L’ambasciata americana protesta l’imminente emendamento costituzionale della Russia che definisce il matrimonio come unione di uomo e donna


Guerra culturale dell’Impero contro la Russia
Missione USA n Russia 8 ore fa.
Oggi l’ambasciata americana in Russia mostra la bandiera dell’orgoglio LGBTI. La bandiera LGBTI è stata creata dall’artista e attivista americano Gilbert Baker e per la prima volta è stata sollevata come simbolo di speranza e diversità il 25 giugno 1978, durante la parata del Gay Freedom Day a San Francisco.

Missione USA a Mosca


Giugno è il mese dell’orgoglio e celebriamo che tutti meritano di vivere una vita libera da odio, pregiudizio e persecuzione. Come ha affermato l’ambasciatore Sullivan, “i diritti LGBTI sono diritti umani. E i diritti umani sono universali. E ‘così semplice.”

Fonte: US Mission Russia

Traduzione: L.Lago

23 Commenti

  • lorenzo
    25 Giugno 2020

    ancora una volta la russia a ragione in natura il 99 x % maschio e femmina per avere la prole=famiglia
    poi se due maschi oppure due femmine vogliono vivere insieme va bene ma senza figli

    • Monk
      26 Giugno 2020

      se due froci o lesbiche vogliono vivere insieme va bene sto cazzo

      • Kaius
        26 Giugno 2020

        Tra poco diranno che va bene che pure un bambino e un uomo “vivano” insieme o un cane e un essere umano.
        .

    • Kaius
      26 Giugno 2020

      Non facciamo propaganda!
      Il 100% degli animali prolifera grazie al maschio e alla femmina.
      L omofilia è una parafilia come la zoofilia e la pedofilia se non peggiore e come tale va perseguitata,ovvero con la morte.
      Stesso discorso vale per i deviati di mente pro parafilie.

      • Kaius
        26 Giugno 2020

        Quando tutta questa feccia parafiliaci,malata, deviata e contro natura sarà messa su un rogo voglio essere in prima fila.
        Non voglio avvicinarmi per accendere il fuoco però, c è il rischio che mi infettino.
        Per il resto,morte ai pedo/omofili.

  • lorenzo
    26 Giugno 2020

    propio loro parlano di diritti umani vergogna e i negri e tutte le guerre cenocidi che avete fatto e ancora li fatte
    1941 – 1945 – Seconda guerra mondiale

    1946 – USA occupano Filippine e Corea del Sud

    1947 – le forze di terra americana in Grecia nella guerra civile

    1948 – 1949 – Nessuna guerra

    1950 – 1953 – Guerra di Corea

    1954 – Guerra in Guatemala

    1955 – 1958 – guerra del Vietnam

    1959 – guerra del Vietnam: Conflitto in Haiti

    1960 – guerra del Vietnam

    1961 – 1964 – guerra del Vietnam

    1965 – Guerra del Vietnam, occupazione americana della Repubblica Dominicana

    1966 – Guerra del Vietnam, l’occupazione americana della Repubblica Dominicana

    1967 – 1975 guerra del Vietnam

    1976 – 1978 – nessuna guerra

    1979 – Guerra Fredda (guerra per procura CIA in Afghanistan)

    1980 – Guerra Fredda (guerra per procura CIA in Afghanistan)

    1981 – Guerra Fredda (guerra per procura CIA in Afghanistan e Nicaragua), primo incidente del Golfo della Sirte

    1982 – Guerra Fredda (guerra per procura CIA in Afghanistan e Nicaragua), Conflitto in Libano

    1983 – Guerra Fredda (invasione di Grenada, guerra per procura CIA in Afghanistan e Nicaragua), Conflitto in Libano

    1984 – Guerra Fredda (guerra per procura CIA in Afghanistan e Nicaragua), Conflitto in Golfo Persico

    1985 – Guerra Fredda (guerra per procura CIA in Afghanistan e Nicaragua)

    1986 – Guerra Fredda (guerra per procura CIA in Afghanistan e Nicaragua)

    1987 – Conflitto in Golfo Persico

    1988 – Conflitto in Golfo Persico, l’occupazione americana di Panama

    1989 – Seconda Golfo della Sirte incidente, l’occupazione americana di Panama conflitto nelle Filippine

    1990 – Prima guerra del Golfo, occupazione americana di Panama

    1991 – Prima guerra del Golfo

    1992 – Conflitto in Iraq

    1993 – Conflitto in Iraq

    1994 – Conflitto in Iraq, Stati Uniti invadono Haiti

    1995 – Conflitto in Iraq, Haiti, bombardamenti NATO della Bosnia-Erzegovina

    1996 – Conflitto in Iraq

    1997 – Nessuna guerra

    1998 – Bombardamento di Iraq, Afghanistan e missili contro il Sudan

    1999 – Guerra del Kosovo

    2000 – nessuna guerra

    2001 – Guerra in Afghanistan

    2002 – Guerra in Afghanistan e Yemen

    2003 – Guerra in Afghanistan e in Iraq

    2004 – 2006 – Guerra in Afghanistan, Iraq, Pakistan e Yemen

    2007 – Guerra in Afghanistan, Iraq, Pakistan, Somalia e Yemen

    2008 – 2010 – Guerra in Afghanistan, Iraq, Pakistan e Yemen

    2011 – Guerra al Terrore in Afghanistan, Iraq, Pakistan, Somalia e Yemen; Conflitto in Libia (libica guerra civile)

    2011 – 2015 – Guerra in Afghanistan, Iraq. Guerra civile in Ucraina e Siria

  • Manente
    26 Giugno 2020

    Sarebbe interessante sapere se Rothschild, Rockfeller, Soros, Bill Gates e Sullivan sono gay o se fanno i fr@ci con il cul@ degli altri.

    • William
      26 Giugno 2020

      Purtroppo dimentichi il bombardamento di Belgrado…

  • atlas
    26 Giugno 2020

    ripeto: quando mi dimostreranno che si fanno figli dal culo … lo stesso considererò come sempre gli usa democratici il male assoluto (istigati da chi comanda lì dentro. Qualche nome è già stato fatto)

    • Sandro
      26 Giugno 2020

      Personalmente non ho nulla contro gli “omosessuali”. E’ come dire di avercela con chi nasce malato o si ammala.
      Costoro devono essere aiutati dalla scienza per essere ricondotti alla normalità.
      C’è chi sostiene che l’omosessualità non sia una malattia. Costui è un ignorante o uno speculatore. Se è ignorante non è informato, sia in merito alla logica della natura – non ti offre nulla per nulla – che del significato intrinseco del termine “malattia” . “Malattia” deriva da greco “malakia” che, oltre ad altro significato poco edificante, equivale a mollezza; languore; debolezza, dunque, alterazione nell’esercizio di una o più funzioni dell’organismo.
      Dal momento che l’attività sessuale e non solo, non è fine a se stessa, quand’essa si esercita senza esito non desiderato, il soggetto necessariamente è malato. Ancor di più lo è se è attratto sessualmente da altro soggetto che garantisce il fallimento dell’azione
      Nel sostenere “…quando mi dimostreranno che si fanno figli dal culo….” mi fai venire il sospetto che ciò può avvenire ma con grande segreto mantenuto per millenni. Dico questo perché, di fatto, vi sono personaggi e non pochi, il cui comportamento sembra essere il risultato di attività dello sfintere anale. Comunque i soggetti di cui in tema facciano quel che possa servire per lenire il proprio disagio, ma, almeno, non a spese dell’intera comunità è soprattutto senza coinvolgere e danneggiare esserini estranei ed indifesi.

      • Kaius
        26 Giugno 2020

        L omofilia è una parafilia,una mostruosità,una perversione e un abominio contro natura come la pedofilia,la zoofilia ecc. e come tale va perseguitata.
        Ovvero con la morte insieme ai deviati di mente che supportano questo schifo.
        Termini inutili e senza significato o motivo di esistere come “omosessualità “o “pedosessualitá ” devono essere messi al bando per legge.

      • Laura
        26 Giugno 2020

        Atlas il loro scopo è proprio quello di non farci fare figli.

      • eusebio
        27 Giugno 2020

        Una volta mi è capitato tra le mani un vecchio libro di barzellette di Gino Bramieri, credo fosse di un mio zio, in cui c’era una barzelletta fenomenale “un bambino cinese chiede al padre, -papà, cos’è un flocio?- -un flocio, figliolo, è una persona affetta da un male inculabile.-“.
        La saggezza delle vecchie generazioni, oggi Gino Bramieri con la legge di quello scimpanzè di Scalfarotto sarebbe in gattabuia.

        • Sandro
          27 Giugno 2020

          Non è andata proprio liscia al simpaticissimo Gino, come sostieni. Gli hanno riservato un trattamento “civile”: E’ stato totalmente dimenticato dai mass-media dopo la sua morte, per anni. Solo ora gli concedono qualche riapparizione.

  • antonio
    26 Giugno 2020

    yankee satanici

  • Woland
    26 Giugno 2020

    “tutti meritano di vivere una vita libera da odio, pregiudizio e persecuzione”

    proprio quello che penso anch’io.
    Quindi, in quanto persona NORMALE (non ricchione) merito di vivere una vita libera all’odio, dal pregiudizio e dalla persecuzione esercitata dagli Scalfarotto e compagni di merende.

  • danilo
    26 Giugno 2020

    Invasione statunitense di Panama
    20 dic 1989 – 31 gen 1990

  • Teoclimeno
    27 Giugno 2020

    È vero che “tutti meritano di vivere una vita libera da odio”, ma non si può pretendere di strutturare un’intera società solo sui bisogni di una minoranza.

    • ouralphe
      28 Giugno 2020

      “Tutti meritano di vivere una vita libera da odio”. Niente di più falso e schifosamente ipocrita, invece. Un maiale che compie abusi su un bambino, non solo si merita tutto l’ odio del mondo, ma va de-strutturato. Fisicamente. Dopo qualche esempio in una pubblica piazza, a costoro passerà il vizio. Garantito.
      L’ odio, quando è figlio dell’ Ingiustizia, è la speranza e l’ igiene del mondo contro questi mostri.

      • kaius
        28 Giugno 2020

        Un pedofilo va messo a morte e chi sostiene il contrario e’ sullo stesso livello del pedofilo stesso

      • Teoclimeno
        28 Giugno 2020

        Egregi Signori OURALPHE e KAIUS, il mio breve commento, complice la brevità, vi ha involontariamente indotto in equivoci, e me ne dispiace. Ovviamente mi riferivo a tutte le persone civili e degne di tale nome. Siamo quindi d’accordo che tutti i mostri con inclinazioni oblique vadano “educati”. Non mi fatemi dire come, non starebbe bene parlarne pubblicamente. Molti cordiali saluti. TEOCLIMENO

  • Idea3online
    27 Giugno 2020

    L’AMBASCIATA AMERICANA PROTESTA CONTRO IL MILLENARIO EMENDAMENTO COSTITUZIONALE DI DIO, CHE DEFINISCE IL MATRIMONIO COME UNIONE DI UOMO E DONNA

    Gli USA sono più Grandi di Babilonia.

  • Kaius
    29 Giugno 2020

    Teoclimeno il mio messaggio era riferito all utente sopra più che altro.
    Poi no ,non vanno “rieducati”,ma ammazzati.
    Come?Come deve morire un pedofilo ecc.

Inserisci un Commento

*

code