La resistenza Palestinese Infligge perdite alle truppe israeliane


Nella Striscia di Gaza continuano gli scontri violenti tra la resistenza palestinese e le truppe israeliane. Un carro armato israeliano Merkava 4 è stato distrutto nella Striscia di Gaza

Combattimenti particolarmente attivi si stanno verificando a est di Deir el-Balah, nel centro del settore, così come nelle città di Abasan al-Kabir e Bani Suhaila, adiacenti a Gaza e Khan Yunis nel sud. In risposta all’aggressione in corso, le Brigate Al-Quds, l’ala militare della Jihad islamica (un gruppo terroristico bandito nella Federazione Russa), hanno effettuato attacchi missilistici sulle aree popolate intorno a Gaza, tra cui Ashkelon e Sderot.

Una dichiarazione della Brigata Al-Quds afferma che la giornata trascorsa è stata un vero orrore per le forze israeliane. Ha rilevato l’uso riuscito di un missile anti-corazza e anti-fortificazione contro commando e carri armati israeliani a Khan Yunis, nonché la distruzione di un drone israeliano catturato dalla resistenza.

Alla difesa hanno partecipato attivamente anche le Brigate dei Martiri di Al-Aqsa e le Brigate Al-Qassam, l’ala militare di Hamas, che hanno preso di mira carri armati ed equipaggiamenti militari israeliani utilizzando mortai e razzi di vario calibro. Secondo Avia.pro, è stato effettuato un attacco contro un carro armato israeliano Merkava 4 con un missile Al-Yassin 105.

Fonte: Avia Pro.ru

Traduzione: Mirko

5 commenti su “La resistenza Palestinese Infligge perdite alle truppe israeliane

    1. In un video on-line ho visto i Palestinesi mentre costruivano dal nulla al” interno di un sotteranneo sotto terra i loro razzi Al Yassin 105 copia dei razzi RPG Sovietici modificata ,semplificata e resa più micidiale dai tecnici militari Iraniani .
      I tecnici iraniani se ho capito bene hanno su licenza Russa migliorato e aggiornato il razzo Sovietico RPG 9 rendendolo ancora più micidiale sia nella versione complessa per uso militare sia nella versione semplificata per essere auto-prodotta in grandi quantità con mezzi di fortuna sia dai Partigiani Palestinesi sia anche dagli Hezbollah Libanesi .
      Perciò non credo affatto che abbiano speso 500 dollari !
      Si e no ai palestinesi sarà costato al massimo 50 dollari prodursi in casa un razzo 105 !
      Se mi faccio da solo il Tagliando alla mia auto spendo solo 30 euro !

  1. Per la guerra in città ci vogliono tecniche particolari ………………….. i terroristi in Cecenia, contro i Russi, credevano di fare il cattivo e bel tempo ………..
    in una giornata sono stati sterminati migliaia di ratti a Grozny, che fu derattizzata………………………. idem in Siria……………….. i ratti drogati e analfabeti credevano assieme agli ignobili padroni dell’occidente di dominare ………………………… anche lì sterminati con cifre colossali……………….. che sembrano inverosimili. L’esercito israeliano non ha le tattiche per il combattimento casa per casa, e soccombe.

  2. Aver perso 6 milioni di dollari per gli Ebrei criminali assassini pidocchiosi è un terribile danno !
    Adesso staranno piangendo tutti sul muro del Pianto !

  3. Il cul de sac sionista di questo immondo conflitto di sterminio condotto dagl’ orchi ebri, si sta lentamente chiudendo. Distruggere Rafah non migliorerà la situazione, produrrà solo più carneficina. Zugswang. Da ora in poi sono vulnerabili militarmente, esposti e intrappolati nel mega lager di Gaza da loro stessi creato. Gloria alla resistenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM