Le forze “Wagner” dichiarano il controllo del centro di Bakhmut e alzano la bandiera russa


Il capo del gruppo militare privato russo “Wagner”, Yevgeny Prigozhin, annuncia che le sue forze hanno issato la bandiera russa sull’edificio amministrativo della città di Bakhmut nella regione del Donbass.
Il capo del gruppo militare privato russo “Wagner”, Yevgeny Prigozhin, ha annunciato che le sue forze hanno innalzato la bandiera russa sull’edificio amministrativo della città di Bakhmut nella regione del Donbass.

Prigozhin ha dichiarato ieri in un messaggio audio pubblicato dal suo servizio stampa via “Telegram”: “2 aprile, alle 23:00 esatte, dietro di me c’è l’edificio dell’amministrazione comunale (Artemovsk), dal punto di vista legale Bakhmut è stato sequestrato. “

Prigozhin ha sottolineato che i comandanti dei reparti delle forze russe, incaricati di gestire la città e tutto il suo centro, “appenderanno e alzeranno striscioni e bandiere”, spiegando che “il nemico è rimasto nei quartieri occidentali della città .”

https://twitter.com/TobiAyodele/status/1642676254779293697?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1642676254779293697%7Ctwgr%5E79233db58c9dbc0ba7ef2c04255fd4397cdaee82%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.almayadeen.net%2Fnews%2Fpolitics%2FD982D988D8A7D8AAD981D8A7D8BAD986D8B1-D8AAD8B9D984D986-D8A7D984D8B3D98AD8B7D8B1D8A9-D8B9D984D989-D988D8B3D8B7-D8A8D8A7D8AED985D988D8AA-D988D8AAD8B1D981D8B9-D8A7D984D8B9D984D985-D8A7D984D8B1D988D8B3D98A

È degno di nota il fatto che lo stato maggiore ucraino abbia ammesso , giovedì scorso, che le forze russe avevano ottenuto alcuni guadagni sull’asse di Artyomovsk (Bakhmut).

Martedì scorso, il presidente ad interim della Repubblica popolare di Donetsk, Denis Pushilin, ha annunciato che la zona industriale della città è stata quasi completamente ripulita.

E il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha confermato, all’inizio di questo mese, che il controllo delle forze russe sulla città di Bakhmut aprirà loro “la strada dopo” per controllare diverse città nell’est del Paese.

E il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu ha affermato, in precedenza, che “Bakhmut costituisce un nodo importante nelle linee di difesa ucraine nella regione del Donbass, e il suo controllo consentirà ulteriori attacchi nella profondità delle linee di difesa delle forze armate ucraine”.

Bakhmut, in cui sono trincerati combattenti ucraini e altri di varie nazionalità, è considerato un focolaio di battaglie nel Donbass centro-occidentale e un nodo di trasporto nel Donbass occidentale.
Fonte: Agenzie + Al-Mayadeen Net

Fonte: Fadi Haddad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM