La Polonia rifiuta di inviare aerei da combattimento in Ucraina


06.03.2022 – 23:30
La Polonia ha rifiutato di inviare aerei da combattimento in Ucraina |
La Polonia non invierà aerei da combattimento in Ucraina e non darà il permesso per l’uso dei suoi aeroporti, secondo DW.

“La Polonia non invierà aerei da combattimento in Ucraina e non darà il permesso per l’uso dei suoi aeroporti.

Lo ha annunciato il governo di Varsavia. In precedenza, il segretario di Stato americano Blinken ha riferito che gli Stati Uniti e la Polonia stanno discutendo di questo problema “, afferma il messaggio.
In precedenza il ministero della Difesa russo aveva affermato che i paesi che forniscono i loro aeroporti per la base dell’aviazione militare dell’Ucraina possono essere considerati coinvolti in un conflitto armato.


L’esercito russo ha abbattuto gli aerei da combattimento che hanno attaccato le proprie truppe (VIDEO)

L’esercito russo ha abbattuto gli aerei da combattimento che hanno attaccato le truppe russe (VIDEO) | Primavera russa
L’esercito russo ha abbattuto due aerei da combattimento che hanno attaccato un convoglio di truppe russe.

Questa informazione è stata confermata dal governatore dell’area di Nikolaev Vitaly Kim.

Purtroppo, oggi due dei nostri aerei sono stati abbattuti nella zona di Peski”, ha detto il governatore.

Fonte: Rusvesna.ru

Traduzione: Sergei Leonov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus