La Russia intende abbattere i satelliti civili se utilizzati dalle forze armate ucraine

Il ministero degli Esteri russo ha dichiarato all’Assemblea generale delle Nazioni Unite di essere pronto ad abbattere i satelliti Starlink
Il vice capo del dipartimento del ministero degli Esteri russo Konstantin Vorontsov, nell’ambito di una riunione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, ha affermato che la Russia intende abbattere i satelliti civili se questi ultimi verranno utilizzati dalle forze armate ucraine. Questo, tra l’altro, si applica ai satelliti Starlink, così come ai satelliti di telerilevamento terrestre utilizzati dalle forze armate ucraine per la ricognizione e l’organizzazione di attacchi, anche sul territorio della Russia.

“Vorremmo sottolineare la tendenza estremamente pericolosa che si è manifestata chiaramente nel corso degli eventi in Ucraina. Si tratta dell’utilizzo da parte degli Stati Uniti e dei suoi alleati di componenti delle infrastrutture civili nello spazio, comprese quelle commerciali, nei conflitti armati. Le infrastrutture quasi civili possono essere un obiettivo legittimo di ritorsione. Come risultato delle azioni dell’Occidente, la stabilità delle attività spaziali pacifiche è esposta a rischi ingiustificati “, ha affermato Konstantin Vorontsov, vice capo del dipartimento del ministero degli Esteri russo.

Oggi la Russia ha davvero i mezzi per distruggere i veicoli spaziali, tuttavia ci sono una serie di restrizioni sull’uso di tali armi: gli stessi satelliti Starlink si trovano a un’altitudine di circa 500-600 chilometri, il che richiede l’uso di missili antisatelliti , e tenendo conto del fatto che la rete è composta da più di 3300 satelliti, non è possibile colpirli tutti.

Fonte:
Подробнее на: https://avia.pro/news/mid-rossii-zayavil-genassamblei-oon-o-gotovnosti-sbivat-sputniki-starlink

16 Commenti
  • antonio
    Inserito alle 08:20h, 27 Ottobre Rispondi

    abbatteranno pure astro-zamanta

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 10:56h, 27 Ottobre Rispondi

    Li hanno già utilizzati i satelliti di “ilonmuschio”

  • Luigi
    Inserito alle 12:07h, 27 Ottobre Rispondi

    va bene, ma meno chiacchiere e più fatti, abbatteteli e basta

  • Sarabanda 83
    Inserito alle 12:19h, 27 Ottobre Rispondi

    Da sempre tutti i satelliti civili di USA-UK-UE-NATO vengono usati per fini militari!
    Oggi avete avvertito la nazione Capobanda cioè gli USA domani iniziate subito a far fuori qualche satellite spia civile USA-UK-UE -NATO travestito da satellite metereologico o per telecomunicazioni o per attività scientifiche !
    Gli Occidentali NON sono né i padroni del mondo né dello spazio perciò la distruzione di alcuni loro satelliti spia civili e militari usati per aiutare i nazisti Ucraini gli farà capire l” antifona !

  • Sarabanda 83
    Inserito alle 12:41h, 27 Ottobre Rispondi

    La rete satellitare Starlink dispone di tanti satelliti per tre ragioni : 1 ) Dei piccoli satelliti costruiti con componenti civili usa e getta a basso costo sono molto più economici e veloci da fabbricare !
    2) Avere migliaia di satelliti Starlink significa avere tanti ripetitori radio molto vicini che offrono copertura radio stabile è sicura in ogni condizione !
    3) Avere migliaia di satelliti Starlink ufficialmente privati in realtà sono stati costruiti con fondi governativi USA e sono controllati dal regime USA significa poter diffondere zizzania e rivolte in tutto il mondo libero diffondendo FALSE NOTIZIE in tutto il mondo tramite la rete internet USA satellitare!
    Avendo tanti satelliti Starlink in orbita è impossibile oscurarli via radio tutti con disturbi radio ed è impossibile eliminarli fisicamente tutti poiché il costo sarebbe elevato !
    P.S.
    Suggerisco di fare una azione di Sabotaggio e distruzione degli impianti di Terra Satellitari Starlink costa poco fare una azione di sabotaggio -distruzione e si blocca per mesi la rete Starlink !

    • Gasparino
      Inserito alle 16:31h, 27 Ottobre Rispondi

      La premessa Russa per bocca di Konstantin Vorontsov non fa una grinza, bisognerà scoprire se chi ne usufruisce a fini militari ( USA-UK-UE-NATO e altri ) la pensano allo stesso modo cosa che dubito molto . . sinonimamente considerando il numero di 3300 satelliti Starlink semprechè crescente, non sarebbe da scartare l’idea espressa dall’amico Vincenzo della ” carambola spaziale ” non sarebbe niente male da attivare , come quella di attivare un missile con caratteristiche delle Cluster Bombs a frammentazione multiple .

  • pippo
    Inserito alle 13:03h, 27 Ottobre Rispondi

    Con delle bombe elettromagnetiche saltano a muzzi i satelliti

  • vincenzo
    Inserito alle 13:13h, 27 Ottobre Rispondi

    chissà se è possibile, individuando la loro quota operativa di colpirne un paio innescando una “carambola” spaziale?
    come ben sapete la nasa ha da poco sperimentato l’impatto con un meteorite…pensate che lo abbiano fatto solo per poter i seguito deviare la traiettoria di un meteorite in caso di rotta di collisione con la terra? niente affatto! gli americani non fanno nulla
    per “scienza”, essi fanno tutto per il potere! che voglio dire? …oggi hanno imparato a deviare la traiettoria di un meteorite ma domani impareranno a deviarla in modo che colpisca ad esempio….Mosca o Pechino o qualsiasi altra città nemica.
    cosa ne pensate?

    • Giorgio
      Inserito alle 17:37h, 27 Ottobre Rispondi

      Caro VINCENZO …. a pensare male ci si azzecca !!!!

  • Vito Ernesto Baggi
    Inserito alle 16:37h, 27 Ottobre Rispondi

    Sarabanda 83, aggiungo il 4): avere migliaia di satelliti Starlink in orbita bassa significa “servire” adeguatamente i ricevitori G5 (e futuri G6 ormai quasi pronti) a terra.

  • Sarabanda 83
    Inserito alle 18:12h, 27 Ottobre Rispondi

    Vito Ernesto Baggi ho deciso di combattere contro l” ignoranza tecnica totale molto diffusa in Italia !
    1) La rete cellulare terreste è indipendente dalla rete satellitare perciò NESSUN telefono cellulare terrestre può collegarsi direttamente con un satellite e nessun apparato radio satellitare terrestre può collegarsi direttamente con il sistema cellulare terrestre !
    Con soli 3 watt di potenza di un moderno telefono cellulare puoi telefonare al massimo entro un raggio di circa 7-10 km dalla più vicina cella telefonica se sei molto fortunato e sei in campo aperto forse riesci a fare una telefonata anche fino 20 -25 km di distanza !
    Un telefono cellulare che si colleghi ad un satellite è ingombrante e ha una potenza di trasmissione WATT presumo di almeno 20 volte superiore
    Per la cronaca collegarsi via radio con un satellite che si trova ad una distanza di 400-600 km con un normale cellulare terrestre che ha una potenza massima di trasmissione di 3 watt è impossibile !
    2) La rete cellulare satellitare è indipendente dalla rete terrestre !
    I telefoni satellitari sono pesanti-ingombranti e costano un sacco di soldi per abbonarsi in compenso puoi ricevere e telefonare ovunque ti trovi in tutto il mondo senza passare per la rete Nazionale Straniera dove ti trovi !
    Sono telefoni da spie -terroristi-mafiosi alle persone normali non servono questi telefoni cellulari satellitari molto costosi è ingombranti !
    Mi sembra che ci siano oggi dei moderni telefoni cellulari satellitari ibridi che possono funzionare come normali cellulari terrestri basta acquistare una normale SIM della telefonia terrestre locale per evitare di usare la costosa rete satellitare !
    P.S.
    La rete Starlink non c” entra nulla con il 5 G o 6G terrestre anche perché non ho MAI visto ponti radio cellulari terrestri avere le antenne satellitari puntate verso il cielo per riceve o trasmettere con i satelliti !
    Sono circondato da non meno di oltre 15 ponti radio cellulari che si trovano entro un raggio di 1 km da questo PC è nessun ponte radio ha antenne satellitari puntate verso il cielo !
    Come MAI ?

  • Notizie vere dal mondo reale
    Inserito alle 22:36h, 27 Ottobre Rispondi

    Il regime USA finanzierà e aiuterà tecnologicamente la rete satellitare privata Starlink del riccone USA Tizio perché tutte le nazioni al mondo che non hanno regimi dittatoriali Filo-USA possano avere la rete internet USA che gli arrivi in casa senza poter essere controllata o censurata dal governo locale !
    La rete internet Starlink satellitare made in USA avrebbe seminato odio e violenza contro il governo locale Libero oppure contro i paesi che gli USA vogliono danneggiare ed inoltre avrebbe diffuso Bufale-False Notizie per scatenare Caos -Rivolte-azioni Terroristiche -eccetera !
    La rete Starlink essendo apparentemente una società Multinazionale USA privata anche se usa soldi Pubblici USA si sarebbe in parte arricchita e mantenuta facendo pubblicità ai prodotti USA !

  • antonio
    Inserito alle 14:09h, 28 Ottobre Rispondi

    ii satelliti starlink sono in orbita tuttii alla stessa quota orbitale – non conviene abbatterli con miissili uno ad uno – sono migliaia – convienie affncarli con satelliti guardiani spazzini posti in orbita simile che si occupino di accecarli con cannone laser o danneggiarli con proiettili inerziali

  • antonio
    Inserito alle 14:25h, 28 Ottobre Rispondi

    mandare in orbita inversa satelliti Ariete corazzati ( a giiuta robotiizzata ) che li sboccino tutti scontrandoli –
    ma ciò innescherebbe battaglie orbitali tra USA e RU + China

  • antonio
    Inserito alle 14:29h, 28 Ottobre Rispondi

    navette panzer armate con equipaggio – in 15 gg fanno tiiro al piiccione e ripuliscono i cieli’

    • Giuliano
      Inserito alle 17:11h, 28 Ottobre Rispondi

      Ti ricordi i vecchi Film 007 degli anni 60 ?
      La Spectre che spediva in orbita una navetta spaziale che ingoiava le navette spaziali di USA ed URSS e sequestrava navette ed equipaggi riportandoli sulla terra !
      Qualcosa di simile sarebbe più economico, fattibile e meno inquinante e pericoloso per i satelliti amici .
      La navetta che chiameremo Fantomas ingoia fino a 30 -60 satelliti Starlink ( non so quanto siano grandi ) e come il camion dei spazzini li mette fuori uso schiacciandoli e compattandoli quando il compattatore è pieno la navetta si abbassa di quota fino al limite minimo e apre la bocca e spara verso terra la spazzatura spaziale che brucia tutta !
      Fantomas è la navetta verde ecologica che libera dai cieli la spazzatura USA !

Inserisci un Commento