico religiosa, che è alla base del radicalismo e del fanatismo islamico, lo stesso dell’ISIS.

Islamismo radicale in Europa


Tuttavia i governi e le autorità dei paesi europei non hanno mai preso in considerazione tali allarmi in quanto i legami di business e di alleanza con l’Arabia Saudita sono talmente radicati che diverse organizzazioni politiche ed esponenti politici occidentali sono finanziati da questo Stato (l’Arabia Saudita) che è responsabile dell’indottrinamento e del sostegno del terrorismo islamista in molti paesi. Questo spiega il perchè si tace e si finge che tutto sia normale, incluso l’indottrinamento dei bambini destinati a diventare combattenti della Jihad Islamica in Europa. Possiamo immaginare quale sarà tra pochi anni l’ambiente che si andrà creando nelle società europee. Un ambiente sicuramente multiculturale e cosmopolita ma che non sarà quello idilliaco descritto dai sostenitori dell’immigrazione incontrollata e della apertura delle frontiere. Il risveglio per i popoli europei sarà molto brusco ma tardivo.

Nota di Luciano Lago

32 Commenti

  • atlas
    2 Ottobre 2019

    se è salafismo e wahhabismo (quindi giudaismo) come si ammette che non è Islam Sunnita sulla scorta dei Decreti dell’Università Egiziana Al Azhar (i cui Scienziati provengono dall’antica Moschea Al Zitouna di Tunisi, per precisare) perchè si continua a definirli islamici, solo perchè lo dicono loro ? Perchè si mette la foto della Moschea di Roma da cui nel 1998 ebbi l’Attestazione di Musulmano Sunnita, l’unica Governativa che non ha nulla a che fare con gli altri covi di associazionismi politici filoccidentali in Europa e dall’UE finanziati e aiutati, oltre che da sauditi e golfisti vari come il Qatar. Perchè anche questo sito di contro informazione (per loro) ‘scorretta’ riprende una scia di notizie sul fenomeno dell’educazione con isolati metodi di coazione fisica apparse in questi giorni dagli organi d’informazione di regime ‘corretta’ ? Mia madre mi disse che quando andava a scuola lei (DOPO il Fascismo), la professoressa quando sbagliava la percuoteva sulle mani con una bacchetta di legno (e faceva male). E’ pieno di notizie di maltrattamenti ad alunni nelle nostre scuole e d’insegnanti arrestate/i. Per non scrivere di quello che combinano a chi ha la disgrazia di affidare i propri genitori anziani ad estranei in ospizi … una cosa barbara che nelle Nazioni Arabe NESSUNO fa

    se poi si riduce tutto che l’insegnamento per cui l’omosessualità è un comportamento da punire sia errato facciamone allora addirittura una virtù: facciamo che nelle Due Sicilie sia normale vedere 2 uomini al parco che si slinguettano davanti ai nostri figli sia ‘normale’ come in Francia, Germania e Olanda, ma non mi troverete mai d’accordo

    MA CHE ESCANO ANCHE I WAHHABITI PIUTTOSTO

  • atlas
    2 Ottobre 2019

    redazione, la terminologia è MOLTO importante quando si comunica, fondamentale. Basti vedere un avvocato cosa ti combina in un’aula giudiziaria sull’interpretazione di una parola che fa parte di un’articolo di legge. A volte mi apparite ancora molto ‘corretti’. Non dico si debbano scrivere cose che ci facciano andare tutti in galera, ma sono convinto che abbiate l’intelligenza e la cultura giusta per riuscire al meglio nelle finalità politico/ideali in cui tutti i lettori o quasi di questo sito convergiamo, se no non starei quì

    termini come ‘islam radicale’ e altri riferenti anche a svariati argomenti che ripetete negli articoli a volte, sono stati inventati proprio da quelli che consideriamo nostri nemici, non solo avversari. Va bene che certi art.li sono di provenienza anche straniera, ma è di diritto il tradurre nel modo più acconcio e consone alla linea editoriale prima di pubblicare; o di aggiungere e menomare qualora non si condivida il tutto, ma solo una parte, il sito è vostro. E ciò riguarda anche articolisti nostrani

    tenete sempre presente che la mia è solo critica, quando la evidenzio, costruttiva, null’altro. Nemmeno di personale

  • Monk
    2 Ottobre 2019

    TAQIYYA. Questo concetto coranico di origine Shiita, vale anche per i Sunniti, cioè per la maggioranza degli islamici che vivono da noi. Ma che significa?

    Significa che un islamico può FINGERSI MODERATO, può fingere di essere moderno, bere birra, lasciare la moglie a capelli liberi, se lo scopo finale è difendere l’Islam o infiltrarsi e sfruttare gli infedeli nel nome dell’Islam.

    Ohhh! Guardiamoci intorno. Il nostro amico Abu della pasticceria notturna che ci vende le pizzette è davvero occidentalizzato o… è TAQIYYA? Davvero lui crede che l’altro suo amico con la barbetta al mento che lava i piatti alla trattoria emiliana, cioè Mahmoud che vuole sposare una di 12 anni per essere sicuro che sia vergine, davvero sto Abu delle pizzette notturne crede che il suo compare Mahmoud sia un pedofilo da codice di Procedura Penale ma ospitato in Italia thanks to PD-CGIL?

    Davvero lui crede che Mahmoud sia un pedofilo? No, Abu il simpatico che vi vende le pizzette dopo la disco, non lo crede e mai lo firmerà. Lui pratica la …TAQIYYA.

    Pratica la TAQIYYA. Fidatevi. Sti islamici che sono 1.400 anni indietro, ci mentono sempre e da sempre, per avere favori di permesso di soggiorno, loro applicano la TAQIYYA. Come lo so? Lo so perché ogni volta che incontro un islamico che beve birra alle 3 del mattino, o che sembra gradire la ragazza in shorts, o un islamico che allegramente vende frutta e birre, ogni volta da anni…

    • Monk
      3 Ottobre 2019

      … io gli parlo di TAQIYYA o gli parlo di TAWAKKUL. E loro cosa fanno? No, dai… ditemi, cosa fanno?

      … SCAPPANO SEMRE, vi prego di credermi, non se l’aspettavano da un italiano che sappia ste cose, eh? Loro interrompono la comunicazione atterriti, bofonchiano scuse, ma MAI MAI rinnegano il principio della TAQIYYA o TAWAKKUL.

  • atlas
    3 Ottobre 2019

    hai capito …

    moderato … moderno … occidentale …

    non mi sono piemontesizzato io che quì ci sono nato, si dovrebbe convertire al cristianesimo democratico liberale un islamico …

    oh, c’è sempre da imparare dai commenti di monk

    a parte il copia/incolla, non crederete che siano pizzette della sua farina atea e anarchica

    ora si è imparato la taqiya … ma per chi ci hai preso per giudei ?

    • Kaius
      3 Ottobre 2019

      Monk io da credente cattolico ti dico che mi fa molto più schifo il comportamento dei cosiddetti “cristiani “.
      Insomma basta mettere a paragone le donne,pardon, le zoccole occidentali con le donne islamiche.
      Almeno le islamiche hanno una dignità, hanno un senso,si coprono,hanno pudore.
      Le occidentali cosa hanno?Nulla,sono puttane da macello.
      Parlando di pedofilia e company, la reazione cristiana fino ad ora è completamente inaccettabile, perfino un ateo dotato di buon senso condannerebbe certe schifezze senza se e senza ma.
      E cosa fanno i cristiani?Al massimo ti scrivono il commentino timido e indignato su fb….
      Almeno gli islamici li prendono a sassate i mostri.
      Insomma,non per prendere le difese dei musulmani,ma a mio parere i cristiani,come gli occidentali in generale non sono nella posizione di lanciare accuse morali all islam.

      • Monk
        3 Ottobre 2019

        Kaius, me ne fotto degli africani islamici, stiano a casa loro con il loro modo di fare subdolo e pericoloso che alle checche autoctone ci pensiamo noi se abbiamo le palle.

        • Monk
          3 Ottobre 2019

          Kaius gli islamici sgozzano anche te e la tua famiglia che vi ritenete seri, sei felice di questi invasori che non fanno distinzioni? Io no.

          • atlas
            3 Ottobre 2019

            per gli anarchici come te l’unica legge è la mazza

            vedrai che ubbidirai a Dio anche se lo neghi

    • Monk
      3 Ottobre 2019

      il post precedente è per la checca atlas

      • atlas
        3 Ottobre 2019

        e invece mi sa che ti stai scaldando molto su quest’articolo che non ti piace proprio perchè sei omosessuale

        dai, non accetti la mentalità musulmana pur avendo il cu.. la mentalità aperta ? Sei in contraddizione

        come sempre

    • Kaius
      3 Ottobre 2019

      Ecco Monk il problema è questo.
      Per qualche oscuro motivo che anche io ignoro,nessuno si ribella alla mostruosità lgbtqp.
      Quindi avendo fallito logica e la ragione occidentale insieme al Cristianesimo nel fermare questa immonda corrente ideologica, non vedo alcun male nel rivolgersi a soluzioni alternative.

    • Kaius
      3 Ottobre 2019

      Beh meglio loro che la feccia nostrana.
      Almeno saprò che il mio carnefice non è un hipster tatuato col tutù.
      Tra i due Mali scelgo il minore.

      • atlas
        3 Ottobre 2019

        kaius, ma con quello lì ti vuoi mettere a filosofeggiare … con un’anarchico figlio del giudaismo

        ma vieni via che ti sporchi

  • Kaius
    3 Ottobre 2019

    Cosa NORMALISSIMA e GIUSTISSIMA insegnare ai giovani che l omofilia va punita con la morte,vi ricordo che fino a pochi anni fa era considerata reato in molti occidentali.
    Del resto parliamo di una parafilia e di un abominevole crimine contro natura pari a quello del pedofilo, dello zoofilo ecc. perché non dimentichiamo che l omofilia è un crimine e una mostruosità come le parafilie elencate sopra, se non peggiore.
    Trovo che sia cosa giustissima insegnare ai giovani come punire queste mostruosità schifose che stanno mandando a pezzi la società,atei,cristiani o islamici che siano.
    Del resto anche il Cristianesimo insegna che chi commette il terribile peccato contro natura merita la morte e non vorrei leggere articoli sugli islamici che insegnano ai giovani ad ammazzare che ne so….i pedofili..
    Sarò ripetitivo ma possibile che nessuno riesca ad alzare la voce contro una dittatura gestita da FROCI e dire le cose come stanno?
    Per quanto ancora deve andare avanti la terribile ideologia che supporta questa mostruosità?Quante ne dovranno nascere di simili?Anche gli animali sanno che il maschio va con la femmina, possibile che noi che ci riteniamo la specie più intelligente della terra ci perdiamo nelle frociate?
    Ma non se ne può proprio più, ormai una delle parafiiie più anormali e disgustose sta diventando una vergognosa moda.
    Ormai comincio a pensare che l islam sia l unica via di salvezza.
    Non per denigrare il Cristianesimo per carità, ma gran parte dei fedeli o sono dei beoti buonisti o sono infetti fino ai capelli dal germe sessantottino o ancora sono dei passivissimi che per non mettere mano alla spada sprecano il loro tempo pregando ,come se Dio ascoltasse i capricci di un branco di debosciati che rimangono impassibili dinanzi alle più terribili aberrazioni come ad esempio il transgenderismo su minori.
    Al contrario, gli islamici,se gli deridi Maometto su delle vignette ti fanno saltare aria,mentre i cristiani abbassano lo sguardo pure se gli sputi sulla statua della Madonna,e questo lo ammetto io che non sono un credente islamico.
    Purtroppo questa è la dura realtà, bisogna accettarla.

  • atlas
    3 Ottobre 2019

    ottimo il tuo commento kaius, non per nulla scrivi che sei di Napoli, la Capitale

    e invece il monko che fa…in pratica scrive che anche tu con la tua mentalità sei arretrato di 1.400 anni ! Invece lui è moderno. Lui niente di meno cita articoli Coranici per suffragare le sue tesi sulla ‘taqiya’, mica scrive nulla sull’omosessualità. E si vede che per lui il prenderlo in culo è moderato. E dev’essere anche molto occidentale

    poi chi mi porta ad esempio … uno che vende pizzette e uno che lava i piatti. Cioè 2 che LAVORANO

    e tu invece che cazzo fai monk

    ma come si fa a non prenderla a ridere quando si leggono sti commenti qualunquisti da caffè (aspettando sed e max. E luc e alessandro che sono gli stessi poi. Ancora non si sono letti…così ci faremo ancora qualche risata)

    https://www.youtube.com/watch?v=F_ZH-NI4IiM

  • Jack
    3 Ottobre 2019

    io so poche cose, ma di una cosa son sicuro.. che tè 6 uno sfigato.

  • Mardunolbo
    3 Ottobre 2019

    Che irascibilità nei commenti ! Ebbene Monk ha ottime ragioni nel dubitare dei mussulmani , come loro hanno ottime ragioni nel bastonare omofili & compagnia.
    La situazione è questa poichè, come profondamente dicono gli islamici convertiti in Europa, Dio permette questo arrivo di altra religione perchè i cristiani sono poco cristiani e molto corrotti.
    Ovvero dove c’è il vuoto, lì viene riempito e purtroppo non viene riempito da buddisti (ci sono anche questi purtroppo) ma da islamici che hanno una religione ossessiva e formale come l’ebraica. Un esempio è lo sprepuziamento maschile eseguito come rito . Il fatto è che gli islamici hanno imparato dai giudei imitandoli nel loro formalismo. Il cristianesimo che è religione di intelletto e di rivelazione riesce accettato da pochi che siano illuminati da una concezione profonda di Dio.

    • atlas
      3 Ottobre 2019

      sulla circoncisione (che per igiene consigliano anche i medici europei non musulmani) leggiti la TUA bibbia, non la mia

      come per l’illiceità del nutrirsi di carne di porco leggiti la TUA bibbia non la mia

      io oltre quella mi sono letto anche tutti i testi apocrifi, ne ho avuto il tempo

  • Sed Vaste
    3 Ottobre 2019

    Ma lei atlas si deve solo vergognare ma si puo andare in Tunisia a caccia di maschioni come Se non CE ne fossero gia abbastanza qui sui treni in giro nelle stazioni Nelle piazze a rubare a spacciare a bighellonare con delle facce da galera ma io non lo so ma allora se ne stia sulla banchina del Porto di lampedusa aspetta l’arrivo di qualche gommone con qualche Bel profugo tunisino e se ne porta qualcuno a casa sua e cosi almeno aiuta a suo modo il governo nella ridistribuzione e si ricordi di fare LA scorta di Lube Come Parenzo l’ebreo noto pederesta Della capitale lui e Fiano ebreo pure lui fanno a gara a chi e’ piu fortunato nella cernita di maschioni Islamici !

    • atlas
      3 Ottobre 2019

      ma veramente vuoi mettere un Arabo con un’anglosassone ? L’Arabo è il prototipo della creatura di Dio positiva, è il polo del bene. Nella TUA Bibbia Dio disse che ne farà un Popolo numeroso come le stelle nel cielo e così è stato. L’Arabo fu la lingua di Adamo, è la lingua del Paradiso, è la lingua del Libro più frequentemente letto al mondo

      ma quando torno dalla Tunisia solo a vedere i vostri lineamenti BARBARI esteriori mi viene da vomitare

      avete accettato la democrazia interiorizzandola, non sapete nemmeno parlare più con decisione, con concretezza, con determinazione, avete accettato tutto della giudeizzazione, perfino della vostra stessa religione cristiana e io mi dovrei vergognare ?

      • atlas
        3 Ottobre 2019

        poi, non scrivo che non vi siano arabi collaborazionisti del giudaismo democratico, dei veri e propri demoni, come salafiti e wahhabiti (sempre da voi finanziati), come anche anglosassoni ed europei che hanno da sempre buona civiltà e cultura che hanno prodotto buoni risultati (in medicina e nella politica Nazional Socialista ad es.) da ricondurre cmq ad una visione Islamica delle cose, ma guardiamo alle percentuali …

        voi avete i circoli dove vi scambiate le mogli e io mi dovrei vergognare ?

  • atlas
    3 Ottobre 2019

    mardunolbo, quello che scrive monk in pratica tratta di simulazione negli atteggiamenti esteriori, quelli che poi alla fine pretendono tutti i legislatori europei. Ebbene gli dai in parte ragione ? Credi che i musulmani simulino evitando una verità d’animo nella loro vita di relazione ? Non c’è da ‘fidarsi’?

    Ma dimmi, un BerLuxCohen, è un veritiero ? Eppure è stato il presidente di tutto. I musulmani che arrivano quì da Nazioni Islamiche che hanno una struttura nei Codici, civili, penali e di famiglia tratti dall’Islam, chi più chi meno, trovano quì la verità ? Attenzione, un argomento alla volta, l’articolo tratta di applicazioni prettamente religiose non di stranieri senza documenti, dei qual,i da Nazionalista, tutti sanno come la penso

    che sistema trovano ? Che a uno che ruba lo mandano a casa ? Guarda che in Tunisia, o Marocco, o Egitto, rubare è una vergogna grave. In tutto il quartiere verrà ricordato a vita che in quella casa, in quella famiglia, una volta c’è stato uno che ha rubato. In quei paesi il furto, da incensurato o meno è punito minimo con 6 mesi di carcere, da scontare al momento, non esistono denuncia a piede libero o arresti domiciliari. La detenzione di droga in Egitto è punita con 10 anni e il traffico con la morte. E quì? Chi trovano quì, un Renzi ? Un Renzi dice la verità ? Eppure ha avuto responsabilità politiche rilevanti. In parlamento di tutti quelli che ci stanno nessuno ruba ? Dicono tutti la verità ? In Europa i rappresentanti delle istituzioni, tutti massoni, dicono tutti la verità ?

    E tu pretenderesti che genti, musulmani e non, arrivando quì, trovando solo MENZOGNA, si adattino come angioletti trasparenti a farsi violentare dalla mattina alla sera dal REGNO DELLA MENZOGNA ?

    Se riuscissimo a modificare il sistema noi, magari avremmo la faccia per insegnare qualcosa ad altri, ma nella situazione attuale …

    almeno ai loro bambini insegnano cos’è veramente l’omosessualità, ai nostri nemmeno di che sesso siano. O, in subordine, l’abituarsi sin da piccoli a prenderlo nel culo, di fatto e metaforicamente. E politicamente. Sempre democraticamente

  • atlas
    3 Ottobre 2019

    la Verità è che l’Islam (lasciate stare i wahhabiti salafiti che sono dei poveri buffoni) è un sistema Divino, quindi Forte e che non accetta compromessi. E con cui tutto il mondo prima o poi dovrà avere a che fare

    …ma guardatevi come siete ridotti. Politicamente, nei valori morali e in quelli religiosi. Almeno in molte Nazioni Arabe ancora c’è resistenza

  • VUK
    3 Ottobre 2019

    Se Dio ha creato l’essere dal nulla vuol dire che il nulla non esiste visto che c’è Dio. Ma allora se il nulla non esiste vuol dire che tutto già c’è. Ma allora che bisogno c’è di creare qualcosa che già c’è ?

    • atlas
      3 Ottobre 2019

      il mio Dio è quello di Abramo

      ha creato l’essere da acqua e terra

  • Vuk
    4 Ottobre 2019

    Si ma scusa …. chi ha creato l’acqua e la terra ?

    • atlas
      4 Ottobre 2019

      Il Creatore, detto anche Al Rahman, Il Benevolo. Da solo un 100mo della sua benevolenza (Rahma) ha creato l’acqua da cui ha creato gli universi interi

      e vi sono ancora 99 cose tipo l’acqua con cui può creare 99 cose tipo gli universi

      pensa … mica un Renzi o un Berlusconi qualunque

  • VUK
    4 Ottobre 2019

    il Creatore quindi Dio.
    Ma se … Dio crea il tutto … (acqua terra uomini cose universi pensieri numeri sensazioni male bene ecc.) dal nulla vuol dire che il nulla non esiste perché c’è Dio e se non esiste il nulla tutto già esiste in Dio stesso.
    Qui nasce il problema! Se tutto c’è già non è possibile la creazione.

    • atlas
      5 Ottobre 2019

      la nostra terminologia ha dei limiti umani, come lo Stato. Quindi ha dei limiti umani anche ciò che scrivi.

      Ti faccio un es. : la perpetuità (o c’è chi traduce ‘ eternità ‘ …). Quando Dio ci trasmette dal Corano che gl’infedeli staranno nell’inferno per l’eternità …dice giusto. Ma ci informa anche che la sua Rahma, Benevolenza, è superiore alla sua ira. In poche parole, tutti accederemo al Paradiso, anche i negatori, ma solo dopo aver scontato la pena

      ma nella dimensione della vita futura, (tutta un’altra creazione), un giorno sarà di 50.000 anni ! Ovvio che nei nostri limiti umani rappresenti un’eternità

      solo un pò di pazienza, coraggio, poi sarai felice anche tu

  • VUK
    5 Ottobre 2019

    Hai ragione … il linguaggio ha molti limiti ma il pensiero ne ha uno solo quello di non contraddirsi.
    La creazione è impossibile in quanto il tutto già esiste e tutto già esistendo è eterno, anche Dio.
    Pertanto la verità incontrovertibile è l’eternità del tutto (attimi, tempo, pensieri, speranze, credenze, atteggiamenti, momenti, cose, uomini, animali, Dio, divinità varie, materie, sostanze ecc.)
    Incontrovertibile perché riesce a sostenere la propria negazione, cioè affermarsi nel momento in cui si auto nega e quindi non cadere in contraddizione.

    • atlas
      5 Ottobre 2019

      no

      l’Unico ‘eterno’ è Il Creatore, in Arabo Al Khaliq. Sempre con i nostri limiti umani di linguaggio. Limiti accentuati da una lingua neolatina povera come il toscano con la quale interloquiamo. Dovresti studiare la lingua Araba se veramente t’interessa saperne di più; ha più lettere dell’alfabeto latino, quindi i termini di significato sono molto più ampi

      Il Creatore ha creato tutto, anche il tempo. Ci fu un tempo in cui creò gli universi, destinati ad avere un inizio e una fine, come tutte le cose terrene. L’anima sarà quella che non morirà mai, tutto il resto è destinato a perire, persino gli Angeli che oggi reggono le sorti del mondo, ognuno col suo incarico

      l’unica contraddizione che leggo è che fai domande per cui sei già convinto di avere le risposte. Ti auguro di avere ragione, sinceramente

      https://www.youtube.com/watch?v=Y6BrbgG6PCg

Inserisci un Commento

*

code