La Turchia ha annunciato il blocco dell’accesso delle navi russe al Bosforo e ai Dardanelli

La Turchia blocca le navi da guerra russe dall’accesso alla Siria. Sempre più gravi le tensioni fra Russia e Turchia.

La Turchia ha annunciato la chiusura del passaggio attraverso il Bosforo e i Dardanelli verso tutte le navi da guerra in relazione agli attacchi contro l’esercito turco nel territorio della Repubblica araba. Inoltre, è stato introdotto un ritardo forzato temporaneo per l’inserimento dei sistemi di difesa aerea russi S-400, il che indica un grave aggravamento della situazione in Siria.

Come risulta dai dati forniti dai media turchi, la chiusura del passaggio interesserà non solo le navi militari, ma anche quelle civili, ma ci sono prove che il divieto si applica solo alle navi russe.

Navi russe

“La Turchia sta valutando la possibilità di bloccare il Bosforo e i Dardanelli per il passaggio delle navi da guerra in risposta all’aggravarsi della situazione a Idlib, scrive Interfax venerdì 28 febbraio. Si noti che la decisione di bloccare gli stretti può essere presa sulla base degli articoli 20 e 21 della Convenzione di Montreux del 1936 sul regime degli stretti, che conferiscono ad Ankara questo diritto nel caso in cui la Turchia si consideri “a rischio di imminente pericolo militare”.
Inoltre, è stato riferito che la parte turca potrebbe posticipare lo spiegamento dell’S-400, che era stato precedentemente programmato per aprile. Allo stesso tempo, il rappresentante della flotta russa del Mar Nero Alexei Rulev ha affermato che due fregate: l’ammiraglio Makarov e l’ammiraglio Grigorovich con missili da crociera Calibre-NK passano il Bosforo turco e i Dardanelli in direzione del Mar Mediterraneo ”- rapporti pubblicazione “Corrispondente”.

A questo proposito, la questione del rinvio dello spiegamento degli S-400 russi in Turchia non è nota, ma gli esperti sostengono che Ankara considera tali misure come una risposta della Russia, che tuttavia non ha ricevuto alcun chiarimento.

http://avia-pro.it/news/turciya-obyavila-o-blokirvoanii-rossiykim-korablyam-dosutpa-v-prolivy-bosfor-i-dardanelly

Fonte: Avia Pro

Traduzione: Sergei Leonov

11 Commenti

  • atlas
    28 Febbraio 2020

    di una morte si deve morire: o che sia il virus giudeo o che sia il vento da esplosioni nucleari

    sono un sensitivo, me lo sentivo che merdogan avrebbe agito così, difficilmente mi sbaglio

    e le ‘ esercitazioni ‘ della nato intorno alla Russia previste presagiscono venti di guerra. Che venga presto, o tardi a me … mi godrò le ultime musiche, le birre artigianali alla spina e le donne, poi, a Dio … ma il Giudizio per gli ebrei non credo sarà favorevole

  • Monk
    28 Febbraio 2020

    Prove tecniche di trasmissione, ma non accadrà nulla, i potenti della terra stanno troppo bene, chi glielo fa fare di crepare? Quelli fanno crepare noi con altri sistemi

  • dario
    28 Febbraio 2020

    Qual è la fonte? Questa notizia se fosse vera equivarrebbe ad una dichiarazione di guerra alla Russia, mi sembra poco credibile.

    • atlas
      28 Febbraio 2020

      dovrebbe essere la Siria a dichiarare guerra a chi invade. Invece le cose in giudeocrazia vanno all’incontrario a questo mondo

  • Manente
    28 Febbraio 2020

    Il “sultano” sembra non rendersi conto che la Russia potrebbe “allargare” il Bosforo ed i Dardanelli a suon di bombe facendo fare alla Turchia la stessa fine che i Greci fecero fare a Troia.

  • Roberto Esse
    28 Febbraio 2020

    Il cane rognoso turco non si rende conto della situazione nella quale si sta cacciando, pensando che i Patriot tanto propagandati, possano difenderlo dalla Russia. Non ha la minima idea di quale fallimento sia questo sistema difensivo, valido solo per rubare soldi pubblici ai cittadini dei paesi alleati e colonie.. Non è difficile trovare in rete spiegazioni firmate, dei primi fallimenti nella guerra irachena contro gli scud, fino ad arrivare ai giorni nostri, con fallimenti a ripetizione in Yemen ed Iraq.
    I massoni anglo americani hanno usato la Turchia per il lavoro sporco, ma sanno benissimo che un confronto con le loro armi difensive sarebbe l’ennesima prova della loro debolezza, per cui il cane rognoso si troverà presto da solo, altro che sostegno nato.

  • carlo
    28 Febbraio 2020

    se deve venire la fine del mondo vorrei che cominciasse con il regno delle due Sicilie e con quel infame di Emanuele r.

    • atlas
      29 Febbraio 2020

      se sono antipatico vuol dire che sono sulla strada giusta. Non sarò mai un suinocrate

  • Eugenio Orso
    28 Febbraio 2020

    Il blocco della via d’accesso al Mediterraneo per le navi russe, magari sostenuto dai criminali nato, sarebbe il primo atto di un allargamento del conflitto siriano, al quale il turco ha contribuito con ogni mezzo.
    E’ singolare che sia l’invasore a chiedere “l’aiuto” della nato, della quale fa parte da sempre, nonostante il falso “avvicinamento” alla Russia …
    E’ scattata la trappola usgiudeaoccidentaloide per costringere la Russia alla guerra o alla ritirata?
    Probabilmente sì.
    Ecco svelata la vera funzione del bastardo turcoide erdogan: provocare la Russia per c/to usanatogiudeo, dopo un falso avvicinamento.
    [Senza contare che sta spingendo i profughi siriani verso l’Europa]

    Cari saluti

    • atlas
      29 Febbraio 2020

      ma queste sono cose che scrivo da quasi 2 anni

      e cari saluti alla redazione, nessuno è infallibile

      e nemmeno io

  • Baff
    28 Febbraio 2020

    Tranquilli già sono passate 2 fregate russe da guerra oggi, poi se chiudono il Bosforo la Russia potrebbe chiudere tutto lo spazio aereo della Siria e si vedrebbero delle belle, oggi o gioito quando sono morti i turchi che appoggiano j terroristi e. Osi come tutta la nato, nn dimenticate che a tartus punti ha già ma dato 2 caccia bombardieri con missili ipersonici iskander e in dotazione con bombe nucleari, calcolate che la Russia sta tenendo testa al secondo esercito della nato con solo 20 aerei schierati, e tra poco sarà anche finita di riparare la portaerei… E poi chiudere lo stretto è un atto di guerra.. Quindi fate 2 conti a chi conviene

Inserisci un Commento

*

code