Lavrov ha annunciato la partecipazione diretta dei paesi della NATO al conflitto in Ucraina


Lavrov: la partecipazione diretta dei paesi della NATO al conflitto in Ucraina aumenta la minaccia di uno scontro tra potenze nucleari

  Gli stati della NATO sono in realtà direttamente coinvolti nel conflitto in Ucraina dalla parte di Kiev, il che aumenta la minaccia di uno scontro militare diretto tra potenze nucleari, ha affermato il ministro degli Esteri Sergei Lavrov in una riunione internazionale dei rappresentanti dell'alta sicurezza

Secondo lui, gli stati dell’Alleanza del Nord Atlantico sono de jure direttamente coinvolti nel conflitto dalla parte di Kiev, il che aumenta significativamente la minaccia di uno scontro militare diretto tra potenze nucleari, riferisce TASS .

Allo stesso tempo, il ministro ha sottolineato che una parte crescente delle armi fornite a Kiev dall’Occidente si sta diffondendo in maniera incontrollata nel mondo.

Lavrov ha anche affermato che insieme al conflitto in Ucraina, l’Occidente sta cercando di sfruttare le risorse più ricche del continente africano, e “gli Stati Uniti continuano a considerare i paesi dell’America Latina e dei Caraibi come il loro cortile” e non accolgono con favore quando questi paesi perseguono una politica indipendente. “In tutte le regioni sopra menzionate, gli occidentali stanno deliberatamente provocando conflitti interetnici, interconfessionali e interstatali”, ha aggiunto il ministro.

Il ministro degli Esteri ha anche invitato Washington e Bruxelles ad abbandonare i loro tentativi di emarginare l’Onu e creare strutture di composizione limitata al di fuori di essa, “senza legittimità, ma pretendendo di governare su tutti gli altri”.

In precedenza, Lavrov ha affermato che la Russia non promuove l’ostilità verso nessuno, è costretta a rispondere con fermezza alla guerra che l’Occidente le ha effettivamente dichiarato.

Fonte. Agenzie

Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM