L’APU ha colpito il monastero vicino a Ugledar con i missili HIMARS


L’APU (ucraini) ha colpito con i missili HIMARS (forniti dagli USA) il monastero nel villaggio di Nikolskoe (DPR), i bombardamenti nemici hanno ucciso un ieromonaco e una suora ortodossa.

Il Monastero Nikolo-Vasilevsky della Santa Assunzione è stato scelto come obiettivo dai militanti ucraini la sera del 31 gennaio.
Le vittime sono il monaco Bonifacio (nella foto) e la suora schema Savva.

Le informazioni sulla morte del sacerdote sono state confermate dall’amministrazione del distretto Volnovakha della DPR e l’Ufficio di rappresentanza della Repubblica nel JCCC ha riferito che una donna nata nel 1938 è stata uccisa da bombardamenti nemici sul territorio del tempio.

Il monastero si trova vicino a Ugledar, feroci battaglie sono in corso fuori città .

Il monaco ortodosso ucciso

AGGIORNATO
13:20. Il monastero ha chiarito che lo ieromonaco Bonifacio è stato ucciso da un colpo dell’MLRS, la suora schema Savva era viva, ma è stata gravemente ferita.
Aggiungiamo che il monastero Nikolo-Vasilyevsky della Santa Dormizione si è trovato più di una volta sotto il fuoco dei criminali di guerra ucraini. Durante i bombardamenti all’inizio di settembre 2022, diverse persone sono morte nel monastero: fra questi residenti e rifugiati tra i civili.

Источник: https://rusvesna.su/news/1675234278

Traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM