La Rivolta contro il regime sanitario cresce in Francia

Panico al vertice: l’onnipotente movimento sociale è in crescendo, con oggi almeno 284 cortei contro i 252 del 21 agosto

di Brigitte Bouzonnie.

Panico al vertice: cresce il movimento sociale. Oggi settimo giorno di mobilitazione contro la dittatura dei vaccini imposta da Macron. Già, sono almeno 284 i cortei contro i 252 della giornata del 21 agosto.

Non dubitarne, sabato scorso eravamo 3,5 milioni di manifestanti secondo il dato di Antipasssanitaire. 3,8 milioni secondo una fonte attendibile che ho pubblicato sulla mia lettera. I media incaricati potrebbero dire che “il movimento sta esaurendo le forze” (sic), non ci prenderanno. La nostra mobilitazione sociale del pass contro la salute è più potente, considerevole, determinata, onnipotente più che mai.

Il “numero giallo” ha prodotto cifre false, secondo le quali sarebbero “solo 500.000” (sic): vedi articolo scritto da Édouard Husson su Réseau International il 25 agosto. Dovresti sapere che “il numero giallo” rappresenta solo se stesso. In pieno movimento dei gilet gialli (novembre 2018-dicembre 2019), che ho segnalato ogni domenica, una bella mattina, abbiamo visto crollare questo account Facebook, Apparso dal nulla, senza mai specificare il suo modus operandi.

Chi ha voluto autoproclamare il “numero dei gilet gialli”, ha cercato di minimizzare scusate il piccolo errore!

Perché la speranza di avere un dato reale sul numero dei GJ in strada sabato è subito svanita. Ben presto si è capito che la “cifra gialla”, ancora solo del 20% superiore alla cifra ufficiale del Ministero dell’Interno, – per esempio, la cifra ufficiale era di 100.000 GJ per strada, la cifra gialla era di 120.000 -, in realtà riferito solo per Macron.

Oggi, la figura gialla è tornata in servizio per produrre false figure di attivisti. Con il mio compagno Gérard Luçon abbiamo discusso spesso del tradimento accertato del numero giallo. Ti consigliamo di ignorare le sue false affermazioni.

La mobilitazione si tiene oggi, come se fosse sempre esistita. Colpisce soprattutto i piccoli centri: Figeac, Saintes, Vichy, Bergerac, Tulle: dove, ogni sabato, dalle ore 10, vediamo processioni imponenti, fiere, maestose, compatte, che si formano sul viale o sulla piazzetta, con la gente arrabbiata, come una rabbia popolare “normale”, “evidente”. È difficile vedere cosa potrebbe far scomparire questi assembramenti.

Come diceva La Bruyère: “ Quando il Popolo è in movimento, non capiamo dove possa entrare la calma; e quando è pacifico, non vediamo dove può uscire la calma ” (sic Les Caractères, Folio Gallimard edition, N° 693, 1975).

Ora che il Popolo è in piazza contro Macron, è difficile vedere cosa potrebbe farlo tornare a casa, come durante il primo confinamento. I media potrebbero trattarci come sub-normal,estremisti, ecc., sostenendo falsamente “che stiamo perdendo slancio” (sic), non saranno in grado di impedire che il nostro bel movimento di rivolta si dispieghi senza pietà. Ma anche da schierare con pazienza, come tutto ciò che è opera del tempo. Non potranno impedire a questo meccanismo sociale ben oliato, a ruota dentata, di svilupparsi continuamente e invincibilmente.

Quanto a Macron, sono 38 giorni che non risiede più all’Eliseo: no comment!

Questo regime marcio, che cerca la morte di massa, le menzogne ​​perpetue, l’odio del popolo cadrà presto!

UNICA SOLUZIONE: LA RIVOLUZIONE!

UNICA SOLUZIONE: LA PARTENZA DI MACRON!

UNA SOLA SOLUZIONE: che l’esercito prenda il potere in via transitoria e prepari elezioni sincere.

Fonte: https://reseauinternational.net/panique-au-sommet-le-mouvement-social-tout-puissant-va-crescendo-avec-aujourdhui-au-moins-284-corteges-contre-252-le-21-aout/

Traduzione: Gerard Trousson

22 Commenti
  • antonio
    Inserito alle 10:36h, 29 Agosto Rispondi

    Macron in esilio

    • Pietro
      Inserito alle 11:06h, 29 Agosto Rispondi

      no in galera, come dovrebbero andare anche molti nostri politici

      • atlas
        Inserito alle 13:16h, 29 Agosto Rispondi

        proposta di un costituzionalista: «in caso di obbligo vaccinale va prevista come sanzione l’esclusione dal sistema sanitario» per tutte le cure. Arriva il plauso di forza italia: «giusto, serve coraggio»

      • Michele
        Inserito alle 11:48h, 31 Agosto Rispondi

        Fossero solo i politici….. anche la maggioranza degli tagliani che x mero interesse personale accettano di tutto….

  • Mario
    Inserito alle 12:01h, 29 Agosto Rispondi

    RIAPRIRE BIRKENAU SOBIBOR BELZEC TRIBLINKA EBREI SIONISTI AMERICANI IL MALE ASSOLUTO

    • atlas
      Inserito alle 13:08h, 29 Agosto Rispondi

      ottimismo……il Fronte di Liberazione Nazionale Due Sicilie esiste da 30 anni. Ma prima di ufficializzarlo si deve tenere presente che ci sono ancora troppi napolitani e siciliani venduti all’italia e ai suoi colonizzatori che non ci fa fare il reclutamento in sicurezza. Si devono convincere, mai fidarsi delle masse. Con la Russia di Putin, per il sovranismo https://www.youtube.com/watch?v=OTFj9OBfgqA

      • Monk
        Inserito alle 14:59h, 29 Agosto Rispondi
        • Arditi, a difesa del confine
          Inserito alle 16:08h, 29 Agosto Rispondi

          sshhhhh che quello ancora crede che Putin sia dall’altra parte della barricata
          intanto a Mosca (che mi pare sia in Russia, la Russia di Putin) obbligo vaccinale per chi lavora nel terziario
          .
          lo lasci sognare, che poi si sveglia bruscamente e si rende conto che non siamo più nel 1859

          • Sandro
            Inserito alle 23:25h, 29 Agosto

            per ARDITI……
            Se risulta corretta la notizia dell’obbligo vaccinale in Russia, allora qualcosa non (mi) torna in merito al vero scopo della impropriamente detta “pandemia”. La Russia è al 9° posto nella lista dei paesi più popolati. La densità di popolazione, in Russia, è di appena 9 persone per Km-2* . Ripeto, o la notizia è falsa, tendenziosa, oppure mi sfugge qualcosa * che può essere suggerita solo da uno psicopatico, che, in quanto tale, comprende cosa può partorire la psiche degenerata dei propri simili.
            *Stati uniti 29 per km-2 ; Europa 34,74 per km-2
            *a parte le enormi entrate nelle case farmaceutiche derivanti dai tentativi di cure per patologie rare o sconosciute cagionate, per chi non soccombe nell’immediatezza all’impatto del siero.

          • atlas
            Inserito alle 23:33h, 29 Agosto

            29 agosto 2020 (nessun vaccinato)

            terapia intensiva: 79
            ricoveri: 1.168
            morti: 1

            29 agosto 2021 (60,2% vaccinati 2 dosi)

            terapia intensiva: 525
            ricoveri: 4.133
            morti: 37

            puoi arditamente dire e scrivere quello che vuoi, noi (IO), e quelli con cui mi ci metto, chiacchiere democratiche non ne facciamo. Ho già postato video che dimostrano qualcosa che ti posso dimostrare, il resto me lo tengo per me. Abbiamo da anni contatti con la Russia. Ti ricordo solo che questo è un sito ‘contro’. Se tu sei democratico e per la tua italia nella nato e con gli usa sei un’ospite a casa d’altri indesiderato. Non credo che a casa tua a chi inviti gli fai fare quello che vuole, magari prendersi tua figlia e portarsela in camera da letto. O sì (?). In questo caso saresti un gran cornuto. O no (?). (monk, da te mi aspettavo di più di certi infimi pettegolezzi). Cmq che le Due Sicilie si liberino dalla dannosa colonizzazione italiana per me è un punto fermo. Crederci o morire.

  • catgarfield
    Inserito alle 14:12h, 29 Agosto Rispondi

    L’unica soluzione è che tutti quanti (giornalisti, politici, magistrati, medici) hanno propagandato misure liberticide siano privati della cittadinanza e vengano loro confiscati ttutti i beni. Vadano poi dove vogliono

  • Farouq
    Inserito alle 14:30h, 29 Agosto Rispondi

    Avanti ragazzi, dai che ci siamo

  • Monk
    Inserito alle 14:58h, 29 Agosto Rispondi

    Nell’officina latomistica, ovvero massonica, Golden Eurasia, troviamo due facce di rilievo: gli iniziati di questa superloggia particolarmente attiva, Merkel e Putin.
    https://twitter.com/italiadeidolori/status/958607563267993600

    • Monk
      Inserito alle 15:06h, 29 Agosto Rispondi

      PUTTEEN, “Da più di 1000 anni la ☭Russia ha sempre goduto il privilegio di condurre la politica in modo indipendente. Non intendiamo venir meno alla tradizione nemmeno oggi. Vogliamo interagire e collaborare alla COSTRUZIONE di un NUOVO ORDINE MONDIALE ‘giusto e democratico’”

      https://twitter.com/italiadeidolori/status/1185148061963685889

      • Arditi, a difesa del confine
        Inserito alle 16:11h, 29 Agosto Rispondi

        “giusto e democratico”
        .
        ahahahaahahah mi sto rotolando a terra dalle risate, il grande Putin che aspira al nuovo ordine mondiale democratico!!!!
        ora il borbonico dirà che è colpa del traduttore, giudeo, liberale e democratico, anzi giusto e democratico

      • Niko
        Inserito alle 18:09h, 29 Agosto Rispondi

        anche io in passato ho espresso i miei dubbi su questo sito … (scie chimiche anche in Russia )..eccecc..
        Pero giustamente nel link si sente solo la traduzione , quindi non e’ attendibile

  • antonio
    Inserito alle 18:36h, 29 Agosto Rispondi

    kovid-satan-giuda

  • Nicholas
    Inserito alle 18:59h, 29 Agosto Rispondi

    Spero tanto che le idee francesi, varcano al più presto il confine ed invadano tute le nazioni europee

  • Giorgio
    Inserito alle 19:54h, 29 Agosto Rispondi

    Confido in un nuovo Robespierre in ciascun paese europeo, affinché ripulisca le società europee dai liberal globalisti ……
    ma non so se basterebbe mettere in funzione una ghigliottina in ogni comune …….

  • Fratello Marcus
    Inserito alle 00:16h, 30 Agosto Rispondi

    Caro Atlas io ti benedico sempre……
    W Putin che combatte utilizzando ogni mezzo compreso l’ inganno (maskirovka)……si usa anche nelle due Sicilie e si chiama (guardacaso) “mascariare”.

    • atlas
      Inserito alle 01:16h, 30 Agosto Rispondi

      “anche i pesci nel mare benedicono colui che insegna qualcosa alle genti” Mohammed

    • Sandro
      Inserito alle 10:35h, 30 Agosto Rispondi

      per FRATELLO MARCUS

      17 febbraio 1600. Il “mascariare” è un arte a confronto di certi bifolchi che, sulla base di una supposizione partorita della percezione di essere una nullità, danno alle fiamme chi impedisce loro di speculare sulle membra umane per ricavarne agi a proprio vantaggio .

Inserisci un Commento