Lavrov dice a Stoltenberg che non è adatto per il suo lavoro, lo esorta a cercare un nuovo impiego — VIDEO


Stoltenberg ha detto alla Russia di rispettare un trattato che non ha mai firmato, Lavrov gli dice di rispettare i trattati (Helsinki ’75, Parigi ’90) che l’Occidente ha firmato.
“La pietra angolare di tali obblighi è il principio di sicurezza indivisibile. I capi di stato e di governo hanno affermato chiaramente che nessun partecipante all’OCSE dovrebbe garantire la propria sicurezza danneggiando la sicurezza degli altri.

Quindi, quando Jens Stoltenberg ( Segretario della NATO) ha fatto questa dichiarazione intellettuale e arrogante che nessuno può violare il principio del Trattato di Washington , che tiene la porta aperta a qualsiasi potenziale aspirante desideroso di aderire all’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico, dovrebbe ricordare che non siamo un partecipante in quell’organizzazione, che non siamo firmatari di quel trattato , ma che siamo firmatari di un più ampio documento euro-atlantico regionale, che contiene il principio dell’indivisibilità della sicurezza.

Se Stoltenberg pensa che la NATO sia libera di scartare questo principio, che è sancito dai documenti adottati a livello di vertice, allora forse i tempi sono maturi per lui per cercare un nuovo lavoro, perché di certo non è adatto al suo attuale lavoro”.


Fonte: RT News
Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM