Le forze di difesa israeliane hanno chiesto l’evacuazione dei civili nella Striscia di Gaza entro 24 ore

Le forze di difesa israeliane hanno concesso un giorno per evacuare la popolazione civile della Striscia di Gaza nel sud, secondo una nuova dichiarazione rilasciata dal servizio stampa dell’IDF.
L’esercito israeliano ha chiesto che la popolazione civile dell’enclave palestinese lasci le proprie case ed evacui verso sud entro 24 ore “per sicurezza e protezione”. Molto probabilmente, le forze di difesa israeliane si stanno preparando per un’operazione soprannaturale nella Striscia di Gaza e per rimuovere i residenti locali che Hamas potrà utilizzare come “scudi umani”. Allo stesso tempo, sarà possibile per loro ritornare alle loro case o a ciò che resta di quelle solo dopo uno speciale permesso da parte di Israele. Allo stesso tempo, ai palestinesi è severamente vietato avvicinarsi al confine con Israele.

L’IDF chiede a tutti i civili di Gaza City di evacuare le proprie case a sud per la propria sicurezza e protezione.
Lo ha detto l’IDF in una nota.
Il Ministero della Difesa israeliano ha già notificato alle Nazioni Unite la necessità di evacuare i residenti della Striscia di Gaza, ma l’organizzazione internazionale ritiene che sia impossibile evacuare 1,1 milioni di persone in così poco tempo senza “conseguenze umanitarie”. L’ONU ha invitato Israele a sospendere l’operazione di terra poiché porterebbe a ulteriori vittime civili.

Gaza come Berlino nel 1945

Le Nazioni Unite ritengono impossibile che tale ricollocazione possa avvenire senza conseguenze umanitarie devastanti

  • ha detto il rappresentante dell’ONU Stephane Dujarric.

Nel frattempo, le forze di difesa israeliane hanno radunato i carri armati al confine con la Striscia di Gaza e aspettano solo i comandi per iniziare un’operazione di terra. Hamas si prepara a respingere l’attacco.
Nel frattempo una bomba israeliana cade su Gaza ogni 43 secondi: Israele rivendica 6.000 attacchi contro Hamas.
Fonte: Top War
Traduzione: Luciano Lago

5 commenti su “Le forze di difesa israeliane hanno chiesto l’evacuazione dei civili nella Striscia di Gaza entro 24 ore

  1. Che si parta pure con un operazione dura e imponente contro questi mostri sionisti. Il mondo non può continuare a tacere e a girarsi dall’altra parte. Da 75 anni portano morte e distruzione in giro per il mondo. Che si radi al suolo israele invece di Gaza

  2. Pretendono l’evacuazione … cioè la deportazione volontaria !
    Intanto voglio segnalare alla REDAZIONE un fatto gravissimo che va contrastato con tutti mezzi possibili !
    Sentite cosa fanno le civili, democratiche e progredite Francia, Inghilterra, Austria, e altri che di sicuro seguiranno !
    https://www.adnkronos.com/internazionale/esteri/israele-francia-vieta-tutte-le-manifestazioni-filo-palestinesi_3glSpJRdhbwFp1gr1kl6Sk
    Se manifestare solidarietà alla Palestina è reato, continuerò a commettere questo reato, costi quel che costi !

  3. Quando ho letto l’ articolo per un attimo ho pensato che le forze di sicurezza israeliane avessero chiesto l’ evacuazione dei coloni dai territori occupati, non dei palestinesi.

  4. Attenzione per il nick ATTENZIONE : “Bisogna sterminare tutti i palestinesi” , “Distruggere Gaza e i suoi abitanti” , “Fatene un parcheggio , livellateli” , “L’ America deve fare fuori tutti i musulmani del medio oriente” …questi sono alcuni dei moltissimi MINACCE esplicite e odio razziale vero che ho raaccolto in 10 MINUTI SU YOUTUBE nei commenti ai video di distruzione di Gaza…media normalissimi maintsream …Rifletti e medita prima di fare il policeman non richiesto…oppure studiare la storia della Palestina e di Israele degli ultimi 40 anni per capire chi è Hamas e i suoi dirinpettai..

  5. Gli Ebrei dalla fine del 1800 hanno pianificato il ritorno del popolo Israelita in Palestina !
    Poiché la Palestina (piccola Nazione ) era abitata tutta dal popolo Palestinese e da altre etnie minoritarie bisognava eliminare tutto il popolo Palestinese se si voleva creare uno Stato Israeliano !
    La pulizia etnica del Popolo Palestinese da parte Ebraica cioè Israeliana è stata pianificata prima del Olocausto Armeno e del Olocausto Ebraico per mano Nazista sicuramente è certamente enfatizzato !
    Qualcosa mi dice che l” idea di perseguitare gli Ebrei sia venuta ai Nazisti e ad altri gruppi politici dopo aver appreso ciò che volevano fare gli Ebrei a danno del popolo Palestinese e alle piccole etnie arabe residenti in Palestina !
    Personalmente credo che i Nazisti fossero troppo stupidi e troppo ritardati mentali e poco fantasiosi per pianificare l” Olocausto Ebraico !
    Presumo che i Nazisti abbiano sentito dire di un progetto Ebraico di Olocausto e che abbiano copiato il progetto Israelita di commettere un Genocidio un Olocausto o una pulizia Pulizia Etnica contro il popolo Palestinese in Palestina !
    Israele radendo al suolo i Ghetti Palestinesi ( equivalente moderno delle riserve indiane USA ) ASSASSINA tutti i Palestinesi che non vogliono o non possono scappare via ed elimina ogni palestinese residente in Palestina e gli ruba le ultime proprietà e le ultime terre rimaste !
    Più o mono Israele sta facendo l” ultimo atto di un Genocidio iniziato ufficialmente alla fine degli anni 30 del secolo scorso !
    Lo Stato di Israele nel compiere la Pulizia Etnica o Genocidio con relativi massacri di indiani (nativi ) Palestinesi (atto finale ) godrà del” aiuto economico-politico -militare da parte di tutti i paesi Occidentali .
    USA-UK-UE-NATO stanno già proteggendo da 5 decenni Israele nel compiere il suo Olocausto contro il popolo Palestinese !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM