Le forze siriane e russe infliggono un duro colpo al gruppo collegato di Al Qaeda


Di News desk
BEIRUT, LIBANO (20:40) – Le forze armate siriane e russe hanno effettuato un potente colpo contro un gruppo collegato ad Al Qaeda nella campagna nord-occidentale del Governatorato di Hama domenica.

A partire dalla città di Al-Ankawi, nella parte nord-occidentale di Hama, l’esercito arabo siriano (SAA) ha segnato un colpo diretto con un missile guidato su un veicolo che trasportava diversi jihadisti del gruppo terroristico Ansar Al-Tawhid collegato ad Al-Qaeda.

Secondo un rapporto militare di questo fronte, l’esercito siriano ha ucciso almeno cinque membri di Ansar Al-Tawhid che domenica viaggiavano per Al-Ankawi.

A seguito dell’attacco a questo veicolo, l’Aeronautica Russa e siriana hanno iniziato a eseguire insieme diversi attacchi nell’area, nel vicino Governatorato di Idlib.

Una fonte dell’esercito ha riferito che l’Aeronautica Russa ha preso di mira in modo specifico il gruppo jihadista nella pianura di Al-Ghaab, colpendo anche le sue forze alleate nella campagna meridionale del Governatorato di Idlib.

Questi ultimi attacchi delle forze russe e siriane arrivano in un momento in cui l’Esercito Siriano si prepara a lanciare un’offensiva su larga scala contro questi gruppi jihadisti nella regione nord-occidentale del paese.

Molti di questi gruppi jihadisti sono attualmente presenti nel nord-ovest di Hama, Idlib, Latakia nord-orientale e Aleppo; tuttavia, l’offensiva dell’esercito si concentrerà probabilmente su due regioni: la pianura di Al-Ghaab (Hama e Idlib) e Jabal Al-Akrad (Latakia).

https://www.almasdarnews.com/article/syrian-russian-forces-deal-powerful-blow-to-al-qaeda-linked-group/

Forze sostenute dalla Turchia tentano di catturare la città chiave nel nord-est della Siria: video

BEIRUT, LIBANO (20:00) – L’esercito arabo siriano (SAA) e le forze democratiche siriane (SDF) si sono scontrati con i miliziani sostenuti dalla Turchia nella Siria nord-orientale, mentre questi tentavano di spingersi verso la zona kurda e in prevalenza assira nella città di Tal Tamr nel nord-ovest di Al-Hasakah.

Truppe siriane

Secondo un rapporto del Governatorato di Al-Hasakah, le truppe SDF e SAA, sostenute dal Consiglio militare siriano a guida assira (SMC), hanno respinto un altro attacco militante a ovest di Tal Tamr, in quanto sono stati in grado di infliggere gravi perdite al Combattenti sostenuti dalla Turchia.

Un video pubblicato dal canale Ruptly su YouTube mostra i carri armati SAA che sparano su obiettivi alla periferia del villaggio di Umm Sha’yfah mentre il fumo si gonfia in lontananza.

Va sottolineato che l’esercito siriano ha catturato il villaggio di Umm Sha’yfah sabato dopo una breve battaglia con i militanti sostenuti dalla Turchia.

Secondo quanto riferito, l’ASA sta dispiegando rinforzi nelle campagne di al-Hasakah per pattugliare l’area dopo l’istituzione della “zona sicura” causata dall’incursione della Turchia nel nord-est della Siria.

Fonte: Al Masdar News

Traduzione: Luciano Lago

Inserisci un Commento

*

code