La Russia avverte che gli Stati Uniti cercano una “rivoluzione colorata” a Cuba

La Federazione Russa sostiene che gli Stati Uniti cercano di minare Cuba, orchestrando una rivoluzione colorata, che mina il sistema democratico e rivoluzionario dell’isola.

Di fronte alle proteste avvenute in alcune città cubane, istigate attraverso i social network al servizio degli Stati Uniti, la portavoce del Ministero degli Esteri russo, María Zajárova, durante un’apparizione alla stampa tenutasi questo giovedì, ha affermato che gli Stati Uniti Gli Stati intendono attuare una “rivoluzione colorata” a Cuba .

Allo stesso modo, ha chiesto a Washington di non immischiarsi negli affari interni di altri paesi sovrani, di porre fine alla sua ipocrisia e alla sua politica di doppi standard. 

Nello sviluppare la sua posizione, la diplomatica russa ha evidenziato la strategia degli Stati Uniti nella sua politica estera verso Cuba, spiegando che “ prima impongono sanzioni, poi generano o creano artificialmente problemi che aggravano la situazione economica e sociale. Provocano tensioni e accendono sentimenti antigovernativi e quando si raggiunge la massa critica incolpano il governo ”.

Inoltre, il diplomatico russo ha sottolineato la necessità che siano i cubani a determinare il futuro del loro Paese.

Cosa sta succedendo a Cuba?

Nel fine settimana ci sono state proteste in diverse città cubane per chiedere una migliore situazione economica nel Paese colpito dall’embargo sessantennio imposto dagli Stati Uniti che incita al caos sull’isola, sostenendo elementi controrivoluzionari.

Di fronte a questo nuovo episodio di ingerenza statunitense, Cuba ha ricevuto centinaia di messaggi di solidarietà da organizzazioni per i diritti umani e da paesi che si sono opposti alle misure coercitive di Washington e al suo discorso interventista.

Le sanzioni statunitensi vietano il commercio con le compagnie cubane, quindi nonostante gli sforzi del governo Miguel Díaz-Canel per fornire cibo e forniture sanitarie ai cittadini, sono stati fatti pochi progressi.

108 Commenti
  • Eugenio Orso
    Inserito alle 10:22h, 16 Luglio Rispondi

    Un aiuto massiccio a Cuba da parte dell’asse del bene Russia-Cina-Iran potrebbe migliorare la situzione sociale a Cuba, aggirando il criminale blocco usa-elitista?
    Meglio che abbandonare la resistente Cuba nelle grinfie degli assassini elitisti-ebrei-usa-occidentaoidi …

    Cari saluti

    • Hannibal7
      Inserito alle 11:22h, 16 Luglio Rispondi

      Egregio sig Eugenio Orso sono assolutamente d’accordo con lei
      Russia Cina e Iran dovrebbero coalizzarsi e correre in aiuto di Cuba
      Gli iraniani sono stati in precedenza coraggiosi a inviare le loro navi in Venezuela nonostante le minacce americane….se non ricordo male tutto filò liscio senza particolari incidenti gravi
      Ora le tre nazioni,come dice lei,dell’Asse del Bene dovrebbero unirsi e contrastare con “ogni mezzo” l’interferenza anglosionista.
      Mi permetto una nota mia…in risposta alle continue provocazioni,la Russia avrebbe dovuto perlomeno discutere,in passato, col governo cubano,l’installazione di basi militari sull’isola
      Forse forse i russi hanno perso una buona occasione
      Dasvidania egregio

    • atlas
      Inserito alle 13:58h, 16 Luglio Rispondi

      attenti che poi l’ardito ‘fascista’ vi BOLLA come comunisti di merda … rischiate grosso eh (W gladio…)

      • Arditi, a difesa del confine
        Inserito alle 16:56h, 16 Luglio Rispondi

        con il Sig. Orso in passato ho avuto discordanze, ma in generale apprezzo i suoi interventi che almeno sono inerenti all’articolo commentato, non come chi parla di due sicilie, di quanto è bello l’islam, di quante donne mi sono trombato in tunisia e a che ora vado al mare a Gallipoli
        il sig. Hannibal non mi permetterei mai di contestarlo persino se dicesse che in camera ha il poster dell’ebreo lenin o tifasse per il toro (ognuno fa sbagli nella propria vita)

        • Monk
          Inserito alle 18:42h, 16 Luglio Rispondi

          Sono un granata tu sei un gobbo di merda?

          • Hannibal7
            Inserito alle 18:49h, 16 Luglio

            Azz Monk….ho appena finito di scrivere…che ho letto il suo commento….non me ne voglia male egregio…
            Perché comunque, ora come ora,forza Toro…sono guarito ah ah ah!!!

          • Monk
            Inserito alle 19:06h, 16 Luglio

            Hannibal scherzavo, sono granata ma me ne fotto

        • Hannibal7
          Inserito alle 18:46h, 16 Luglio Rispondi

          Ah ah ah!!! Arditi ci è andato vicino….non sono un tifoso del Toro,ma simpatizzante della squadra granata
          Ma solo per sodalizzare con mio figlio sedicenne
          Anni fa tifavo per la Juventus, ho avuto la fortuna nel 1998,quando avevo 25 anni e giocavo a calcio in prima categoria,di scambiare quattro palleggi, una decina di minuti, con Zidane….un’emozione indimenticabile
          Ho avuto poi l’onore di conoscere di persona Alessandro Del Piero,sempre nel ’98,che all’epoca aveva appena 24 anni…una persona assolutamente normale,cordiale e disponibile a chiacchierare…non ché un campione indiscutibile…
          Dopo quell’occasione divenne il mio idolo sostituendo nel mio cuore Roberto Baggio…
          Una volta finita la carriera di Del Piero io smisi di seguire il calcio…per me non c’era più nulla di interessante da vedere….
          ….
          Lenin??????? Per carità…però, se devo essere sincero,in soggiorno ho un quadretto in bianco e nero del Duce…che ci volete fare…ognuno ha le sue idee…nonostante ciò posso comunque ritenermi una persona per bene…assolutamente
          Saluti né

          • Arditi, a difesa del confine
            Inserito alle 03:08h, 18 Luglio

            massi, lo si era detto per scherzare, essendo lei di Torino e dove ci ho vissuto diversi anni
            si anche io ho smesso di seguire il calcio, ormai è solo una questione di soldi, e poi per me vedere partite di calcio senza pubblico non ha senso, il fattore campo non esiste, non parliamo poi delle coppe dove il gol in trasferta vale doppio, ma quale trasferta se giochi senza pubblico??? mi ha fatto piacere vedere l’Italia vincere perchè quando sei all’estero il tuo Paese è lontano, se si ricorda nel 2006 decine di migliaia di immigrati festeggiarono dai crucchi, molti piansero perchè la vita all’estero non è facile e la nazionale a volte rappresenta una valvola di sfogo; allo stesso tempo la vittoria a wembley è una rivincita per altri italiani emigrati, sono stato contento di vedere 22-24 ragazzi italiani, giovani, lottare fino alla fine nonostante i dubbi che li circondavano, speriamo non facciano come altri giovani della loro età che appena raggiungono un minimo di successo si montano la testa (penso a balotelli o mbappe)(due neri, un caso? boh, paragone voluto? certo)
            Del Piero era un signore, così come ho sempre inviato a quelli del toro la loro grinta (il famoso “cuore Toro”) ma mi pare che negli ultimi anni questa passione si sia notevolmente affievolita (non ho seguito gli ultimi due campionati nel complesso, so chi ha vinto perchè le news bene o male le leggi anche se non vuoi)
            però comunque certe cose rimangono, per cui saluto lei (e soprattutto monk che ha subito pensato bene di insultarmi) con un bel : che si vinca o che si perda, forza juve toro merda 😉

          • Hannibal7
            Inserito alle 06:41h, 18 Luglio

            ARDITI saluti anche a lei né

          • atlas
            Inserito alle 07:05h, 18 Luglio

            una nazionale, dell’italia, dove c’è chi si chiama Giorgignho ? Ma che cazzo di nazionale è. Per me poi, sono traditori italianizzati pure Insigne, Immobile, Donnarumma e Berardi, che sono di Nazionalità Napolitana. Fedele alla linea, la razza è sangue, è nervo. Dai bastardi non viene mai nulla di buono.

          • Hannibal7
            Inserito alle 08:46h, 18 Luglio

            ATLAS concordo con te,ma solo in parte…
            I giocatori Insigne,Berardi,Donnarumma e Immobile però cha colpa hanno se non c’è una nazionale delle Due Sicilie….ci fosse stata magari ci avrebbero giocato volentieri
            E poi….vogliamo parlare del Campionato di Calcio Italiano????
            Cazzo,son tutti stranieri ziofà!!!

          • atlas
            Inserito alle 10:46h, 18 Luglio

            chi l’ha detto che non esiste https://www.youtube.com/watch?v=8V_FBQwAya8

          • Hannibal7
            Inserito alle 13:44h, 18 Luglio

            ATLAS che figata la Nazionale di calcio del Regno delle Due Sicilie!!!!!
            Non lo sapevo,davvero….
            I colori della maglia poi…sono un mix delle magliette del Bari (parte mia), biancorosso e del Gallipoli (parte di Stefania) e ovviamente del Lecce giallorosso
            Ziofà bisogna buttare giù una formazione….
            Mmm…c’è un problema però…la maggior parte dei calciatori di oggi son come le puttane…se non vedono i soldi non te la danno…la soddisfazione…
            Tienimi aggiornato…

          • atlas
            Inserito alle 19:04h, 18 Luglio

            ne avrei da raccontare … dal 1999 al 2011, cioè dalla prima categoria alla serie B quegli anni me li sono goduti tutti in prima persona. MAI pagato il biglietto, anche all’estero (italia, giocammo anche contro il Torino). Anche d’inverno stavo più a Gallipoli che a Milano, tra una Tunisia e l’altra. Non avevo alcun incarico ufficiale eppure ho fatto di tutto, dalla sicurezza (unico a stare per 4 volte nella corriera con la squadra, anche con Giannini), a stendere le maglie ad asciugare quando si facevano gli allenamenti 2 volte al giorno, ad annaffiare il campo, ad entrare negli spogliatoti a dare una mano ai magazzinieri. Bei tempi col petroliere ‘arabo’ Vincenzo BARBA; se lui diceva che portava il Gallipoli in serie A lo faceva davvero. Se diceva lo portava nelle coppe europee lo faceva davvero. Ieri e oggi ho collaborato col B e B di un mio amico, 5 stelle extralux, uno spettacolo di tutto. Se verrai continueremo il discorso al tramonto sulla terrazza (si vede il mare da 2 punti…)

        • veritas fa male
          Inserito alle 20:04h, 16 Luglio Rispondi

          la vera domanda e’:cosa cavolo ci fa qui un muslim in un portale controinformativo italiano?

          • stefano
            Inserito alle 22:40h, 16 Luglio

            è la “democrazia” mister! proprio quella che alcuni qui a parole disprezzano ma poi usano…insomma sputano nel piatto in cui mangiano! ma questo non è neppure la cosa peggiore, il peggio è che pretendono di impedirne l’uso ad altri! quello che vogliono è un luogo a loro immagine e somiglianza …anche a costo di annoiarsi cantandosela e suonandosela solo tra di loro. Ma ci sarebbe un’altra domanda ancora più importante da farsi: questo è davvero un sito antisistema globalista ed anti elitario? e cosa significa essere antiglobalista? significa voler distruggere l’imperialismo globalista e, quindi, sostituirlo con un sistema retto da organi di potere popolare o significa solo volerlo sostituire con altri globalisti elitari? in altre parole, se tra i globalisti imperialisti anzichè esserci un soros o un biden o un macron, ci fosse qualcuno con qualcosa di simile alla svastica questo sarebbe ancora un sito anti globalista e sovranista o diventerebbe solo un sito di appoggio ai nuovi globalisti padroni del vapore? a giudicare dalla tolleranza dimostrata verso i peggiori personaggi che fanno della svastica il loro simbolo preferito, che fanno dell’anticomunismo più truce la loro bandiera, che fanno il gioco delle tre carte mischiando tutto e il contrario di tutto (es putin e hitler) vengono molti dubbi in proposito e la risposta alla domanda sembra dovere essere NO. Questo sito già adesso sembra avere una tolleranza incomprensibile per gli individui di destra più trucidi al punto che al confronto un hitler potremmo definirlo un signore. Da cosa dipende tanta tolleranza della direzione di questo sito (o portale o qualunque cosa sia) verso qualche vero e proprio bandito che sguazza anche qua sopra? Dipende da spirito “democratico” della direzione di questo sito o da sottaciuta adesione ai (dis)valori di una destra che non è neppure più destra ma qualcosa di molto peggio e che sembra attecchire anche su personaggi che fino a ieri avrei definito rivoluzionari almeno vagamente comunisti o almeno “comunitari” alla Preve? Spero di sbagliare ma sospetto che all’interno stesso della sua direzione questo sito abbia la presenza di personaggi che sono complici di un orientamento politico che oramai trascende l’idea stessa della “destra” per approdare su lidi molto, molto peggiori! La destra aveva ed ha un’ideologia, inaccettabile quanto si vuole ma era pur sempre un’ideologia. Qui invece abbiamo esempi eclatanti di gente che può essere paragonata più a dei malati di mente che si inebriano all’odore del sangue peggio degli squali! Non hanno nessuna ideologia, nessun progetto che non sia quello di distruggere tutto e uccidere tutti quelli che si oppongono alla loro bestiale furia distruttrice e basta! Ti appiccicano l’etichetta di “democratico” e con questo firmano la condanna a morte di chiunque non sia pazzo come loro! inutile cercare di smentirli con fatti e argomenti, una volta schedato per loro sei finito e non c’è obiezione che tenga! e con questo spero di aver risposto alla tua domanda… per quanto mi riguarda non ho tempo e voglia di stare su un sito quantomeno troppo ambiguo per i miei gusti e, quindi, tanti saluti a te se deciderai di rimanerci e addio a questo sito!

          • atlas
            Inserito alle 00:01h, 17 Luglio

            la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

      • Hannibal7
        Inserito alle 18:08h, 16 Luglio Rispondi

        Ma sai ATLAS,qui non si tratta più di essere fascisti o comunisti o democratici e nazionalsocialisti…
        Con tutte le sfaccettature più o meno positive e/o negative che si possono attribuire a qual si voglia dei movimenti politici sopra citati
        Qui si tratta di fare fronte comune contro questa entità anglosionista che,una settimana si e l’altra pure,si adopera a portare disordini e tensioni in giro per il mondo
        Ormai non c’è un luogo sul pianeta dove non ci siano complicanze portate da loro
        Se solo qualche potente nazione si decidesse a sferrare un ceffone educativo a ste bestie….o per lo meno mettersi di traverso ai loro piani demoniaci….

        • atlas
          Inserito alle 23:44h, 16 Luglio Rispondi

          Mohamed disse: la prima fonte di corruzione sulla terra sono i giudei. Poi i cristiani. Poi le donne. Poi le donne. Poi le donne. Per me i cristiani possono credere a quello che vogliono, ce ne sono stati di buoni socialisti pure e ci sono i tradizionalisti con i quali i Musulmani possono convergere su tanti valori morali, quindi omofilia, pederastia e pedofilia esclusi. Poi ci sono i giudeizzati, come d’altronde i falsi ma veri wahhabiti e salafiti dell’isis o al qaida o migliaia di guerriglieri armati da mossad e cia. Le donne sono buone per il loro corpo, non tutte naturalmente, e solo se sono ubbidienti al loro tutore. La considerazione è: i troll democratici aumentano, qualcuno va a scassare il cazzo volontariamente, altri persistono. Roba da Luciano Lago, io oggi sono stato al mare e mi sono trovato bene

          • atlas
            Inserito alle 23:49h, 16 Luglio

            aggiungo a correzione di un commento un pò frettoloso (che rigurgiti di vomito che mi vengono a leggere certa gentaglia): “alcuni se ne vanno, o almeno dichiarano pubblicamente di volersene andare a scassare il membro da un’altra parte” MA CHE LO FACCIANO PRESTO. Farebbero solo il bene alla parte SANA della società, quella che se ne STRASBATTE i coglioni, di destra, sinistra, centro, democrazia, suinocrazia ………

          • SERIO
            Inserito alle 10:49h, 18 Luglio

            Mohammed di sta minkia ?

            vai a fare proselitismo in un sito adatto ..

            Qui non ti vogliamo !!!!

          • atlas
            Inserito alle 19:16h, 18 Luglio

            tu con l’Islam non c’entrerai mai nulla, solo il Giorno in cui sarai nella tomba ti sarà assegnato il tuo posto in cui starai per l’eternità, che non sarà minimamente bello. E la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

      • Giorgio
        Inserito alle 19:19h, 17 Luglio Rispondi

        Adesso è arrivato anche “Veritas fa male” …… a darci del comunista ……
        Se questi schifosi liberisti pensano di tacitarci cosi ……. si sbagliano di grosso …..

        • atlas
          Inserito alle 22:46h, 17 Luglio Rispondi

          è sempre lo stesso troll ………

        • Hannibal7
          Inserito alle 03:00h, 18 Luglio Rispondi

          Ma si GIORGIO…sai qual’è la VERITAS???
          È che io me ne strasbatto la ciola di quest’altro….
          ME
          NE
          FREGO!!!
          Dasvidania egregio

        • Arditi, a difesa del confine
          Inserito alle 03:23h, 18 Luglio Rispondi

          difficile non dare del “comunista” ad una che parteggia per l’invasione di Taiwan….
          ma come detto trovo bizzarro che se gli yankee invadono iraq e afghanistan sono imperialisti, se la cina vuole invadere taiwan ed avere il controllo del mar cinese meridionale invece va tutto bene

          • atlas
            Inserito alle 07:08h, 18 Luglio

            con la differenza che la democrazia per motivo politico invade, il socialismo resiste

          • Giorgio
            Inserito alle 18:33h, 18 Luglio

            C’è un’altra differenza ……. sostanziale ……..
            la Cina non ha ancora “invaso” Taiwan ……
            Mentre per elencare i paesi invasi e occupati o che si sono visti rovesciare i legittimi governi tramite golpe o rivoluzioni colorate dagli anglo americani …….
            Ci vorrebbe un’enciclopedia …….
            Gradirei essere smentito …… ma so già che attenderò inutilmente ……

          • atlas
            Inserito alle 19:21h, 18 Luglio

            è un volgare tribuno Giorgio. Cona la differenza che da qualche mese sta diventando sempre più un troll democratico destro di merda. Se la redazione apre la stagione di caccia lo impallino perchè leggerlo sta cominciando leggermente a d essere una pesante rottura di coglioni

  • Hannibal7
    Inserito alle 11:07h, 16 Luglio Rispondi

    https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-roger_waters_poche_magistrali_parole_che_annullano_tutte_le_fake_news_su_cuba/8_42319/
    ….
    Essendo un amante della musica non ho resistito a postare il pensiero di Roger Water….
    È, in poche parole,la strategia che gli ameri-CANI usano per rovinare gli altri popoli…

    • Giorgio
      Inserito alle 13:10h, 17 Luglio Rispondi

      Ottimo Hannibal ……. grande Waters ……
      sono anche io un amante della sua musica e dei Pink Floyd ……
      delle quali ho tante registrazioni audio e video dagli anni 70 ad oggi …..
      Saluti …..

      • atlas
        Inserito alle 22:53h, 17 Luglio Rispondi

        goditi questo allora, tu che te lo meriti, è una ‘cover’ ma che ha avuto molto successo perchè sono molto validi. DvD rifatto con audio in 5.1 canali e video in full HD deinterlacciato e ottimizzato https://www.youtube.com/watch?v=y3FejmGMFPY

        • Hannibal7
          Inserito alle 02:38h, 18 Luglio Rispondi

          Uuueeeeeeehhhhh che figata!!!
          Grazie amico mio
          Domattina me lo guardo col tablet
          Ho visto che nella lista ci sono anche un live dei Matia Bazar con Antonella Ruggiero…Pino Daniele (mitico)…e Metallica …non me li perdo
          Ah…tra l’altro mi sono iscritto

          • atlas
            Inserito alle 07:14h, 18 Luglio

            ti considero pur sempre un’amico, anche se scrivi spesso ‘ziofà’, boia faus’, nè’ …… se colonizzazione culturale dev’essere preferisco la russa e mai la piemontese, MOLTO meglio dasvidania

          • Hannibal7
            Inserito alle 08:58h, 18 Luglio

            Ah ah ah ATLAS mi fai scassare….però non posso darti torto
            Il fatto è che sono nato e cresciuto a Torino
            Questi modi di dire li ho presi dal mio primo datore di lavoro…che poi tra l’altro era veneto
            Ma la macelleria dove si lavorava la clientela era per lo più piemontese
            Devo essere sincero però…mi hanno sempre trattato tutti come un figlio….un’esperienza lavorativa,la prima, avevo 16 anni,che non dimenticherò mai
            Poi sai,come si suol dire che tutto il mondo è paese,anche qui ci sono piemontesi (il detto dice “falsi e cortesi”) e altri piemontesi che stimano i meridionali
            Dasvidania né…..ah ah ah ah ah ah!!!!

        • Giorgio
          Inserito alle 09:06h, 18 Luglio Rispondi

          Ciao Atlas ……. mi sono visto il link che hai postato …… grande ……
          Questa che si che è musica con la M maiuscola ……
          Saluti a tutti gli amanti della buona musica …..

          • atlas
            Inserito alle 19:55h, 18 Luglio

            Aronn Ammoun (il batterista), tunisino ma giudeo, quindi sbattuto fuori), vive in Inghilterra da anni: nel 1986 era con Pino Daniele a presentare ‘ferryboat’ (io c’ero, in divisa a Torino, in prima fila per il concerto, stetti anche negli spogliatoi a stringergli la mano, e il primo ad eclissarsi quando vedevo aggirarsi il Tenente del Battaglione, quelli che erano di servizio realmente, a guadagnarsi il pane. E quante ne ho combinate … ma Pino Daniele è stato un Grande, io sono nato con Pino Daniele)

          • atlas
            Inserito alle 22:46h, 18 Luglio

            Giorgio e Marcello: la buona musica per gustarsela necessita di un buon impianto … io ne ho dovuti fare 2, uno a Milano e uno a Gallipoli. A me se richiudono tutto mi fanno letteralmente ‘il bidet’. Altri sono quelli che impazziranno (e come ci godo. Soprattutto il troll/verme, omofilo/democratico; starà sottoterra proprio letteralmente)

        • Hannibal7
          Inserito alle 10:26h, 19 Luglio Rispondi

          Appena finito di guardarlo….cioè, sono rimasto attaccato allo schermo come ipnotizzato…..senza parole
          Artisti di altissimo livello…..bellissimo spettacolo
          Grazie…..

          • veritas fa male
            Inserito alle 13:39h, 20 Luglio

            ma chi se ne frega dei cazzi vostri?
            commentate in base all articolo

          • Hannibal7
            Inserito alle 14:43h, 20 Luglio

            VERITAS….appunto,non commentare i cazzi nostri…commenta sull’articolo…e non scassarci la minchia
            Se poi non ti sta bene puoi andare sempre a fare in c##o su altri siti….son tutti li che aspettano di leggere le tue stronzate….ma ziofà….

  • ARMIN
    Inserito alle 11:48h, 16 Luglio Rispondi

    I piccoli numeri sono piccoli. In Vietnam c’era, come adesso c’è in Italia oggi, una ridotta percentuale di TRADITORI, DI IMBECILLI, DI GENTE CHE SI ODIA DA SOLA, CHE PREFERISCONO LO STRANIERO INFERIORE E RAPINATORE…………………………
    Ebbene questo NON E’ STABILE, E’ UN EQUILIBRIO INSTABILE. IL VIETNAM LI HA TROMBATI ALLA GRANDE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Must die.
    Auguri.

  • Arditi, a difesa del confine
    Inserito alle 13:04h, 16 Luglio Rispondi

    “La Federazione Russa sostiene che gli Stati Uniti cercano di minare Cuba, orchestrando una rivoluzione colorata, che mina il sistema DEMOCRATICO e rivoluzionario dell’isola”
    ohibo, ed ora come la mettiamo con gli “antidemocratici” che pullulano nei commenti ?
    ma come, la Santa Russia definisce DEMOCRATICO il governo cubano, nonchè rivoluzionario…
    contrordine compagni!!! la democrazia è bella !!! W fidel, W il che, W la democratica Cuba !!!!!!!!!

    • atlas
      Inserito alle 00:02h, 17 Luglio Rispondi

      la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

  • Arditi, a difesa del confine
    Inserito alle 13:09h, 16 Luglio Rispondi

    la verità è che buona parte dell’economia cubana si reggeva sul turismo (e non vergognamoci a dirlo, specie quello sessuale), e dopo 18 mesi di quarantene in tutto il mondo, il paese è in seria difficoltà, complice ovvio anche il sessantennale (spero di non aver sbagliato il conto) embargo americano.
    la domanda è : come mai se l’URSS sosteneva ed aiutava pesantemente la sorella cubana ed il leader maximo, ora la Russia è ben distante dal dare aiuti come in passato?

    • atlas
      Inserito alle 14:02h, 16 Luglio Rispondi

      quindi tu riduci la ‘democrazia’ a un solo discorso di puttane ? Fai bene

      • Arditi, a difesa del confine
        Inserito alle 16:49h, 16 Luglio Rispondi

        lei è il classico sinistronzo che da un discorso si sofferma su 2-3 parole estrapolate dal contesto
        e mi vuole far credere che un sacco di gente non andava a Cuba, italiani compresi, per scoparsi qualche donna del posto?
        invece di guardare il dito guardi la luna, l’economia cubana è in crisi anche per l’azzeramento o quasi del turismo, motore trainante del paese; negarlo vuol dire due cose, o si è in malafede o si è un sinistronzo

        • atlas
          Inserito alle 00:00h, 17 Luglio Rispondi

          la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia). E anche tu sei diventato un troll. O lo sei sempre stato … (?)

    • mondo falso
      Inserito alle 16:15h, 16 Luglio Rispondi

      Ho letto che comunque la Russia vende a Cuba armi di vario genere

      • Arditi, a difesa del confine
        Inserito alle 16:51h, 16 Luglio Rispondi

        si, ma credo parecchio sottobanco perchè comunque in Russia ci sono aziende che esportano molto, e finire nel mirino degli yankee ed essere iscritti in qualche lista nera non è bello, soprattutto poi da spiegare in consiglio di amministrazione

        • atlas
          Inserito alle 12:26h, 17 Luglio Rispondi

          solo Dio e poi la Santa Madre Russia potranno soccorrere le Due Sicilie oppresso dai tentacoli della democrazia e della massoneria giudea

  • mario
    Inserito alle 13:48h, 16 Luglio Rispondi

    w russia w cina w cuba

    ebrei americani il male assoluto……………………………………………………………………………………………….

  • Manente
    Inserito alle 14:30h, 16 Luglio Rispondi

    Grande Putin, la consorteria criminale anglo-sionista che da decenni organizza colpi di stato ed assassini di presidenti, politici, capi di stato, magistrati, giornalisti e semplici cittadini che non si piegano ai loro dictat ha commesso fin troppi delitti rimasti impuniti, da Sadat a Rabin, da Moro a Kennedy, Olaf Palme, Gheddafi, Hussein, Haider, fino ai presidenti del Burundi, Tanzania ed Haiti assassinati negli ultimi mesi i quali, guarda caso, tutti e tre si erano rifiutati di sottoporre il loro concittadini ai cosiddetti “vaccini” contro il covid. Una catena interminabile di crimini che il fallito attentato al presidente Lukashenko impone che la “Anonima Assassini Globalista” venga annientata al più presto ed a qualunque costo !

  • Artemisio
    Inserito alle 15:19h, 16 Luglio Rispondi

    Che tristezza,giocate ancora a fascisti e comunisti

    • atlas
      Inserito alle 23:58h, 16 Luglio Rispondi

      la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

  • luther
    Inserito alle 17:34h, 16 Luglio Rispondi

    Sono tempi duri è vero ma in tutto questo caos, qualcosa di sicuro sta succedendo. C’è stata una brusca accelerazione in senso negativo da parte dell’impero nell’ultimo periodo e questo mi fa pensare che qualcosa di invisibile ai più deve essere per forza in atto e fa paura. Si ha l’impressione che questa fretta di chiudere la partita del dominio assoluto sia dettata dall’inquietudine di poter perdere, che qualcosa possa mandare tutto a monte e rimescolare le carte. Credo che la perdita di influenza nel cortile di casa degli stati uniti abbia anticipato i tempi facendo accenderein modo insopportabile tutte le spie rosse a Washington . Ed ecco la risposta : finalmente si è palesata la seria possibilità che le elite possano finire vittime della loro stessa ferocia e perder tutto…. per sempre. sono troppo ottimista dite? Forse! Tuttavia i tempi cambiano, e niente è per sempre, per nessuno. Nemmeno per chi si crede Dio.

    • Manente
      Inserito alle 18:17h, 16 Luglio Rispondi

      @LUTHER Sono anche io dello stesso parere, cordialità.

    • ARMIN
      Inserito alle 18:59h, 16 Luglio Rispondi

      Per LUTHER. Condivido.
      Infatti ho notato l’accelarazione con l’invasione del terzo mondo ………..(ultima idea brillante dei Blasfemi),
      che non ha nessuna utilità pratica. Basta vedere gli stati uniti, la gran bretagna e la francia, come sono ridotti e impoveriti.
      L’agenda, il piano di conquista del Mondo, ha dei RITARDI tremendi, incolmabili. Segno di sicuro FALLIMENTO.
      Sono PERDENTI e DISPERATI. Sorridono molto meno, sono sconfitti cronici. Lo hanno capito!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Bisogna sanificare, la vita è diventata insopportabile, per gli “onnipotenti”.
      Salutoni.

  • antonio
    Inserito alle 18:53h, 16 Luglio Rispondi

    yankee idioti, ormai servi degli Ebbri della finanza tossica

  • Monk
    Inserito alle 19:01h, 16 Luglio Rispondi

    Ma volete capire che tutti i poteri politici religiosi sono satanici? Non l’essenza delle religioni o la politica nobile utopica, ma come viene tutto distorto dagli umani per i loro interessi negativi. Cina Russia Europa etc cosa sono? Molti poteri centrali che rispondono agli uomini in nero oggi chiamati nuovo ordine mondiale. Mettere ordine a tutto è impossibile: cinesi che a loro modo hanno invaso da anni l’occidente e mi stanno anche molto sul cazzo, i russi che prendono sberloni da tutti e non fanno nulla per questioni tattiche legate sempre al nuovo ordine mondiale, i sionisti li conosciamo, come yankee e inglesi e l’Europa? Stendo un velo pietoso. A nessuno frega nulla dei poveri comuni mortali, ficcatevelo nella zucca, dalla vita normale di tutti i giorni ove bisogna combattere ogni ora per sopravvivere ai piani alti del potere. Si salvi chi può.

    • veritas fa male
      Inserito alle 20:06h, 16 Luglio Rispondi

      adesso verranno i 3 fanatici innamorati di Putin a lapidarti.
      Si salvi chi puo’

      • atlas
        Inserito alle 00:05h, 17 Luglio Rispondi

        la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

      • Hannibal7
        Inserito alle 02:52h, 18 Luglio Rispondi

        Senti NESSUNO MI PUÒ GIUDICARE…..
        Monk è uno di quegli utenti rispettabilissimi…e non aggiungo altro
        Dasvidania…Caterina Caselli ….ma ziofà

        • veritas fa male
          Inserito alle 11:03h, 19 Luglio Rispondi

          nessuno mi puo’ giudicare…e’ una frase famosa tra le puttane sai?

          • Hannibal7
            Inserito alle 14:12h, 19 Luglio

            ME
            NE
            FREGO!!!

          • veritas fa male
            Inserito alle 13:40h, 20 Luglio

            tu sei un perfetto femminista
            e quindi una perfetta puttana

          • Hannibal7
            Inserito alle 14:47h, 20 Luglio

            …e tu sicuramente devi essere ricchione…

    • Niko
      Inserito alle 21:50h, 16 Luglio Rispondi

      ci stano solo distraendo come dagli albori..
      Tutti i politicanti hanno lo stesso padrone…..

      forse questo video puo’ chiarire alcune cose https://youtu.be/oLvAcaXnuY8

      • atlas
        Inserito alle 05:57h, 17 Luglio Rispondi

        quì se c’è un extra, terrestre, sei tu, che non c’entri un cazzo con una vita retta, sana, ti sarebbero salutari 6 mesi di carcere in Korea del nord, invece continui a vagabondare in una democrazia nemmeno più cristiana. E la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

  • eusebio
    Inserito alle 19:25h, 16 Luglio Rispondi

    Gli anglosionisti adorano il genocidio, in Ucraina sembra che almeno dieci milioni di persone soffrono di malnutrizione, la finanziarizzazione delle economie suddite votata ad estrarre valore da usare per il mantenimento in vita della criminale e transitoria entità sionista ormai ha esaurito le province del defunto impero, apposta devono mettere le mani sulle risorse russe e iraniane e sull’industria cinese, ma sono troppo ben armate per riuscirci.

    • ARMIN
      Inserito alle 20:15h, 16 Luglio Rispondi

      Per EUSEBIO.
      La fortuna degli stati uniti è quella di essere tra due oceani. Se fossero stati confinanti con la Germania,
      sarebbero stati fatti fuori in 1 mese.
      Tuttavia, data la loro non eccezionale intelligenza, anche se arroganti, non ci sanno fare, e la fine se la sono procurata da idioti, prendendo Batoste da Popoli Agguerriti. Sono fessacchiotti.
      Salutoni.

      • eusebio
        Inserito alle 07:45h, 17 Luglio Rispondi

        Infatti se la prendono con Cuba che è una piccola isola senza risorse, già con il Venezuela, un paese di 35 milioni di abitanti con grandi risorse naturali, si sono rotti i denti.
        Il valoroso popolo cubano ha bisogno di aiuti da parte di Russia e Cina ma il golem dei sionisti è troppo vicino.

        • atlas
          Inserito alle 09:31h, 17 Luglio Rispondi

          Eusebio …… è già tutto rientrato. Hanno accennato ? Fatto prove ? E’ servito pure alla polizia politica e ai servizi di sicurezza di Cuba per individuare ora gli agenti provocatori nemici e chi sono i sovversivi. Ed eliminarli. Il futuro di Cuba dipende da questo, dalla capacità di sopprimere senza alcuna misericordia cristiana i democratici, i nemici interni. Per quelli esterni ci vuole il concorso della Russia, è ovvio. Che non ha mai abbandonato i suoi alleati

          • atlas
            Inserito alle 09:36h, 17 Luglio

            cmq …… ho un carissimo amico molto ‘intelligente’ (che ora sta a Panama) che a Cuba ci ha vissuto mesi: il socialismo di chi è al potere a Cuba oggi è un pò più ‘lontano’ da quello puro di Fidel

      • Giorgio
        Inserito alle 19:56h, 17 Luglio Rispondi

        Caro Armin …… hai detto una grande e semplice verità ….. una delle fortune degli yankee è proprio quella di trovarsi in mezzo a 2 oceani ……
        il che gli ha risparmiato secoli di distruzioni e guerre sul proprio territorio ….. cosa che invece “loro” riservano agli altri paesi che non si sottomettono …..
        Guardando un atlante geografico si capisce molto di più di geopolitica …….. che ascoltando tante inutili o interessate analisi di presunti esperti …..
        e la continuità territoriale dell’Eurasia depone a SFAVORE degli anglo americani ……. che per tenergli testa sono costretti a bruciare somme enormi del loro bilancio ….
        senza mai poter sconfiggere definitivamente i propri rivali ….. ecco quindi le guerre permanenti, contro il terrorismo da loro stessi creato, per i diritti umani, le rivoluzioni colorate ecc. …..
        Ma la loro parabola è in picchiata …….

        • Hannibal7
          Inserito alle 22:47h, 17 Luglio Rispondi

          Pienamente d’accordo con te GIORGIO

        • ARMIN
          Inserito alle 18:31h, 19 Luglio Rispondi

          Per GIORGIO.
          Ciao, caro amico! Descrivi molto bene la situazione dei Blasfemi invidiosi nei confronti dell’Eurasia. Gli brucia molto che non hanno un territorio così importante, decisivo, strategico, ricco di tutta la scala periodica degli elementi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          Il loro territorio lo hanno impoverito e sfruttato malamente e celermente, senza piani per il futuro. Sono oramai dei POVERACCI! Degli incompetenti da Guinness dei primati.

  • nicholas
    Inserito alle 21:29h, 16 Luglio Rispondi

    Dopo il fallito tentativo di rivoluzione colorata in Venezuela; Adesso, provano a Cuba. un’isolotto piccolo dei caraibi.
    Gli Usa, non riesco più a vincere da nessuna parte nel mondo. Più, tempo passa meno potere ha l’impero nel globo.
    Come ci insegna la storia, prima o poi gli imperi, dittature, regni, ecc prima o poi crollano.

  • ARMIN
    Inserito alle 22:21h, 16 Luglio Rispondi

    Per NICHOLAS.
    Il cosiddetto impero americano è il più breve della Storia. Per me la data di inizio e tramonto coincidono nel 1945.
    Da allora si sono susseguite le sconfitte, le ritirate, le umiliazioni tremende in serie.
    Ha avuto una parabola brevissima. Ciò è dovuto alla classe dominante arrogante, ma mediocre.
    Saluti.

    • nicholas
      Inserito alle 10:04h, 17 Luglio Rispondi

      Sono concorde con te per quanto riguarda la classe dominante.
      Invece, per la data del tramonto penso sia un pò più in la del 1945.
      E’ , anche, vero che gli Usa sono stati fortemente umiliati ovunque(vedi Corea, Vietnam,ecc)

  • Hannibal7
    Inserito alle 11:51h, 17 Luglio Rispondi

    In questo articolo,di fatto lo zampino di USA e Israele nei disordini a Cuba

    http://sakeritalia.it/america-latina/non-ci-sono-proteste-a-cuba-ci-sono-rivolte-sollevate-da-agenti-degli-stati-uniti/

    Come ho già scritto,sono gli anglosionisti il male da sconfiggere
    Dasvidania gente

  • Giorgio
    Inserito alle 13:04h, 17 Luglio Rispondi

    La batosta della Baia dei porci ed i tanti tentativi falliti di assassinare Fidel Castro bruciano ancora …….
    non c’è dubbio prenderanno altre legnate …….

    • Hannibal7
      Inserito alle 13:23h, 17 Luglio Rispondi

      Il fatto è che con tutte le legnate che hanno già preso non accennano a fermarsi sti maiali
      Ci vorrebbe una bella batosta di quelle che se la ricordano per un po’….

  • veritas fa male
    Inserito alle 13:06h, 17 Luglio Rispondi

    Stefano ti diro’,alla fine sono solo 3 i soggettoni matti e sanguinari che spammano fesserie.

    • atlas
      Inserito alle 22:58h, 17 Luglio Rispondi

      la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

  • Hannibal7
    Inserito alle 14:37h, 17 Luglio Rispondi

    https://www.treccani.it/vocabolario/sanguinario/

    Ziofà!!!!
    Chi sono sti 3 barbari???!!!
    Chiedo solo così per sapere….così mi tengo alla larga da sta gente pericolosa……ma boia faus………

    • Giorgio
      Inserito alle 19:43h, 17 Luglio Rispondi

      Caro Hannibal ….. ho la vaga impressione che si riferiscano a te .. me e Atlas …….
      evidentemente gli sono sfuggiti Eugenio, Eusebio, Rossi, Armin, Luther, Manente, Mario, Antonio …..

      • Hannibal7
        Inserito alle 22:44h, 17 Luglio Rispondi

        GIORGIO carissimo, lo so….il mio era un commento ironico…..
        Comunque sia io…
        ME
        NE
        FREGO!!!
        Dasvidania amico mio

        • veritas fa male
          Inserito alle 11:05h, 19 Luglio Rispondi

          Esatto,Atas il musulmano,Giorgio il fanatico che vuole asasissinare i democratici e il loro fido Hannibal.
          Forse sono tutti la stessa persona ma quel forse e’ veramente di troppo.

          • Hannibal7
            Inserito alle 14:21h, 19 Luglio

            L’importante è essere convinti…..

          • Giorgio
            Inserito alle 19:11h, 19 Luglio

            Mah ……. essere mussulmano …….. odiare la democrazia liberale ……. ed essere persone “fidate” …….
            non mi pare siano concetti negativi ….. tutt’altro ……

          • veritas fa male
            Inserito alle 13:42h, 20 Luglio

            si lo sapevo che vi piacevano i muslim pedofili e tagliagole non c e’ bisogno di Ri-confermare

          • Hannibal7
            Inserito alle 14:54h, 20 Luglio

            ….”che VI piacevano”???????
            Guarda che siamo la stessa persona…l’hai scritto tu poco sopra…
            Allora vedi che ho ragione a dire che scrivi solo stronzate…..
            Dasvidania ricchiò

  • Serio
    Inserito alle 15:12h, 17 Luglio Rispondi

    L’unica guerra che hanno vinto e’ stata 11 settembre contro il proprio popolo uccidendone 3 mila in un colpo

    • Arditi, a difesa del confine
      Inserito alle 02:56h, 18 Luglio Rispondi

      ma va, erano 600.000, come ha riportato qualcuno a cui piace sparare numeri a caso
      (per la cronaca le due torri avevano 110 piani ciascuna, quindi vuol dire che quel giorno all’interno delle due torri c’erano oltre 2000 (duemila) persone per piano (per piano), le pare normale ? no vero ?)

      • SERIO
        Inserito alle 10:59h, 18 Luglio Rispondi

        mi risultano tra i 3 e i 4 mila

      • ARMIN
        Inserito alle 11:59h, 18 Luglio Rispondi

        Nell’Empire State Building ………………………lavorano 6o.000 PERSONE!
        Do you understand?
        NON SONO APPARTAMENTI, MA UFFICI, e tu credi che in America, gli IOPEN SPACE siano vuoti??????????????????????????????????
        Non morire scemo.

        • SERIO
          Inserito alle 13:48h, 18 Luglio Rispondi

          perche ‘ scrivi come un DEFICIENTE ?

          • ARMIN
            Inserito alle 16:43h, 18 Luglio

            Per serio.
            Guarda che ho scritto all’Adito! Leggi bene!
            Fessacchiotto!

          • Arditi, a difesa del confine
            Inserito alle 18:35h, 18 Luglio

            non discuta con un deficiente, la gente potrebbe non capire la differenza

        • Arditi, a difesa del confine
          Inserito alle 18:34h, 18 Luglio Rispondi

          ciccio pasticcio, le ha scritto che il 9/11 nelle due torri ci stavano 600.000 (SEICENTOMILA) persone, ma si rende conto della fesseria che ha scritto ?
          no, mi pare chiaro, anzi si arrampica sui vetri citando l’Empire con 60.000 persone, peccato che ci manca uno zero….
          o vogliamo parlare dei 60.000 ucraini morti in guerra, non ricordo quale (e dove sono finiti i corpi, volatilizzati???)
          60.000 di qui, 600.000 di là, ma a parte 6 e qualche zero altri tasti coi numeri riesce a pigiarli ???

          • ARMIN
            Inserito alle 18:56h, 18 Luglio

            Per ARDITO.
            Non hai le conoscenze storiografiche e neanche ingegneristiche!. Studia i grattacieli, prima di pontificare..
            Sii un po’ più umile ed educato, ne guadagni di immagine e comunicazione.

  • antonio
    Inserito alle 13:55h, 19 Luglio Rispondi

    una bella portaerei nucleare cinese a l’ Abana, e tanti augurii agli yankee-jewish

  • antonio
    Inserito alle 13:57h, 19 Luglio Rispondi

    7 sommergibili nucleari russii a l’ Avana e tantii baci aii nasonii ebbrii fiinanzieri falliti dei virus

    • Hannibal7
      Inserito alle 14:24h, 19 Luglio Rispondi

      ANTONIO condivido pienamente con lei
      Dasvidania egregio

  • Hannibal7
    Inserito alle 15:03h, 19 Luglio Rispondi

    Ecco come Saviano,ebreo,inciampa miseramente su Cuba…
    https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-costretto_a_cancellare_un_tweet_lincredibile_figuraccia_di_saviano_su_cuba/82_42364/
    ….
    Le sue dichiarazioni riguardo Israele….
    …da Wikipedia
    Durante la manifestazione Per la verità, per Israele, organizzata dalla deputata del PdL Fiamma Nirenstein e tenutasi a Roma il 7 ottobre 2010, Saviano è intervenuto in un videomessaggio elogiando lo Stato ebraico come luogo di libertà e civiltà. Nel suo discorso, lo scrittore ha parlato delle sue origini ebraiche e ha dichiarato che Israele è una «democrazia sotto assedio», Tel Aviv è «una città ospitale» «che non dorme mai, piena di vita e soprattutto di tolleranza, una città che più di ogni altra riesce ad accogliere la comunità gay» e che «i profughi del Darfur, ad esempio, vengono accolti in Israele».[81]

    Queste e altre dichiarazioni hanno suscitato polemiche, e ricevuto critiche per aver ignorato le ingiustizie subite dalla popolazione palestinese[82]. L’attivista Vittorio Arrigoni ha risposto alle sue affermazioni tramite un video[83], invitandolo a rivedere le sue opinioni, oltre a definire Shimon Peres, encomiato da Saviano, un «criminale di guerra».

    Tra i critici Vittorio Arrigoni e Caterina Donattini, attivista in campo profughi palestinese, la quale, in una lettera indirizzata a Saviano, ha affermato che la questione israelo-palestinese presenta i connotati di «un progetto coloniale che ha molte similitudini con quello dell’Apartheid Sudafricana» e «che ha trasformato un paese in un formaggio groviera», aggiungendo che persino alcuni storici ebrei come Ilan Pappé, Avi Shlaim, Benny Morris hanno documentato questa realtà.[84]

    Saviano ha risposto alle contestazioni dicendo: «Nel video ridotto all’osso non ho mai appoggiato la guerra, mai appoggiato Piombo Fuso o la destra israeliana, mai Netanyahu. Ho parlato di un’altra Israele, quella a cui rivolgersi per poter arrivare alla pace». Riferendosi ad Arrigoni lo scrittore ha replicato così: «Alla domanda stai con i palestinesi o con gli israeliani, deluderò forse, ma risponderò sempre come mi ha insegnato il mio amico David Grossman: “Sto con la pace”».[85]
    …azz lui sta con la pace
    Vabbè……

Inserisci un Commento