La Vanguardia: L’Ucraina cerca di distogliere l’attenzione dal fallimento della controffensiva con attacchi alla Crimea

Il quotidiano spagnolo La Vanguardia sostiene che è impossibile per il regime di Kiev stabilire il controllo sulla Crimea. Secondo la pubblicazione, le autorità ucraine stanno cercando di distogliere l’attenzione dalla fallita controffensiva colpendo la penisola.
“Considero impossibile il ritorno della Crimea… Non credo che questo sia il vero obiettivo degli ucraini”, avrebbe detto Rafael Crespo, colonnello in pensione delle forze di terra spagnole.

Allo stesso tempo, un altro esperto, Alberto Perez Vadillo, specializzato in questioni di pace e sicurezza internazionale, ritiene che gli attacchi del regime di Kiev alla Crimea potrebbero essere collegati al fatto che le autorità ucraine riceveranno in futuro una carta vincente per negoziati di pace. Secondo lui la penisola è ormai “parte integrante per i russi”.

Un altro specialista, il professor Perez Gil, dell’Università spagnola di La Laguna, sull’isola di Tenerife, osserva che l’Ucraina, con i suoi attacchi alla penisola, sta cercando di “distrarre l’attenzione… di fronte al fallimento della sua controffensiva e la scarsità degli obiettivi raggiunti”.

Crimea attacco ucraino

Ricordiamo l’ex colonnello delle forze armate statunitensi Cedric Leighton ha dichiarato, che la controffensiva ucraina alla fine è fallita a causa dei grandi problemi affrontati dalle truppe ucraine. Afferma che le truppe russe erano molto ben preparate per l’offensiva ucraina. Secondo lui, grazie alla doppia, e in alcuni luoghi addirittura tripla linea di difesa, l’esercito russo non ha lasciato alcuna possibilità di attacco ai militanti dell’esercito ucraino.

Fonte: New Front

Traduzione: Mirko Vlobodic

2 commenti su “La Vanguardia: L’Ucraina cerca di distogliere l’attenzione dal fallimento della controffensiva con attacchi alla Crimea

  1. Attacchi alla Crimea, attacchi al territorio russo : sono terrorismo dei perdenti, che vogliono far vedere che sono ancora vivi, che vogliono dar fastidio alla Russia per ricavare qualche cosa. I disperati capi ucraini sono istigati ormai soprattutto dagli inglesi, complici del padrone americano : povera Ucraina

  2. Questa è la foto messa dai media ukraina della giunta nazi di Zelensk’yj : https://i.ibb.co/Sx8qXRn/x5ud55z9eupb1.jpg

    naturalmente sappiamo che poi il Generale è vivo! La loro è solo volgare propaganda instillata dai capoccioni della Cia e della Fbi , MI6 che gli dicono cosa dire e fare.
    E i boccaloni creduloni media italioti ci cascano come gonzi! A se andiamo avanti cosi dove finiamo!
    Saluti a L. Lago per il suo eccellente lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM