L’attacco iraniano ha distrutto il quartier generale del Mossad

Il Corpo delle Guardie rivoluzionarie islamiche iraniane (IRGC) ha annunciato la distruzione del quartier generale del Mossad nella città di Erbil nel Kurdistan iracheno e del quartier generale dei terroristi dell’Isis in Siria utilizzando missili balistici. L’operazione, effettuata la mattina del 16 gennaio, è stata la settima operazione missilistica dell’IRGC dal 2016.

Secondo i rapporti diffusi dal dipartimento delle pubbliche relazioni dell’IRGC, queste operazioni in Siria hanno identificato e distrutto luoghi di ritrovo di comandanti ed elementi chiave associati alle recenti operazioni terroristiche, comprese le attività dell’ISIS (un gruppo terroristico bandito nella Federazione Russa, ndr). .).

Tuttavia, i motivi e gli obiettivi degli attacchi in Siria rimangono poco chiari, dal momento che il “Partito islamico del Turkestan” uiguro (riconosciuto come terrorista e bandito nella Federazione Russa – ndr), indicato come uno degli obiettivi dell’attacco, non ha alcun evidenti legami con l’Isis. Secondo la parte iraniana, l’operazione è anche una risposta all’omicidio dei comandanti dell’IRGC e del Fronte della Resistenza da parte dei servizi segreti israeliani.

Reparti iraniani dell’IRGC

Ricordiamo che il 4 gennaio Sardar Seyed Razi Mousavi è stato ucciso in un attacco aereo dell’esercito israeliano e il 12 gennaio lo sceicco Saleh al-Arouri, vicedirettore politico di un membro di Hamas, è stato liquidato in Libano. Il 13 gennaio circa 90 persone sono morte a seguito dell’operazione terroristica dell’Isis a Kerman (Iran).

Questa operazione missilistica ha senza dubbio aumentato le tensioni nella regione e potrebbe avere implicazioni per eventi futuri in Medio Oriente.

Fonte: aviapro

Traduzione: Mirko Vlobodic

6 commenti su “L’attacco iraniano ha distrutto il quartier generale del Mossad

  1. Nessun agente di Cia e Mossad deve rimanere vivo in Iraq, Iran, Siria, Libano, Palestina ! Questo è il miglior modo di onorare la memoria del generale SOLEIMANI e degli altri combattenti assassinati dal duo del male Usa-sionisti ! Forza IRAN !

    1. Gli anglosionisti devono capire a suon di ceffoni che la devono piantare di andare in giro per il mondo a seminare morte, sofferenze, distruzione e abbrutimento morale! Forza Iran, forza Russia, forza Cina!!!

  2. L’Iran è una superpotenza.
    Esperti sostengono che in caso di guerra, lancerebbe il primo minuto 10.000 missili…………………….
    ma secondo me anche di più, e può andare avanti sine die (senza limiti). L’occidente non ha neanche più fabbriche di munizioni e soprattutto personale specializzato, data la “superiore” intelligenza dei fessacchiotti anglosassoni al potere.

  3. Le enormi capacità missilistiche iraniane provengono forse da tecnologie cedute dalla Corea del Nord, ricambiata con la cessione di tecnologia nel campo dei droni, visto che ultimamente i nordcoreani hanno rivelato un drone pesante di attacco a terra a reazione.
    Comunque la capacità della Corea del Nord nel settore dell’industria aeronautica è di assoluto rilievo, pare abbia sviluppato anche un proprio aereo AWACS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM