L’Aviazione russa attacca su Saraqib (Idlib) le posizioni dei turchi e dei terroristi del Tahrir al-Sham


Il pomeriggio del 28 febbraio, gli aerei da guerra delle forze aerospaziali russe (VKS) hanno effettuato una serie di attacchi aerei sulle posizioni e sulle attrezzature dei militanti nella città di Saraqib, nel sud di Idlib.

Secondo fonti dell’opposizione, gli attacchi aerei si sono concentrati sul centro della città di Saraqib e sulla vicina città di Afis e Tronba.

Iba’a, la rete di notizie di Hay’at Tahrir al-Sham (HTS), affiliata ad al-Qaeda, ha condiviso un video che mostra alcuni degli attacchi aerei russi su Saraqib. Tuttavia, la rete non ha rivelato i risultati degli attacchi aerei.
Il giorno prima HTS e il National Front for Liberation (NFL) avevano conquistato la città di Saraqib. L’esercito turco ha fornito ai miliziani armi pesanti e ha preso di mira le forze dell’esercito arabo siriano (SAA) in città e nella sua periferia con artiglieria e droni armati.

Ora, secondo quanto riferito, l’SAA sta accumulando le sue truppe intorno a Saraqib e si prepara a lanciare un grande attacco per riconquistare la città. Gli intensi attacchi aerei russi sulla città indicano che l’attacco potrebbe iniziare molto presto.

Fonte: South Front https://southfront.org/russian-warplanes-rain-hell-on-saraqib-city-video/

Traduzione: L.Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus