LE FORZE UCRAINE HANNO DANNEGGIATO L’EDIFICIO SPECIALE DELLA CENTRALE NUCLEARE DI ZAPOROZHYE

Il 5 settembre, le forze armate ucraine hanno ripreso i bombardamenti di artiglieria sulla centrale nucleare di Zaporozhye e sulla città di Energodar, dove si trova l’impianto.

Il rappresentante dell’amministrazione nella regione di Zaporozhye ha confermato che l’esercito ucraino stava sparando di nuovo contro la centrale nucleare. Questa volta l’attacco ha colpito l’edificio speciale della centrale nucleare.

Secondo il funzionario locale, un contenitore con acqua distillata nelle immediate vicinanze della seconda unità di potenza è stato danneggiato. Non ci sono vittime. Una delle unità di potenza della centrale nucleare di Zaporozhye sta lavorando all’80% a causa dei bombardamenti dell’AFU.

Le forze ucraine hanno danneggiato l’edificio speciale della centrale nucleare di Zaporozhye

Allo stesso tempo, un residente locale è stato arrestato dalle forze di sicurezza nella parte della regione di Zaporozhye che è sotto il controllo delle truppe russe. L’uomo era sospettato di aver regolato il fuoco dell’artiglieria dell’AFU sugli insediamenti nel distretto di Kamensk-Dneprovsky.

Le forze dell’ordine locali hanno stabilito una corrispondenza sui social network in cui il detenuto ha indicato l’ubicazione degli insediamenti del distretto di Kamensk-Dneprovsky, nonché i luoghi degli attacchi.
L’individuo è stato portato in un struttura di detenzione e sottoposto ad interrogatorio. E’incorso un’ispezione.

Fonte: South Front

“Terrorismo nucleare”: l’Ucraina ammette di essere dietro gli attacchi contro la centrale nucleare di Zaporizhia

I media occidentali avevano seguito l’assurda ipotesi che la Russia si stesse autobombando… A seguito delle incessanti richieste del Cremlino affinché l’AIEA (Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica) venisse a ispezionare i locali e ad accertare i fatti, il vento è appena girato davanti all’evidenza.

L’Ucraina può solo ammettere di essere l’unica responsabile degli attacchi nei pressi della centrale nucleare di Zaporizhia e di aver rischiato una catastrofe nucleare senza precedenti, mettendo così in pericolo tutti i Paesi europei. Si può parlare qui di “terrorismo nucleare”! Il Direttore Generale dell’Aiea Rafael Grossi denuncia: “L’integrità fisica – della centrale nucleare ucraina di Zaporizhia – è stata più volte violata”. “Questo è qualcosa che non può continuare ad accadere”, ha aggiunto.

Le TV occidentali con i loro meschini commenti saranno costrette ad ammettere la verità agli spettatori dopo mesi di bugie.

Traduzione: Luciano Lago

13 Commenti
  • Giorgio
    Inserito alle 08:07h, 06 Settembre Rispondi

    Riuscire a far bere a milioni di persone la balla che la centrale, sotto controllo russo, è bombardata dai russi stessi, è un capolavoro di menzogne mediatiche ….

  • Sarabanda 82
    Inserito alle 10:38h, 06 Settembre Rispondi

    A mio avviso il problema è un altro, mi dovete spiegare perchè l’esercito Russo forte ben armato con un aviazione che ha il controllo del cielo al 100% deve permettere ad una banda di raccattati anche se ben addestrati da forse straniere di poter bombardare la centrale nucleare, sotto sotto ci deve essere qualcosa che non riusciamo a capire, forse una complicità o un accordo?

    • Senzapelisullalingua 1964
      Inserito alle 13:31h, 06 Settembre Rispondi

      Tu sei un ” ignorate al cubo è un fanatico Filo-USA che ripete sempre le stesse stupidaggini da scemo fanatico ritardato mentale !
      Perciò è inutile che qualcuno ti spieghi il perché le potenti Forze Armate Ucraine armate e rifornite di uomini e di armi da USA-UE-UK-NATO !
      P.S.
      Se la Russia distrugge un” armamento Ucraino a lungo raggio il giorno dopo gli USA-UK-UE-NATO forniscono agli Ucraini due nuovi armamenti completi di nuove munizioni più potenti delle precedenti è logico che gli Ucraini possano sempre colpire in profondità nel territorio controllato dalla Russia .
      Come mai Sarabanda82 il tuo cervello da sei mesi non arriva a trarre queste logiche conclusioni ?

      • Sarabanda 82
        Inserito alle 10:41h, 07 Settembre Rispondi

        Come dici tu sarò anche ignorante non certo fanatico, ma sicuramente più educato di te io non offendo nessuno con delle parole scurrile, mi sembra che l’educazione dovrebbe essere al primo posto in un dibattito, il rispeto deve essere reciproco. Comunque voglio dirti perchè i Russi non riescono a fermare l’arrivo di nuovi armamenti, non sono mica aghi che si nascondono nei pagliai, sono ingombranti e voluminosi e per usarli devono passare la frontiera.

    • Paolo
      Inserito alle 14:38h, 06 Settembre Rispondi

      Anche a me sembra strano che non siano ancora riusciti a distruggere le fonti di fuoco: hanno aerei satelliti intelligence….

  • Franco Poulakos
    Inserito alle 11:07h, 06 Settembre Rispondi

    Purtroppo sarabanda ha ragione : perche’ accade questo : la propaganda putiniana giusta e doverosa non puo sfociare nelle bugie e negli orrorri ed errori del Breznevismo degli ’70 !
    Sta di fatto che i i media “anali” occidentali e le piattaforme web non danno mai queste notizie , come non danno di orrori peggio della Gestapo di alcuni soldati maciullati e mangiati a Kiev…..ho foto e link che mi preservo in maniera assoluta di far vedere!

  • giorgio valenti
    Inserito alle 14:36h, 06 Settembre Rispondi

    Concordo con Sarabanda e aggiungo che non si riesce a capire fino in fondo il comportamento dei
    pur valorosi russi.

  • Gaspare
    Inserito alle 17:12h, 06 Settembre Rispondi

    Rafael Grossi denuncia: “L’integrità fisica – della centrale nucleare ucraina di Zaporizia – è stata più volte violata”. “Questo è qualcosa che non può continuare ad accadere”, ha aggiunto. . . . E .. . allora che si fa ?
    Sappiamo tutti anche i più scemi qual’ è il pericolo che incomberebbe nel caso qualche esplosivo andrebbe a esplodere in un punto sensibile della Centrale e . .che si farebbe col senno del poi ?
    A questo punto i dilemmi sono 2 : o dovrebbe farsene carico l’ONU di dare una svolta a questo eccidio che potrebbe succedere o che la Russia tenga una rotta determinata e accattivante informando gli Yankees e gli Inglesi , l’Europa tutta che in caso di incidente verrebbero attaccate con missili intelligenti le altre centrali in mano all’Ucraina.

  • Giolo Antonio
    Inserito alle 17:44h, 06 Settembre Rispondi

    Leggendo certi commenti stupidi assurdi folli di italioti che fanno finta di non capire il perché la Russia non ferma questi attacchi Ucraini finalmente ho capito il perché i Nazisti facevano bene ad eliminare le persone dementi o ritardate mentali !
    Tecnicamente è quasi impossibile per la Russia fermare tutti i sofisticati missili o droni che USA-UK-UE-NATO forniscono agli Ucraini !
    Un stupido razzo Bengala costruito artigianalmente in casa dai civili Palestinesi che rinchiusi in un Ghetto -Prigione di massima sicurezza dagli Israeliani può essere fermato dagli Israeliani con molta facilità !
    Se però i Palestinesi potessero ricevere gli stessi missili droni o proiettili di artiglieria che vengono vengono forniti agli Ucraini da parte di USA-UK-UE-NATO anche Israele avrebbe grosse difficoltà a fermare questi ordigni sofisticati !
    P.S.
    Potrei sapere a cosa vi serve il vostro cervello se non vi funziona o non lo usate MAI ?

    • Sarabanda 82
      Inserito alle 10:55h, 07 Settembre Rispondi

      Ma vuoi scherzare, paragonare i Palestiesi all’esercito Russo? Se fosse così mi dici che senso avrebbe aver intrapreso questa oprazione suicida, le battaglie si fanno per vincerle non per perderle.

      • Giolo Antonio
        Inserito alle 22:29h, 07 Settembre Rispondi

        Sarabanda 82 perché paragoni i poveri Palestinesi disarmati ai Russi ?
        Nel mio commento volutamente provocatorio ti ho descritto molto bene sia te sia altri personaggi Filo-USA simili a te che fanno SEMPRE PARAGONI FOLLI E RAGIONAMENTI FOLLI DA PERSONE IGNORANTI E STOLTE !
        Per la cronaca gli USA-UK-UE-NATO quando hanno invaso il Vietnam malgrado avessero fatto feroci è selvaggi bombardamenti a tappeto criminali NON sono riusciti a bloccare l” unico sentiero in mezzo alla giungla che riforniva il Vietnam Comunista !

  • Luca
    Inserito alle 21:34h, 07 Settembre Rispondi

    Sarabanda ha ragione sul fatto che è inutile e infantile insultare gli altri utenti di questo sito , tra la tro gli insulti on Line sono davvero un gesto da codardi , roba da ragazzini sfigati . Se ci si vuole insultare si fa’ di persona , con le conseguenza del caso . Se qualcuno ha idee differenti dalle vostre potete non condividerle e proporre la vostra visione , ma gli insulti sono roba da mezz uomini. Buona serata ….

  • Giorgio
    Inserito alle 07:43h, 08 Settembre Rispondi

    Dai …. non facciamo i permalosi ….. soltanto per aver detto “ignorante al cubo” e “fanatico filo usa” ….
    Non mi sembrano insulti “cattivi” nè “volgari” … e poi sono anche argomentati !

Inserisci un Commento