LE FORZE DI DIFESA AEREA SIRIANE RESPINGONO ATTACCHI AEREI ISRAELIANI NELLA PARTE OCCIDENTALE DI DAMASCO

BEIRUT, LIBANO (12:10) – L’aviazione israeliana ha bombardato questa sera un’installazione militare siriana nella campagna occidentale del Governatorato di Damasco.

Secondo una fonte dell’esercito siriano, l’aviazione israeliana ha bombardato un deposito di armi all’interno della città di Qatana, causando danni significativi al sito.

La fonte ha detto che almeno tre soldati sono stati feriti a seguito dell’attacco, ma nessuno è stato ucciso. Aggiunge che la maggior parte dei missili israeliani sono stati abbattuti dalle forze di difesa aerea siriane prima che potessero raggiungere il deposito di armi a Qatana

I jet israeliani sarebbero entrati nello spazio aereo libanese prima di attaccare i loro obiettivi a Qatana.

Le forze di difesa israeliane (IDF) hanno affermato che un missile siriano è stato sparato nel loro territorio, spingendoli ad attivare le loro difese aeree.

Di seguito un video della difesa aerea siriana che abbatte un missile nemico nella parte occidentale di Damasco:

https://www.almasdarnews.com/article/israeli-warplanes-bomb-syrian-military-site-in-west-damascus-video/


7 Commenti

  • contadino
    26 Dicembre 2018

    Putin! Le parole del tuo generale, prima di essere ucciso a Deir Ez Zor nell’Agosto del 2017 la hai dimenticate?

  • michele
    26 Dicembre 2018

    ho il sospetto che la parte di putin sia solo l’ennesima truffa in accordo con gli oligarchi che detengono il potere mondiale………..
    il poliziotto buono e il cattivo…….

  • Piero
    27 Dicembre 2018

    Per quel che vale, il presidente Putin ha vinto una guerra in Siria, ha ricostruito, addestrato e armato l’esercito siriano ecc.
    Che ci vuole, alla fine sono bazzecole, ma sicuramente è un traditore….

  • Sed Vaste
    27 Dicembre 2018

    Finche’ si accoppano tra di loro xche’ mai dovremmo rompere I coglioni ai musulmani e agli Ebrei 2 tra le razze piu nocive che ci stanno in circolazione ,I tempi delle crociate soon finiti ,che si disintegrino tra di loro a questo punto si puo solo fare gli spettatori xche’ se si intervene a difendere una delle 2 parti si rischia di essere inceneriti dall’altra,vogliono fate LA pulizia etnica ma LA facciano basta che non vengono arompere I coglioni qui da noi ,se poi ci stanno dei cerebrolesi come LA boldrini e I sinistri che vogliono I Negri li allora si Che bisogna intervenire col Manganello e l’olio di ricino

    • atlas
      28 Dicembre 2018

      sei lì chinato a ricercare la pagliuzza e non t’accorgi del manganello che hai nel culo

    • michele
      29 Dicembre 2018

      no piero,solo un sospetto dato da diversi accadimenti cronologici,tra cui uno un poco strano,la russia fornisce e continua a fornire il motore a razzo x sparare in orbita satelliti americani quindi dual use civili e militari.
      se io ho problemi militari con te, e tu hai problemi nel costruire motori x spedire satelliti e quindi li compro da te che cosa pensi??????
      che sono stupido a fornirti un mezzo x impiccarmi?
      comunque putin in patria è osteggiato da molti x l’ambiguità in cui si dimostra un maestro.

      • atlas
        30 Dicembre 2018

        tu invece non sei per nulla ambiguo e nemmeno un gran maestro di chissà quale loggia occulta. Sei solo nato con la sfiga sopra, che c’è di male, c’è chi nasce coi piedi storti e chi coi piedipiatti. Ma non stringerei mai le tue mani sudate

Inserisci un Commento

*

code