L’Artiglieria Ucraina ha ripreso il fuoco contro i sobborghi di Donetsk


DONETSK ASCOLTA I TERRIBILI SUONI DEL BOMBARDAMENTO”: LE APU (Esercito Ucraino) STANNO SPARANDO CON ARMI PESANTI

Le formazioni armate dell’Ucraina hanno intensificato il bombardamento degli insediamenti della DPR, a Donetsk si è sentito sparare da armi pesanti. Rapporti su questi avvenimenti nella rappresentazione su STSKK DNR.
21:30 – Bruciano depositi e serbatoi in direzione del nord di Donetsk. Tutti abbandonano le strade! Tutta la città sente i terribili suoni dei bombardamenti!

21:05 – Nell’ora presente da Avdiivka (unità militare) – n. Spartak: si spara con obici calibro da 120 mm, 2 colpi fatti di LNG.

18:50 – ora presente Talakovka – n. Cominternovo: sparati 12 colpi di Calibro 82 mm;

19:00 hp Marinka – n. Aleksandrovka: sono state esplose 2 mine di 82 mm, 4 granate RPG, 8 granate AGS, anche mitragliatrici pesanti.

18:15 – oggi Sands – Donetsk (Volvo-Center): sono state esplose 2 mine con un calibro di 120 mm, sono state usate mitragliatrici pesanti e armi di piccolo calibro.

16:06 – Periodicamente si ascoltano colpi di artiglieria nell’area dell’aeroporto e Spartacus..
CONSEGUENZE DEL BOMBARDAMENTO DELLE FORZE ARMATE UCRAINE VICINO A DONETSK, VARI CIVILI SONO RIMASTI FERITI

All’inizio di oggi è stato riferito che l’esercito ucraino nel corso dell’ultimo giorno ha violato 11 volte il cessate il fuoco, sparando oltre 90 munizioni sul territorio del DPR.
Come conseguenza di un attacco diretto da una miniera di con obici da 82 mm, una casa di abitazione in Gorky Street , di 10 anni, è stata danneggiata , e il proprietario della casa, nato nel 1943, ha ricevuto ferite da schegge multiple. Inoltre, come risultato di aver colpito una mina nella zona del numero civico 8 in via Levchenko , un ferito da esplosivo da mine e una ferita da scheggia della coscia destra sono state ricevute da un uomo nato nel 1961.

I feriti sono stati inviati al 14 ° ospedale della città di Donetsk.

https://news-front.info/2019/06/16/posledstviya-obstrelov-vsu-pod-donetskom-raneny-mirnye-zhiteli/

Nel rapporto della DNR si è riferito che l’attacco è stato iniziato per ordine del comandante della 24a brigata delle forze armate dell’Ucraina, Valery Gudz.

I residenti del villaggio hanno raccontato di essere stati attaccati dalle Forze armate dell’Ucraina, specificando che tali attacchi vengono eseguiti quotidianamente.

Si sospetta che sia imminente una offensiva a largo raggio da parte delle forze ucraine.

Fonte: News Front

Traduzione: Sergei Leonov

Inserisci un Commento

*

code