Le forze russe avanzano per prendere il controllo di Artyomovsk

I paracadutisti russi hanno distrutto un reparto di soldati delle forze armate ucraine vicino ad Artyomovsk usando sistema missilistico anticarro.
DPR , 18 novembre 2023, – IA Regnum. L’equipaggio di un sistema missilistico anticarro (ATGM) delle forze aviotrasportate russe ha colpito con successo un reparto di soldati dell’esercito ucraino vicino ad Artyomovsk (DPR). Lo ha annunciato il 18 novembre il Ministero della Difesa russo.

Gli esploratori hanno scoperto che un gruppo di soldati ucraini si stava dirigendo verso le posizioni russe. (vedi https://regnum.ru/news/3846997?utm_campaign=regnum&utm_term=top_best_materials).

Gli ufficiali dell’intelligence hanno immediatamente trasmesso informazioni sul nemico all’equipaggio dell’ATGM, che ha distrutto l’obiettivo con un lancio ben mirato di un missile guidato”, afferma il rapporto.

Paracadutisti russi

Il filmato presentato dai militari mostra come l’equipaggio dell’ATGM ha lanciato un missile, che ha poi colpito con precisione il bersaglio.
Come riportato da IA ​​Regnum , all’inizio del 18 novembre, l’ufficio di progettazione Vostok (KB) ha affermato che l’esercito russo ha iniziato a utilizzare la nuova munizione da crociera Scalpel nella zona del distretto militare settentrionale, che è un analogo del drone kamikaze Lancet. Secondo un rappresentante dell’ufficio di progettazione, coloro che hanno testato il nuovo drone in azione hanno notato la sua buona controllabilità e facilità d’uso.

Il Ministero della Difesa ha riferito il 17 novembre che le forze armate russe hanno distrutto sette imbarcazioni senza pilota e una barca veloce del tipo Villard assieme a un gruppo di sbarco delle forze armate ucraine, che si muovevano in direzione della Crimea. Tutti gli obiettivi sono stati centrati e distrutti utilizzando le armi standard dell’aviazione navale della flotta del Mar Nero.

Le forze russe hanno preso l’iniziativa su vari settori del fronte e si apprestano a sfondare le difese ucraine ed a prendere il pieno controllo della città e della zona intorno ad Artyomovsk. Questo darebbe un ampio vantaggio alle forze russe per ulteriore avanzata verso Dnipro altre zone ad ovest.

Fonte: Regnum.ru

Traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM