La Russia non permetterà all’Ucraina di aderire alla NATO


In Russia, hanno annunciato che non avrebbero permesso all’Ucraina di aderire alla NATO.

Il maggiore generale della riserva e deputato della Duma di Stato russa della regione della Crimea, Leonid Ivlev, ha affermato che la Russia non consentirà all’Ucraina di aderire alla NATO. L’annuncio è arrivato dopo che il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha annunciato a Kiev che l’Ucraina avrebbe infine aderito all’alleanza.

Ivlev ha sottolineato che per la Russia l’adesione dell’Ucraina alla NATO significa l’emergere di una fonte di costante minaccia militare e Mosca non può permettere una situazione del genere. Il deputato ha aggiunto che la dichiarazione di Stoltenberg conferma ancora una volta la partecipazione dell’alleanza al conflitto militare dalla parte dell’Ucraina, fornendo al paese armi, equipaggiamento militare e addestrando personale militare, il che contribuisce all’escalation del conflitto.

Nel settembre 2022, il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha annunciato che stava facendo domanda per l’adesione del paese alla NATO su base accelerata. Tuttavia, il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan ha espresso l’opinione che tale procedura non fosse tempestiva. A sua volta, Stoltenberg ha riconosciuto il diritto di ogni paese a scegliere la propria strada e ha sostenuto la politica della “porta aperta” dell’alleanza, ma ha anche sottolineato che la NATO si concentrerà sull’aiutare Kiev a difendersi.

L’addetto stampa del presidente della Russia Dmitry Peskov, commentando la dichiarazione di Zelensky, ha osservato che il Cremlino sta seguendo da vicino l’evolversi della situazione e ricorda che il desiderio di Kiev di aderire alla NATO è stato uno dei motivi dell’avvio dell’operazione speciale russa in Ucraina.

Fonte: Avia Pro

Traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM