La nuova ondata favorisce il piano della Elite

di Luciano Lago

Come aveva ben descritto George Orwell nel suo profetico libro, “1984”: il Partito (del Pensiero Unico) cerca di distruggere ogni tipo di rapporto affettivo in modo da poter controllare meglio la massa di individui soli, spersonalizzati e indottrinati dal regime. Costoro sono dei perfetti sudditi perché sono stati svuotati e riempiti con la dottrina del “Socing” (ideologia prefigurata da Orwell).

All’amore e all’amicizia si contrappone quindi una politica della paura, dell’odio, del sospetto e della solitudine (la delazione è incentivata e normale al punto che persino i figli possono tradire i genitori e un coniuge denunciare il proprio compagno/a). Chiunque può essere uno psico-criminale e può dunque rappresentare una minaccia, pertanto va spiato e segnalato in caso di psicoreato, fosse anche un membro della propria famiglia.
Distruggendo i corpi intermedi (la famiglia è un simulacro, un guscio vuoto) e rendendo i cittadini dei soggetti disorientati, deboli, fragili e soli, si evita che si possano creare coalizioni e sacche di resistenza. Tutti diffidano di tutti e la resistenza non è possibile. Non solo, perché da bravi cittadini, sono finiti per amare il “Grande Fratello” (quello con la faccia accattivante di Conte).

Controllo sociale

Forti del bombardamento mediatico delle TV, arrivano quindi ad imporre la mascherina anche a casa, in famiglia, con il distanziamento fra genitori e figli, fratelli e sorelle, nipoti e nonni, affinche gli uni non debbano “contagiare” gli altri influenzando le nuove generazioni con i vecchi e tradizionali concetti della fedeltà, dello spirito critico, dell’attaccamento alle proprie tradizioni, alla propria cultura e storia.

Il regime del pensiero unico ci vuole tutti omologati alla stessa visione individualista, globalista, relativista, iper consumista, cosmopolita ed immigrazionista. Non esistono più le religioni ma una unica religione universale, lo ha detto anche il Papa Bergoglio.

Normale quindi che bisogna ancora scardinare gli Stati Nazionali, le comunità identitarie, le tradizioni e le culture differenziate per consentire l’omologazione di tutte le culture. Rimane la famiglia come ultima istituzione da scardinare in quanto nociva per l’ordine sociale, lo sostenva anche Orwell.

Una psico pandemia questa indotta e creata con la propaganda ossessiva seminando paura e psicosi , appositamente predisposta per facilitare la transizione verso un governo unico mondiale basato su organismi transnazionali e sulla imposizione di un credo unico scientista e dogmatico, indiscutibile ed assoluto.

La pandemia è stata una necessità e la colpa è della Cina, dicono gli apologeti del Nuovo Ordine Mondiale, gli stessi che l’avevano ampiamente prevista e preparata, i Rockefeller, i Bill Gates, il dr. Klaus Schwab, i magnati della finanza che si erano riuniti nei loro club esclusivi per pianificare questa nuova fase della Storia e preparare il “Gran Reset”, il nuovo assetto mondiale dopo il Covid. Vedi: La risistemazione globale

C’è sempre un colpevole da additare all’opinione pubblica mondiale e questo può avere la faccia di Xi Jimping o di Vladimir Putin e magari anche quella dell’iraniano Rohani o del leader nord coreano Kim Jong-Un, perchè limitarsi ad uno solo. I mega media dell’Impero sono partiti lancia in resta con le accuse alla Cina ed alla Russia, poi verranno gli altri. Sono i cinesi che ci spiano, non Google, Facebook, Twitter e gi altri social media di marca USA, sono i cinesi, i nord coreani e gli iraniani che ci vogliono conquistare e sconfiggere per abbattere le nostre “democrazie libere”. Il coro delle TV avverte il pubblico ed incita all’odio mentre impone le leggi “contro l’odio”, contro coloro che criticano le migrazioni, i trans, i gay, contro i “no vax”, o contro i negazionisti, della Soha o dei vaccini, della Resistenza e contro chi non si professa abbastanza antifascista, rifiutandosi di far cantare “bella Ciao” nelle aule scolastiche ad ogni inizio di lezioni.

Proteste in piazza dei “negazionisti” bollati come “antisociali”

Si preannuncia la fine di ogni comunità nzionale di ogni identità, di ogni unicità umana per far avanzare l’uomo nuovo, quello del mito del progresso e della tecnica, incarnazione della scienza, una via di mezzo fra uomo e robot, pronto ad obbedire, produrre e consumare senza inutili soste e sconvenienti critiche.
Con il Covid che impazza, i signori dei poteri forti hanno raggiunto il loro scopo, hanno imposto l’emergenza, le leggi speciali, la censura sui social, il terrorismo in TV, con la carta stampata di regime inchinata al pensiero unico .

Si aspetta il vaccino, il vaccino come rimedio salvifico e guai a chi non volesse sottoporsi a questo rimedio appositamente creato dai “benefattori ” dell’Umanità (grandi case farmaceutiche e Bill Gates che ne detiene le quote azionarie).
Anche la stupidità ha lasciato il posto al grottesco e al ridicolo ma in pochi se ne accorgono, la mascherina impedisce di ridere, il tracciamento (quasi)obbligatorio impedisce di socializzare, la stretta sul contante impedisce di pagare da mano a mano.

Il mondo nuovo si affaccia all’orizzonte e si procede spediti, senza intoppi……almeno così sembra. Hanno previsto tutto anche le piccole rivolte che saranno represse e i rivoltosi prima castigati e poi emarginati ed additati quali elementi asociali. Riapriranno i manicomi e le case di rieducazione ?

31 Commenti

  • giulio
    9 Ottobre 2020

    però mi domando come mai anche in russia e cina si sono piegati a questo rito delle mascherine!
    quasi che l’oligarchia dominante in occidente avesse già creato un unico governo mondiale!

    • Sandro
      10 Ottobre 2020

      Se un imbecille qui in Italia ti da uno schiaffo immotivatamente, lo sgomento ed il dolore alla guancia percepito, è il medesimo se lo schiaffo ti viene dato in Russia o in altra parte del mondo dal medesimo imbecille.

      • atlas
        10 Ottobre 2020

        in Tunisia c’è una morte ogni ora per l’influenza, a Ottobre, che lì è estate, dati di quel ministro della salute. E chi non ci crede va in galera

  • Idea3online
    9 Ottobre 2020

    Il Cov-ID è il un traghettamento delle masse dal Mondo Reale Creato da Dio, al Mondo Virtuale costruito da Lucifero. Il Messia o Cristo dialoga con il mondo reale, l’Anticristo dialoga nel mondo virtuale. L’Anticristo non potrebbe essere re in un mondo reale, ma potrebbe marchiare tutti in un mondo virtuale. Intanto lo smartphone è catalizzatore del marchio quanto la moda dei tatuaggi. Però a mano a mano che avanzano, ostacoli incontreranno sempre, perchè l’Elite deve eliminare gli escrementi come il pollame, ed gli stessi emanano un odore sgradevole come la merda degli schiavi, perciò nell’odore della merda Elite e Schiavi sono identici. E all’ultimo sospiro altrettanto, Elite e Schiavi muoiono entrambi, ed entrambi divorati dai vermi. Che dire, Dio è superiore all’Elite, perchè dovranno attendere la seconda morte come lo schiavo, e chi lo sa quale sarà la sentenza per ognuno di noi davanti al Tribunale di Dio.

  • Idea3online
    9 Ottobre 2020

    Se la Russia e la Cina non avessero seguito il rituale, avrebbero avuto tumulti perchè il popolo avrebbe detto che i Governi non proteggono il popolo, Tumulti finanziati dall’esterno. Oltre che come un rituale deciso per aiutare il popolo a non scontrarsi con il virus che potrebbe causare l’influenza. Non resta che applicare le norme, e non farsi influenzare dai complottisti.

    • giulio
      9 Ottobre 2020

      Idea3: “Se la Russia e la Cina non avessero seguito il rituale, avrebbero avuto tumulti perché il popolo avrebbe detto che i Governi non proteggono il popolo, Tumulti finanziati dall’esterno.”

      Non mi convince…specie riguardo alla Cina!
      Io oso fare un’altra ipotesi: specie l’elite Cinese sa benissimo che il virus è opera dei gangster americani e soci…ma non hanno potuto dirlo apertamente perché se lo avessero fatto davvero il popolo cinese avrebbe preteso la guerra contro gli Usa…allora hanno dovuto fingere di credere al covid come pandemia e le mascherine servivano egregiamente allo scopo.

  • Monk
    9 Ottobre 2020

    Invece di farvi tante seghe mentali per quale motivo non ammettete che non esistono buoni e cattivi ma solo psicopatici malvagi? Tutti a leccare il culo – mi riferisco a certi dissidenti – alla Cina come fosse l’eden di sto cazzo, un Paese ignobile, comunista e totalitarista che se lo dovessero cancellare dalla faccia della terra non perderemmo nulla o come idolatrate Putin, l’amico dei nasoni e che avrebbe dovuto aprire non so più quante guerre, manco il pilota del MIG ha vendicato, l’elenco è lungo amici miei: amerikani, europei, africani…tutto il mondo è una merda e il massone merdoso Orwell diede il via alle danze con quell’infame 1984, spronò il potere centrale suggerendo: avete visto i popoli quanto sono coglioni? Pian pianino lobotomizzateli e vedrete come vi divertirete con questa massa di scemi. Così è successo, tutto il resto sono chiacchiere da drogati di religione, politica da strapazzo ed esoterismo da portinaie.

    • Alex
      10 Ottobre 2020

      “non esistono buoni e cattivi ma solo psicopatici malvagi? ”
      La stessa esistenza di elementi malvagi è la dimostrazione che l’ordine divino è reale e presente. L’Uomo , a seguito del peccato originale, ha abbracciato il male e quindi in ogni Uomo esiste il male ed il bene..cosa che non accade anche nel resto della creazione.
      Non ci sarebbe motivo , se non per perseguire il male, la carcerazione dell’intero genere umano..che vantaggi ne traggono i massoni se non il male puro, supremo. Costoro, non per niente, sono adoratori del demonio. Lo testimoniano i tanti fuoriusciti, fanno addirittura sacrifici umani a Lucifero. Dio esiste, il 99% dei più grandi scienziato lo credono e lo credevano (Einstein ad esempio credeva in Dio, Collins divenne credente dopo aver mappato il genoma umano). Dio sta sottoponendo l’umanità , ed in particolare la sua Santa Chiesa, ad una prova. Molti santi profetizzarono questo ed un successivo castigo, che farà tornare il mondo ad essere più umano, a tornare ad amare Dio ed il prossimo. Che cosa vuoi tu? Che strada scegli..? Questo è il significato di questo momento storico.

      • Kaius
        10 Ottobre 2020

        L Ordine Divino esclude e perseguita il male fino alla distruzione di quest ultimo.
        L uomo nasce buono.poi può essere corrotto o no.
        Il male si distrugge con la guerra,non combattere il malvagio significa essere malvagi,di conseguenza il castigo percuotere tutti.

        • Sandro
          10 Ottobre 2020

          Beh, non è proprio così. Il primo sentimento del neonato è quello, tra l’altro naturale per un sopravvivenza BREVE, di tentar di fare suo tutto ciò che lo soddisfa. Questo sentimento si esplicita appena è in grado di comunicare il suo pensiero, con “è mio”. Questo “sentire” rimane invariato per tutta la vita se la razionalità e l’intelligenza, che nulla hanno a che fare con il bene ed il male ,(che sono concetti astratti) che la genera, non riesce a controllare l’impulso animale che è in lui.

          • Kaius
            10 Ottobre 2020

            Beh Sandro desiderare qualcosa,reclamare ciò che è proprio (come la madre)e garantirsi la sopravvivenza non è una cosa malvagia.
            La razionalità e l’intelligenza sono figlie del bene e condannano ogni genere di male altrimenti non sarebbero tali.
            I nostri tempi ci dimostrano che Bene e Male sono concetti ben concreti,i nostri tempi ormai non usano neanche l inganno per spingere in malora,lo fanno e basta.
            Come distinguere il giusto col sbagliato?Con la ragione appunto.
            Come si incanala l istinto animale?Sempre con la ragione

    • giulio
      11 Ottobre 2020

      mbè almeno nè i russi nè i cinesi che ti stanno tanto sul cazzo, hanno mai invaso altri paesi come hanno sempre fatto altri che ti stanno probabilmente più simpatici.
      Nemmeno mi risulta che russi e cinesi vanno a sobillare i popoli di mezzo mondo in modo che poi i loro governi siano sostituiti da merde naziste (vedi ucraina) o simili.
      Neppure ammazzano vigliaccamente avversari usando droni ) come hanno fatto gli ameri-cani) con quel generale iraniano nè pretendono d’imporre il loro sistema sociale-economico come invece fanno sempre gli ameri-cani e simili.
      Mi risulta che gli ameri-cani hanno non meno di 700 basi militari nel mondo …la cina credo che non ne abbia nessuna mentre la russia ha una base in armenia e da qualche tempo 2 basi in siria!
      Direi che c’è una bella differenza!
      Però secondo te i “totalitari” sono i cinesi!
      Dici che sbattono in galera chi critica il governo?
      Tu di sicuro non ci sei mai stato in cina e allora a te chi te lo ha raccontato? La Cia oppure i giornaletti finanziati da Cia e quegli altri che chiami massoni o ebrei?
      Poi sicuramente ti sfugge la differenza tra criticare e fare opposizione perché manovrati e pagati da altri paesi…questo a casa mia si chiama “tradimento” e da che mondo è mondo il tradimento si paga con la fucilazione mentre i cinesi, a quanto ci informi, si limitano a mettere in galera i traditori.
      Quanto all’ideologia comunista e ai “comunisti” ti dovrebbe far piacere sapere che esistono solo nei tuoi incubi! piaccia o no non esistono paesi “comunisti” e purtroppo neppure un qualsiasi movimento o partito comunista degno di questo nome…a meno che i tipi come te (spesso leghisti) non considerano tali i piddini o quelli del 5s!
      Forse l’unica cosa interessante l’hai detta riguardo a quel tanto reclamato orwell … ma di lui conosco solo per sentito dire e, quindi, non so se hai ragione tu o gli altri che lo dipingono come il profeta del mondo di oggi o di domani.
      Però i comunisti del passato qualcosa di buono l’hanno fatta: quella di liberare dal colonialismo miliardi di persone colonizzate proprio dagli anticomunisti come te.

      • Arditi, a difesa del confine
        11 Ottobre 2020

        ma lei che parla tanto in Cina ci è stato ?
        sicuramente no, altrimenti non direbbe che “il comunismo non esiste” perchè esiste in Cina, in Corea del Nord (vada a dirlo a quelli che muoiono di fame così come ai cinesi anziani che negli anni 50 pativano la fame per i deliranti piani di sviluppo di Mao), a Cuba
        mah, spero che almeno la paghino bene per girare nei siti di informazione e fare il troll

        ps : in Cina criticare il governo vuol dire finire in carcere, sul serio, ed il fatto che lei definisca “traditori” chi fa opposizione la mette sullo stesso piano dei sinistrati italioti che danno del fascista o negazionista a chiunque si discosti dal loro pensiero, lei è un fascista rosso esattamente come lo sono i membri (mai termine fu più appropriato) del partito “democratico”

        pps : io in Cina, a differenza sua, ci sono stato per lavoro, conosco cinesi e quello che scrivo deriva da quello che mi è stato detto

        • atlas
          11 Ottobre 2020

          quindi molto meglio la democrazia ardito ?

        • giulio
          11 Ottobre 2020

          nel recente passato ricordo di essermi già imbattuto in lei e, mentre allora, da bravo diffamatore, mi attribuiva frasi mai dette , adesso si permette anche di appiccicarmi etichette che non mi appartengono: “troll”, “fascista rosso” e roba del genere …io non l’ho offesa e quindi, non si permetta mai più di usare etichette simili nei miei riguardi!
          A lei non piace la cina e allora si tenga pure i suoi amici “democratici” occidentali alla Trump e compagnia e lasci che gli altri si scelgano i propri.
          Visto che lei sicuramente è un ottuso fascista nero o un ottuso legaiolo, la informo che i suoi amici alla trump stanno preparando (e in parte già facendo) guerra a cina e russia.
          Soddisfatto ?
          Lei è stato in cina! ha visto un cinese andare in galera per aver criticato il governo cinese senza essere uno di quelli manipolati dagli Usa o da qualche altro?
          Manco per niente e nelle sue accuse si basa solo su quello che le hanno raccontato i suoi “amici cinesi”…me li immagino quei suoi amici: altri venduti all’occidente.
          Io non ho nessun mito della cina e neppure credo che si possa definire un paese “comunista”…magari lo fosse davvero! voi fascistoidi o legaioli, stupidi ignoranti o diffamatori seriali, invece dovete sempre dare sfogo al vostro livore contro qualche “comunista” altrimenti non ci dormite la notte o non vi pagano bene.
          Lei non sa neppure minimamente cos’è il comunismo…lei sa solo le cazzate che le raccontano i suoi amici cinesi e la monnezza dei giornali che legge!
          visto che in cina sono così “comunisticamente” dittatoriali e malvagi, ci illumini spiegandoci come mai esistono ben 200 milioni di “ricchi ufficiali”…è un rebus che da “comunista” ancora non riesco a spiegarmi; ci spieghi come mai i suoi amici occidentali fanno a gara per trasferire le loro aziende in cina…oppure se lo faccia spiegare dai suoi amici cinesi e poi ce lo venga a raccontare in modo che ci possiamo fare un pò di risate.

  • rossi
    9 Ottobre 2020

    I decisionmakers prima Cinesi e poi Russi hanno dovuto prendere, secondo me, una fatidica decisione, dopo vari notti insonne: trattare l’emergenza covid per quello che realmente rappresenta, una influenza virale un po’ più virulenta del solito… ma non solo, e quindi affidarsi ai loro servizi sanitari magari potenziandoli dove serve e consigliare alla popolazione qualche blanda misura di precauzione senza bloccare l’economia come ha fatto la Bielorussia, oppure mettere in atto eccessive misure di protezione nei confronti della popolazione dipingendola minacciata da un morbo terribile ponendo in secondo piano l’aspetto economico? Penso che comunque abbiano agito a metà strada…. specialmente le autorità Cinesi che confinarono solo il 10% della loro popolazione, mentre gli altri continuarono a produrre quasi come prima.…
    Se non avessero seguito il protocollo della satanica oms i loro governi sarebbero stati messi alla gogna come non mai e le popolazioni occidentali terrorizzate avrebbero aderito al 100% alla russofobia e sinofobia….
    In secondo luogo hanno messo in pratica un’enorme esercitazione nbcr su tutto il loro territorio e con grande successo, specialmente in Cina.
    In terzo luogo si sono preparati alle insidie nascoste che questo attacco biologico potrebbe ancora comportare: il rilascio di altri ceppi da biolab rilasciati più virulenti.
    In quarto luogo assecondando tale regia si rendono loro stessi artefici del decadimento della società occidentale, prima tanto decantata quale società democratica, libera, dal volto umano, ora società che stà sprofondando nella più bieca distopia ( limitazioni delle libertà più elementari, identià digitale e 5g per un supercontrollo, vaccini obbligatori, passaporti vaccinali, militarizzazione della società, microcip, transumanesimo e postumanesimo ).
    In ultima sede, ma forse l’elemento decisivo della presa di decisione, la constatazione che se non si fosse bloccata l’economia con lockdown gli elicotteri monetari messi in atto, soprattutto per salvare le banche occidentali strapiene di titoli tossici, avrebbero causato iperinflazione che avrebbe fatto esplodere la madre di tutte le bolle economiche decretando il fallimento di tutte le banche del mondo. Si sarebbe allora defacto passati subito dopo alle armi… meglio prender ancora un po’ di tempo hanno deciso i Russi e i Cinesi che stanno rifornendosi di missili ipersonici e non solo….

    • giulio
      11 Ottobre 2020

      Rossi: “Se (i cinesi) non avessero seguito il protocollo della satanica oms i loro governi sarebbero stati messi alla gogna come non mai e le popolazioni occidentali terrorizzate avrebbero aderito al 100% alla russofobia e sinofobia….”

      A me non risulta che l’Oms sia stata e sia poi tanto favorevole alla questione delle mascherine.
      Risulta invece che, nonostante i cinesi si siano messi anche loro le mascherine, il 97% della popolazione italiana va o dietro il carro di trump che dipinge i cinesi come rei di aver appestato il mondo oppure va dietro a un governo ladro di verità (come avrebbe detto Pannella) e servo dei centri di potere globalistici che questo virus hanno diffuso e che stanno sfruttando per i loro lerci scopi.
      Il 97% degli italiani, intimorito dai tanti professoroni a libro paga di quei centri di potere oppure semplicemente ignoranti ma presuntuosi, s’è convinto che le mascherine lo salvano dal virus.
      Forse se la capi cinesi avessero smascherato questa farsa, anche molti italiani avrebbero avuto qualche dubbio in più prima di aderire ciecamente a questa messinscena della mascherina!
      Io continuo a ipotizzare che i cinesi hanno dovuto stare al gioco altrimenti avrebbero dovuto dichiarare guerra agli Usa e ancora non possono permetterselo.

      • giulio
        11 Ottobre 2020

        correzione: nel penultimo capoverso c’è un errore di scrittura: “la capi cinesi” si deve leggere “i capi cinesi”
        p.s. peccato che i commenti non sono modificabili dopo averli postati.

  • Mardunolbo
    10 Ottobre 2020

    Aggiungiamo il fatto, ben poco conosciuto, che ora in Cina Pop. (effettivamente comunisto/capitalista , con odio ad ogni religione) si viaggia senza mascherine escluso nei trasporti pubblici e tutto è ripreso regolarmente (ristoranti, supermercati, bar, industria.

    • atlas
      11 Ottobre 2020

      in parte sono d’accordo con te: credo che i giudei internazionali, come a suo tempo presero Londra e gli anglosassoni da alleati per i loro sporchi disegni, valutandone l’animalità, così oggi e in futuro possano fare, da ameri cani, nuovi accordi con questi idolatri materialisti e artificiosi contro la Russia cristiana. Per loro è fondamentale distruggere l’Islam e il cristianesimo. Il buddismo non gli fa certo paura

  • Hannibal7
    10 Ottobre 2020

    Bla bla bla….
    Allora io mi devo ritenere un “antisociale “…ok lo sono e contento di esserlo
    Se mi viene l’influenza mi prendo una Tachipirina e boh…se poi mi aggravo e crepo, ma non credo perché non ho patologie gravi tranne il fatto che mi si stanno sgretolando i testicoli a sentire decreti assurdi….beh allora vuol dire che era la mia ora…
    Mascherine all’aperto obbligatorie,pena ammenda da 400 a 1000 euro e poi…..la domenica in campo 22 minchioni che inseguono una palla (ovviamente senza mascherina) e li non esiste il pericolo di contagio????
    Ma vi rendete conto del controsenso???

    • Sandro
      10 Ottobre 2020

      No, non è un nonsenso. La valanga di “piccioli” che i 22 minchioni (minchioni?) guadagneranno “litigandosi” una palla, fanno passare la paura del contagio e quella di morire. Se avessi i denari ad es. di Berlusconi, me ne andrei a fare pazzie senza mascherina in mezzo alla folla. Se fossi contagiato , grazie ai miei denari, ne uscirei indenne dopo una manciata di giorni. Questo, semprechè, non mi interessasse la salute degli altri.

  • giorgio
    10 Ottobre 2020

    Chi definisce Cina e Russia paesi totalitari fa il gioco della propaganda anglo sionista ……… non preferirà forse la “democrazia liberale” di stampo anglosassone ? Affermare “tutti cattivi” (tutti i sistemi sociali del mondo) equivale a dire: “tutti colpevoli, nessun colpevole” e implicitamente fa il gioco del più arrogante e prepotente ……
    Possiamo e dobbiamo fare un tratto di strada insieme anche a chi non dovesse convincerci del tutto (Iran, Cina, Russia ecc) pur di contrastare il nemico comune ….. per me vale sempre il detto: “il nemico del mio nemico è mio amico” ……

    • Arditi, a difesa del confine
      10 Ottobre 2020

      vada a farsi un giro in Cina invece di stare comodamente e democraticamente seduto a casa sua a difendere un paese che spia il proprio popolo, dove è vietato criticare il governo pena l’arresto, dove si idolatra un tiranno che ha ucciso all’incirca 30 milioni di suo connazionali per una ideologia che dopo 100 anni e decine di milioni di morti ancora incredibilmente qualcuno difende.
      per me vale sempre il detto “l’unico comunista buono è quello sotto 2 metri di terra”

    • atlas
      11 Ottobre 2020

      concordo Giorgio, tutti i democratici devono stare sotto 2 metri di terra. Anzi, meglio nel mare a dare da mangiare a pesci, per la terra non sono buoni nemmeno come concime

      tra sinistri e destri gareggiano nel peggio, quì ne abbiamo tanti, tantissimi, ci vorrebbe una pandemia che colpisse solo loro

      gli ‘arditi’ “criptofascisti” diventati tali perchè la fidanzata lo ha abbandonato poi …… fanno letteralmente vomitare

  • Sandro
    10 Ottobre 2020

    Orwell, non s’è inventato niente. Ha tratto i suoi scritti da vecchi studi di psicologia.
    Diego Fusaro li sintetizza nella seguente frase tratta da un suo libro intitolato “ PENSARE ALTRIMENTI”:
    “L’uomo flessibile deve, perciò stesso, essere senza identità, senza famiglia, senza coscienza oppositiva, senza radicamento territoriale, senza lavoro stabile: deve essere ridotto ad autonomo consumatore single e nomade, incapace di intendere e di contrastare l’alienazione e lo sfruttamento di cui è vittima, sempre pronto a migrare in nome della delocalizzazione della produzione” Ergo, l’uomo ideale per la globalizzazione è “l’homo intabilis” che si plasma e si sta plasmando egregiamente nel modo predetto.

  • Idea3online
    10 Ottobre 2020

    Vi ricordate come stimolarono il rialzo dei titoli della New Economy? Decisero tramite una bugia di fare disinvestire al parco buoi i titoli di stato, sapete con quale menzogna decisero di gonfiare i titoli della New Economy? Circa 20 anni fa, costruirono la strada verso la ricchezza chiamata New Economy, opponendola a quella tradizionale della Old Economy o Tradizione. Il sistema è sempre lo stesso, oggi alla Tradizione costruiscono il mondo virtuale, e come allora distrussero risparmi di milioni di risparmiatori nel mondo, ripeto nel mondo, in quanto lo Zio Sam grazie ai Media, convinse il mondo intero che i titoli tecnologici sarebbero saliti per sempre, grazie a quale menzogna? Vi faccio una domanda: i dati delle influenze diffusi dai media, sono confrontati con Ottobre 2019 o con Marzo 2020? Nel senso quando dicono al giorno ci sono tanti contagiati rispetto ai contagiati di Marzo, quando iniziarono a tamponare……ma la curva dell’influenza inizia a Ottobre come da millenni, ma i tamponi hanno iniziato a conteggiarli a Marzo 2020…….I media riportano il confronto Ottobre 2019 con Ottobre 2020, oppure Marzo 2020 con Ottobre 2020? A Ottobre la curva inizia a crescere come accade da millenni, a Marzo inizia il declino delle influenze. Chi è in grado di rispondere se i dati dei media attuali prendono come riferimento il mese di Ottobre 2019?
    Ringrazio in anticipo.

  • atlas
    10 Ottobre 2020

    monk, io sono a Milano ora, all’estero, in una città di merda di un’italia di merda (per me). Ci sto perchè sto con i miei genitori e per altre ragioni, ma fosse per me sarei stato a Gallipoli sino a prima di natale perchè non fa freddo. Ebbene la vita sai perchè in un certo qual modo mi è vivibile ? Proprio perchè è piena di altri diversamente stranieri che almeno l’hanno colorata un pò. A me il mangiare e il massaggio cinese piace, è alla mia portata di quelle che sono le mie possibilità. Ci sono supermercati alternativi e ristoranti (ieri ho mangiato carne in uno dello Sry Lanka)

    VAFFANCULO AGLI ITALI ANI, sono solo dei complici della milizia criminale in divisa italiana democratica. Cioè, se quella gentaglia in divisa è criminale, i complici sono anche peggio, perchè quelli in divisa non possono essere dappertutto dietro a ognuno, la gente di merda sì. VAFFANCULO (a quelli no a te)

    caro hannibal sono d’accordo con te: la vita oggi è invivibile. In corriera c’è un avviso ogni minuto su mettersi la mascherina che DEVE coprire naso e bocca ! E se non la si mette si litiga con la gente democratica di merda. Stessa cosa in treno, avvisi e divieti, viaggio pesante. Ma hanno fatto in modo che l’ultimo degli sfigati, dei poveracci, dei brutti, ti possa dire cosa devi fare o arriva la milizia in divisa. Meglio interagire con stranieri, tanto in italia sono straniero anch’io

  • Idea3online
    10 Ottobre 2020

    Ricerca: il 63% degli italiani ha avuto disturbi mentali durante il lockdown – Impatto ancora più forte in Spagna, mentre risulta inferiore in Germania……..

    Commento:

    In Germania aver “stampato” 1000 miliardi di euro ha fatto la differenza. …La Germania deve avere funzione antirussa ad Est, perciò è ben nutrita affinchè non ceda e stringa patti energetici con la Russia. L’arma dell’Unione Europea è l’euro, le armi della Russia potrebbero annientare sia l’euro in fibra di cotone, che l’euro elettronico. La Germania è nell’Unione Europea è stata la più nutrita, così ha deciso lo Zio Sam. Tutto questo non è un caso, ma tutto è parte del Grande Gioco: storia di una contrapposizione geopolitica tra USA e Russia.
    https://www.opiniojuris.it/grande-gioco/

  • giorgio
    11 Ottobre 2020

    Per chi dice “l’unico comunista buono è quello morto” …….. mille volte meglio i “tiranni” Xi Jinping e Kim Yong Un, che i democratici Soros, Kissinger, Gates, Zuckemberg, Bezos e compagnia liberal globalista …….. dimenticavo mi piacciono anche i “tiranni antidemocratici” come Assad, Khameney, Maduro, Ortega, Diaz, Morales ……

    • giulio
      11 Ottobre 2020

      chissà chi l’ha pronunciata per primo quella frase !
      mussolini? hitler? qualche “democratico” ?
      Chiunque l’ha pronunciata poi ha fatto una brutta fine o fisicamente o politicamente!

Inserisci un Commento

*

code