La polizia boliviana ha trovato Áñez, l’ex presidente del golpe, nascosta sotto il letto

La polizia boliviana ha trovato l’ex presidente ad interim della Bolivia, Jeanine Áñez, nascosta sotto il letto quando sono arrivati glòi agenti per arrestarla. Lo ha riferito sabato il quotidiano El Deber.
Secondo le sue informazioni, Áñez si trovava a casa dei suoi parenti nella città di Trinidad, nel dipartimento di Beni. Durante la perquisizione, le forze dell’ordine l’hanno trovata nascosta in una scatola sotto il letto.

La Anez è stata arrestata sabato notte nell’ambito di un’indagine sul colpo di stato militare verificatosi nel paese nel Novembre del 2019. L’hanno portata a La Paz, dove dovrà essere interroga e testimoniare circa il suo ruolo ed i crimini commessi nel paese nel periodo del golpe.

Oltre ad Agnes, sono stati arrestati l’ex ministro della Giustizia Álvaro Coimbra e l’ex ministro dell’Energia Rodrigo Guzmán. I pubblici ministeri hanno anche emesso mandati di arresto per altri tre ex membri del governo di Agnes ed ex comandanti dell’esercito, della marina e dell’aeronautica. Ex funzionari e militari sono stati accusati di “terrorismo, istigazione alla ribellione e cospirazione”.

Bolivia resistenza popolare contro la giunta golpista


Nota: Il golpe del 2019 era stato diretto e organizzato da Washington facendo leva sui militari corrotti in modo da spodestare il governo di Evo Morales, inviso agli USA, ma che era stato rieletto nel paese con una ampia maggioranza popolare.
Da segnalare che l’Unione Europea, sempre solerte nel condannare il regime di Maduro in Venezuela e le presunte violazioni di diritti umani in quel paese, non si era mai pronunciata a proposito del governo golpista della Áñez e dei crimini commessi dalla giunta militare boliviana. Tutte le violazioni dei diritti umani vengono silenziate dai funzionari della UE quando si tratta di governi che sono conformi alle politiche degli USA, come già avvenuto in passato in altre circostanze.
La Bolivia è uno dei maggiori esportatori del Litio, un minerale essenziale nelle tecnologie delle batterie elettriche e di altre componenti industriali e, come tali, considerato un minerale strategico. Questo aveva motivato il golpe pilotato dagli USA, desiderosi di mettere sotto il proprio controllo le risorse del paese andino.

fonti : New Front – Telesur

Traduzione e nota: Luciano Lago

16 Commenti

  • Giorgio
    14 Marzo 2021

    A Washington non riescono più tanto bene i golpe, come accadeva decenni fa, in america latina …..
    ed è un segno dei tempi …… non basta più corrompere qualche generale e mandare agenti della Cia ad arruolare mercenari pro Usa …..
    Pensavano di essersi liberati di un governo social nazional popolare estromettendo Morales ……
    Beccatevi questo ….. Anez e Guaidò subito davanti ad un plotone di esecuzione ……

    • atlas
      14 Marzo 2021

      subito

      è una guerra: normale che la rai dei democratici stia sempre addosso al Governo Socialista birmano mentre di quello che successe in Bolivia nulla

      e cmq in tutto ciò, il controcolpodistato, la mano della Russia C’E’

    • Ivano
      14 Marzo 2021

      Adesso tocca a guaido

  • rossi
    14 Marzo 2021

    Il Popolo Boliviano sa lottare per i propri diritti, non hanno ancora venduto l’anima a satana…. Nella colonia itaggglia, su di essa un velo pietoso, la maggioranza della gente ha ormai venduto l’anima a satana, pensano solo più ai soldi al sesso, al divertimento e gli ideali non esistono più….. sarà perché con troppi soldi in banca hanno perso il contatto con la vera essenza, l’Uomo è un insieme di Soma, Psichè, Polis, Cosmos, con lo Spirito che è nello stesso tempo trascendente e immanente….. Lo stile di vita ammericano ha trasformato l’umo in un burattino, materialista, meccanicista, riduzionista, edonista, nichilista. È finalmente giunto il momento che gli occidentali perdano almeno la metà dei loro soldi, me lo auguro!!!!! L’occidente si è sempre arricchito a mano armata nei confronti del resto del mondo. Io ho sempre vissuto per essere e non per avere e in banca posseggo ben pochi spiccioli e ho sempre coltivato la quaternitas degli elementi che costituiscono l’uomo….. avere o essere… chi ha scelto l’avere perderà tutto!!!! GRANDE IL POPOLO BOLIVIANO, il popolino italiota non merita nemmeno compassione..…

    • Giorgio
      14 Marzo 2021

      Rossi totale sintonia ….
      Morte alle societa occidentali mercantili e liberal democrariche …..

      • mario
        14 Marzo 2021

        rossi lei e” una persona onesta e molto preparata……….la seguo con molto interesse………

    • atlas
      15 Marzo 2021

      soldi, rapporti carnali, divertimenti …… una volta; la democrazia ha preso potere su quasi tutto

      in Bolivia NO

  • Ubaldo Croce
    14 Marzo 2021

    Caro Rossi, parole sacrosante le tue. Condivido in toto.

    • Ivano
      14 Marzo 2021

      Daccordissimo

  • giuseppe sartori
    14 Marzo 2021

    bolivia venezuela cuba e nicaragua mi auguro CHIUDANO le a mbasciate europee, tutte, e lascino solo l’ambasciata svizzera con cui tenere i normali rapporti commerciali; bisogna ghettizzare questi paesi di merda che vogliono fare da maestrine agli altri.
    europa e stati uniti FORA DI BALL.

  • Fratello Marcus
    14 Marzo 2021

    Rossi:
    ’Uomo è un insieme di Soma, Psichè, Polis, Cosmos, con lo Spirito che è nello stesso tempo trascendente e immanente….. ,
    guarda che proprio questo è il problema dell’ uomo….

    • atlas
      15 Marzo 2021

      nel Nazional Socialismo, al contrario del puro marxismo, materialista, collettivista e spersonalizzante, è l’individuo, ovvero l’Anima, a formare un corpo di Società; che si corrobora nella Nazione

      filosofie pseudoreligiose a parte, guardiamo all’Iran sciita: lì Il Presidente ha potere, oltre che dal consenso Popolare, dal fatto che DEVE seguire una Dottrina (in questo caso Religiosa). E vi è sempre un Consiglio scientifico a vigilare che non vi si discosti

      applicati questi principi scientificamente sistemici alla politica Sociale e Nazionale ecco che al Presidente diverrà difficile arrogarsi del potere per finalità vanagloriose e fine a se stesse. Perchè l’esercizio stesso del potere, e il senso di responsabilità che ne deriva, può portare anche a malattie (dell’anima). Esempi in positivo sono invece Ahmadinejad, che rifiutava l’aereo di Stato, e Gheddhafi che dormiva in una tenda

      ci deve sempre essere un Consiglio Politico che funga da controriscontro

      in Siria vi era una materia obbligatoria da studiare a scuola che era ‘Patriottismo’

      • giorgio
        15 Marzo 2021

        Pienamente d’accordo Atlas ……

      • Fratello Marcus
        15 Marzo 2021

        Stimato Atlas, komeini venne addirittura chiamato “Imam” poiché fu visto come il vicario dell’ “Imam del tempo”.
        L’ Imam al Mahdi o Imam occulto è il dodicesimo Imam che chiude il Pleroma continuando in forma non visibile ai più ma presente, garantendo il ciclo della iniziazione dopo il ciclo della profezia sigillatosi con il Profeta.
        Voglio solo farti riflettere su quanta forza abbia un popolo che si orienti verso una figura centrale intrisa di tal retaggio.

        • atlas
          17 Marzo 2021

          io non sono sciita, sono Musulmano, quindi Sunnita

          e non ho tempo per le cretinate (sciite)

  • pedro navaja
    19 Marzo 2021

    si rifiuta il confronto?
    Si censurano i commenti?

    Non stupisce.

Inserisci un Commento