La Russia mobilita i sommergibili nucleari al largo delle coste USA

placeholder

Mentre gli Stati Uniti inviano le loro forze militari in Ucraina e nei paesi baltici per minacciare la Russia vicino alle sue frontiere, trapela l’informazione di un dispiegamento di unità della flotta dei sommergibili nucleari russi in vicinanza delle coste statunitensi.
Sullo sfondo dell’atteggiamento chiaramente aggressivo degli Stati Uniti nei confronti della Russia, è emersa l’informazione che almeno due sottomarini nucleari russi che trasportano armi nucleari potrebbero già trovarsi al largo delle coste degli Stati Uniti. Secondo alcuni rapporti, uno dei sottomarini russi si trova vicino alla costa orientale degli Stati Uniti, mentre il secondo si trova al largo della costa occidentale degli Stati Uniti e, presumibilmente, un altro sottomarino russo potrebbe trovarsi nelle acque artiche.

La situazione nelle relazioni tra USA e Russia è estremamente tesa. Allo stesso tempo, nonostante i tentativi della Russia di risolvere il problema attraverso la diplomazia, gli Stati Uniti non solo lo eludono adottando misure sempre più aggressive, inoltre minacciano anche la Russia trasferendo le proprie truppe nell’Europa orientale e ai confini della Russia. È probabilmente per questo che i sottomarini nucleari russi sono in servizio al largo delle coste degli Stati Uniti, preparandosi a rispondere immediatamente a qualsiasi provocazione da Washington.

“Si stima che i sottomarini russi si trovino al largo delle coste occidentali e orientali degli Stati Uniti. Data la loro invisibilità, il Pentagono potrebbe non sapere nemmeno dove si trovano. È più che probabile che un altro sottomarino russo possa trovarsi nell’Artico, nelle profondità del ghiaccio “, riferiscono i giornalisti di Sina Military.

Oggi è impossibile confermare o smentire questi dati, dal momento che i sottomarini nucleari russi che trasportano armi nucleari sono effettivamente in servizio sia nel Pacifico che nell’Oceano Atlantico, probabilmente situati a non più di mille chilometri dalla costa degli Stati Uniti.

Fonti: Sina Military – Avia.pro.ru

Traduzione e sintesi: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM