Le Brigate Al-Qassam in Libano annunciano di aver preso di mira Kiryat Shmona con 12 missili

Le Brigate Al-Qassam in Libano annunciano di aver preso di mira l’insediamento “Kiryat Shmona” e i suoi dintorni nel nord della Palestina occupata con 12 missili in risposta ai massacri dell’occupazione contro i palestinesi a Gaza

Le Brigate Al-Qassam in Libano hanno annunciato oggi, giovedì, di aver preso di mira l’insediamento “Kiryat Shmona” e i suoi dintorni nel nord della Palestina occupata con 12 missili in risposta ai massacri dell’occupazione contro i palestinesi a Gaza.

I media israeliani hanno riferito che nella salva finale su Kiryat Shmona sono caduti 5 razzi, quattro dei quali in aree aperte e uno sulla strada principale.

I videoclip hanno mostrato scene di distruzione e incendi nella strada centrale di Kiryat Shmona a seguito della caduta di un missile dal sud del Libano.

Incendi nella strada centrale di Kiryat Shmona

A sua volta il “Magen di David” israeliano ha annunciato che due coloni sono rimasti feriti in seguito alla caduta di un missile a Kiryat Shmona, nel nord.

Nel frattempo, i media israeliani hanno riferito che ai coloni di Kiryat Shmona e degli insediamenti della Galilea è stato chiesto di rimanere in un’area fortificata “a causa del sospetto dell’ingresso di un aereo nemico dal territorio libanese”.

Lo scontro nel nord è un messaggio di Hezbollah

In questo contesto, il corrispondente di Channel 13 nel nord, Shlomi Aldar, ha detto: “L’atmosfera era eccezionale”, sottolineando che “gli abitanti di Kiryat Shmona dalla seconda guerra del Libano non hanno subito lesioni come questa (cadute di razzi), soprattutto quello che hanno sentito qui tutto il tempo.” “Sono i suoni dei cannoni.”

Ha continuato dicendo: “C’è l’artiglieria dell’esercito israeliano che spara continuamente. Un rumore penetrante. Un’atmosfera di guerra tutto il tempo. Tutto qui trema”.

Ha sottolineato: “C’è una cosa importante da dire: l’escalation avvenuta questa sera al confine settentrionale non è vana. Ha un segnale, ha un messaggio da parte di Hezbollah in Libano. Hezbollah cercherà di alludere a Israele che siamo qui. Se i combattimenti a Gaza si allargano, abbiamo qualcosa da fare.”

Fonte: Al Mayadeen

Traduzione: Fadi Haddad

2 commenti su “Le Brigate Al-Qassam in Libano annunciano di aver preso di mira Kiryat Shmona con 12 missili

  1. Ancora in attesa sono? Questi vanno avanti a spianare Gaza e continuare ad uccidere i civili. Sono già morti circa 10.000 civili, di cui la metà bambini. Cos’aspettano ad intervenire? Le dichiarazione dei ministri e diplomatici sionisti sono chiari. Cancellare dalla faccia della terra Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM