La pandemia ha rivelato il lato più oscuro dell’America

La diffusione del virus influisce negativamente sulla valutazione del presidente Trump.
Parallelamente alla diffusione dell’infezione da virus negli Stati Uniti, i problemi sociali vengono aggravati. A metà marzo il numero di disoccupati registrati era di 695.000, mentre il 10 aprile era di 16 milioni. Allo stesso tempo, 6,6 milioni hanno perso il lavoro nella prima settimana di aprile. La disoccupazione inizialmente ha interessato i settori del tempo libero, alberghiero e commercio al dettaglio, ma ora si estende ai settori manifatturiero, edile e energetico.

Il numero di decessi al giorno il 10 aprile ha superato i 2.000, di cui circa 800 morti a New York. Ad aprile, un totale di 16.657 persone sono morte di coronavirus negli Stati Uniti. Ci sono stati 467.277 casi di infezione da virus (questi dati non tengono conto dei casi di malattia e morte nelle case di cura). Osservatori pubblici hanno scoperto che le fosse si stanno scavando nella zona di Hart Island a New York per seppellire corpi non identificati. Secondo le autorità, non ci sono abbastanza obitori a New York ed è stata identificata la mancanza dei mezzi più necessari per combattere la pandemia.
Non ci sono respiratori N95, maschere chirurgiche, maschere per il viso, abiti speciali e altri ausili medici necessari per i lavoratori che sono in contatto con i pazienti.

La Casa Bianca riferisce che sta cercando modi per aiutare tutti con il virus, compresi 30 milioni di persone che non hanno un’assicurazione sanitaria. Un paziente senza assicurazione dovrà pagare $ 35.000 per 7 giorni di trattamento, ma pagherà anche il paziente con assicurazione (circa $ 1.300). Chi paga i premi assicurativi di solito ottiene una dipendenza aggiuntiva dal credito. Non sorprende che la maggior parte dei malati e dei morti sia registrata tra i poveri.

Esiste un test anticorpale che può essere eseguito a casa, come un diabete o un test di gravidanza. Se una persona che ha testato il proprio corpo per gli anticorpi ottiene un risultato positivo, allora ha l’immunità al virus, può lavorare senza restrizioni e non può mantenere la quarantena. Tuttavia, gli scienziati britannici hanno affermato che questi test non sono abbastanza affidabili e danno risultati imprecisi. Lo stesso vale per il principale specialista in malattie infettive negli Stati Uniti, Anthony Fauci. I dispositivi sono di origine cinese; La Spagna ha già restituito la nave con un carico di strumenti di prova inferiori a una società europea acquistata dai cinesi.

La situazione con la diffusione di un’infezione virale influisce negativamente sulla valutazione di Trump. La scorsa settimana è scesa dal 47,4% al 45%. La tendenza si sta consolidando, presto Donald Trump potrebbe essere alla pari con Joe Biden, che ora ha il 41 percento. La disoccupazione ha particolarmente colpito il rating elettorale Trump.

L’opposizione dei media degli Stati Uniti a Trump afferma: “Gli Stati Uniti, con i suoi 330 milioni di abitanti, sono in fondo alla lista dei paesi in termini di numero di test pro capite, e questo numero oscura la reale mancanza di test che sono stati fatti da allora a un mese non è stato risolto ».

Dopo che Trump ha definito il virus corona un “virus cinese”, il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), Tedros Adhan Gebreyesus, ha avvertito: “Se non vuoi più corpi di amercani in sacchi di plastica neri, non dovresti politicizzare”. L’ufficio per la gestione e il bilancio della Casa Bianca sta attualmente lavorando a un piano per ridurre gli aiuti statunitensi all’OMS.

New York in emergenza

Questo virus ha messo in luce il lato più oscuro d’America”, scrive il blogger americano Caitlin Johnstone. “Il virus ha dimostrato che l’assistenza sanitaria privatizzata e orientata al profitto non può soddisfare i requisiti di base della situazione”.

Secondo l’autore del blog, si sta preparando un’altra operazione per salvare le imprese, il che costerà all’America miliardi di dollari, mentre gli americani comuni riceveranno solo una parte trascurabile di quei soldi. Le persone hanno sempre più paura del futuro.

Il presidente Donald Trump avverte di “settimane difficili in anticipo”, ma nessuno sa davvero per quanto tempo l’infezione continuerà a diffondersi e per quanto tempo dirà che sono a rischio.
Nota: Tutti gli osservatori notano come i sistemi sanitari di Russia e Cina abbiano saputo reagire meglio all’emergenza della pandemia e questo influisce sul giudizio del sistema sociale degli Stati Uniti che veniva esaltato come la “migliore democrazia”. I miti della propaganda di Washington si vanno sgretolando ad uno ad uno.

https://de.news-front.info/2020/04/13/die-pandemie-hat-die-dunkelste-seite-amerikas-offenbart/

Fonte: New Front

Traduzione e nota: Luciano Lago

3 Commenti

  • Teoclimeno
    13 Aprile 2020

    Quella americana più che una Democrazia, si sta dimostrando una Orchicrazia.

  • Mosin
    14 Aprile 2020

    Ci voleva il virus per capirlo?

  • Sandro
    14 Aprile 2020

    “Questo virus ha messo in luce il lato più oscuro d’America”
    “I miti della propaganda di Washington si vanno sgretolando ad uno ad uno.”

    Non mi approprio mai di frasi non mie specie se genialmente rispondenti al vero, e proferite da donne che, di norma, sono poco munite di senso critico. La seguente è una frase fu proferita negli anni 80, eccola: “Ah, gli americani! Quando qui in Europa era fiorente l’illuminismo ed il romanticismo, loro si ammazzavano sparandosi addosso per derubarsi le vacche”. Tradotto, cosa possiamo pretendere?

Inserisci un Commento

*

code