La redazione di “Russian Spring” ha ricevuto il testo di un comunicato di emergenza da parte del rappresentante ufficiale dell’esercito della DPR

Il comando militare ucraino ha mostrato ancora una volta il suo vero volto. Durante la permanenza in Ucraina del Segretario di Stato americano Blinken, i 58 militanti ombra, sotto il comando di Kashchenko hanno continuato il genocidio del popolo del Donbass.

Quindi, dalle postazioni del 15 ° battaglione della 58a brigata, situato nelle aree del n. p. Vodyanoe e Opytnoe, le forze punitive ucraine hanno aperto il fuoco usando mortai da 120 e 82 mm, sparando tredici proiettili nell’area residenziale di N. Veseloe.

Al fine di proteggere la popolazione civile dai bombardamenti dei militari ucraini, le unità DNR NM sono state costrette a rispondere al fuoco con armi non proibite dagli accordi di Minsk e sopprimere l’attività di fuoco del nemico.
A seguito dei bombardamenti nemici, i danni alle infrastrutture civili nel distretto Kievsky di Donetsk sono stati registrati agli indirizzi:

st. Krenkel, 12 anni – danni al tetto di un edificio residenziale;
st. Domostroiteley, 2 – l’unità di approvvigionamento idrico settentrionale è danneggiata, così come i vetri della stazione di pompaggio.
A causa dell’interruzione del funzionamento delle pompe, l’approvvigionamento idrico ai residenti del distretto Kievsky di Donetsk è stato sospeso, i dipendenti della stazione di pompaggio sono al riparo.
Il tentativo del DPR nel JCCC di utilizzare un meccanismo di coordinamento per la pronta istituzione della tregua è stato ancora una volta ignorato dalla parte ucraina nel JCCC.
Sono state specificate ulteriori informazioni sulle vittime civili e sui danni alle infrastrutture civili.

Forze ucraine

Va notato che le azioni della parte ucraina fino ad oggi precludono l’attuazione degli accordi di pace firmati sull’osservanza globale del regime di cessate il fuoco. La leadership politico-militare ucraina ha dimostrato ancora una volta l’incapacità e la riluttanza a seguire il corso di una soluzione pacifica della guerra civile “.

Fonte: Rusvesna.ru

Traduzione: Sergei Leonov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus